Monitor: ecco la gamma Philips e AOC per gamers e non solo

Monitor: ecco la gamma Philips e AOC per gamers e non solo

AOC e Philips sono due marchi che in ambito monitor fanno capo a TPV: attraverso i due brand l'azienda asiatica copre diversi segmenti di mercato, dal quello consumer al gaming, da quello professionale al B2B

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 08:43 nel canale Periferiche
PhilipsAOC
 

AOC e Philips sono due marchi che in ambito monitor fanno capo a TPV, colosso taiwanese della produzione di pannelli, annoverato tra i leader di mercato a livello mondiale: attraverso i due brand l'azienda asiatica copre diversi segmenti di mercato, dal quello consumer al gaming, da quello professionale al B2B. In un recente evento i due marchi hanno messo sul piatto le proprie novità anche per il mercato italiano, con un'offerta molto ampia di pannelli, dimensioni del display e caratteristiche tecniche.

In anteprima abbiamo postuto scoprire che anche Philips raggiungerà presto AOC in cima alla gamma con un pannello da 28" 4K, probabilmente puntando su un prezzo leggermente più aggressivo rispetto al monitor AOC u2868Pqu, che è proposto a un prezzo di €649. Quest'ultimo è un monitor con pannello TN da 28” (71,1 centimetri) con risoluzione Ultra HD di 3840 x 2160 pixel, con una frequenza di refresh rate di 60 Hz, dotato di interfaccia DisplayPort, ingresso HDMI (MHL) e connettori USB 3.0.

Tra le proposte Philips spicca il monitor 'attivo' Smart All-In-One - disponibile in formato da 21,5 e 23 pollici Full HD - che porta in dote anche un chipset Nvidia Tegra con CPU quad core a 1,6GHz, la connettività Wi-Fi e il sistema operativo Android 4.2, presentandosi come un monitor in grado di fare anche da 'tablettone' e vivere di vita propria, anche lontano dal PC: si tratta di una proposta che Philips ha pensato sia per gli spazi di casa, ma anche per aree aperte al pubblico come Internet café, scuole e hall di alberghi.

Sempre in casa Philips troviamo il monitor da 23 pollici Full HD 239C4QHWAB con connettività basata sullo standard Miracast, che dà agli utenti la possibilità di fare lo streaming di contenuti in modalità wireless dai loro dispositivi Android, eliminando la necessità di utilizzare cavi per stabilire una connessione veloce e realmente sfruttabile per operazioni in tempo reale tra lo smartphone e un pannello di grandi dimensioni. In casa AOC una proposta con simile tecnologia di connessione è caratterizzata da pannello da 23,8" Full HD.

Grande spazio per entrambi i marchi per le soluzioni Full HD dedicate ai videogiocatori: in particolare sia AOC sia Philips hanno a catalogo monitor con refresh rate a 144Hz e tempo di risposta di 1ms, indicati per chi non vuole perdere nemmeno un frame del suo frenetico sparatutto preferito. 272G5DJEB è il nome della proposta in casa Philips da 27", mentre sotto il brand AOC la denominazione è g2460Pg, soluzione 24" che è anche arricchita dall'integrazione della tecnologia G-SYNC di Nvidia che promette di ridurre a zero i problemi di tearing delle scene più movimentate dei giochi. Quest'ultimo monitor è proposto al prezzo consigliato di 539€

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^