MEG CoreLiquid S, in autunno nuovi dissipatori a liquido top di gamma targati MSI

MEG CoreLiquid S, in autunno nuovi dissipatori a liquido top di gamma targati MSI

MSI ha anticipato l'arrivo di una nuova serie di dissipatori a liquido per CPU di fascia alta con radiatori da 280 e 360 mm: in autunno spazio alle soluzioni CoreLiquid S realizzate in collaborazione con Asetek e improntate alla silenziosità.

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Periferiche
MSI
 

MSI ci ha preso gusto e rilancia nel mondo dei dissipatori a liquido per CPU con la serie di soluzioni MEG CoreLiquid S. Non è passato molto tempo da quando abbiamo provato il CoreLiquid K360. La nuova offerta della approderà in Italia alla fine dell'autunno a prezzi che saranno comunicati in seguito, ma sappiamo che si tratterà di soluzioni top di gamma in due diverse varianti, da 360 e da 280 mm.

Sui radiatori troveranno spazio le ventole MEG Silent Gale P12 di MSI, mentre sulla testa della pompa il pannello IPS da 2,4'' permetterà di visualizzare i diversi parametri del sistema e monitorare le informazioni dell'hardware - CPU, GPU, PSU, ventole e persino liquido di raffreddamento. Inoltre, si potranno aggiungere GIF e immagini per personalizzare il proprio sistema.

Anche in questo caso l'azienda taiwanese ha unito le forze con Asetek per realizzare una soluzione di raffreddamento efficiente e silenziosa. "La pompa di settima generazione di Asetek fornisce inoltre una maggiore resistenza alla permeazione e una migliore resistenza", sottolinea MSI.

Le ventole del radiatore e della testa supportano la modalità "Fan 0 RPM", inoltre gli utenti possono regolare le curve di funzionamento tramite il software MSI Center per trovare il giusto equilibrio.

Le ventole MEG Silent Gale P12 hanno pale realizzate in un polimero a cristalli liquidi (LCP), "una plastica densa in grado di resistere all'espansione termica e alle vibrazioni", sottolinea MSI aggiungendo che le pale sono accuratamente modellate per massimizzare le prestazioni del flusso d'aria. "Un cuscinetto idrodinamico (HDB) riduce ulteriormente l'attrito e aumenta l'aspettativa di vita della ventola, mentre guarnizioni antivibranti poste ai quattro angoli della ventola riducono ulteriormente le vibrazioni e il rumore".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^