Logitech G PRO wireless: mouse ultra leggero e con sensore HERO da 16.000 DPI

Logitech G PRO wireless: mouse ultra leggero e con sensore HERO da 16.000 DPI

Mouse molto essenziale tanto quanto performante, e soprattutto ben progettato, partiamo con il dire che ha una forma simmetrica con dimensioni pari a 125x63,5x40 mm ed un peso di appena 80 g: un vero mouse pensato sia per destrorsi sia per mancini visti i pulsanti laterali presenti sia a sinistra che a destra

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Periferiche
Logitech
 

Logitech G, marchio del produttore Logitech, ha aggiunto al proprio catalogo un nuovo mouse dall'anima gaming e con interfaccia wireless, parliamo del Wireless PRO, progettato e testato sul campo dai professionisti del settore esport.

Mouse molto essenziale tanto quanto performante, e soprattutto ben progettato, partiamo con il dire che ha una forma simmetrica con dimensioni pari a 125x63,5x40 mm ed un peso di appena 80 g:  un vero mouse pensato sia per destrorsi sia per mancini in quanto, oltre alla forma, anche i pulsanti laterali sono disponibili sia sul lato sinistro sia su quello destro, opportunamente da chiudere o scoprire in base alle proprie esigenze di impugnatura.

A completare la scheda tecnica troviamo tecnologia wireless LIGHTSPEED e sensore HERO da ben 16.000 DPI al fine di fornire quanto di meglio attualmente disponibile sul mercato per quanto riguarda da un lato la libertà di movimento e dall'altro le performance di puntamento.

"Abbiamo sempre creduto che il wireless sarebbe avanzato in modo che i professionisti di esports potessero giocare e vincere con i nostri dispositivi wireless", ha dichiarato Ujesh Desai vicepresidente e direttore generale di Logitech Gaming "Abbiamo avuto giocatori che hanno usato questo mouse in competizione per mesi, come ad esempio Profit del London Spitfire al campionato OWL, vincitore dell'ultimo torneo".

Il mouse PRO Wireless inoltre è anche compatibile con il sistema di ricarica wireless Logitech G POWERPLAY, per una continuità di utilizzo infinita.

Insomma una periferica veramente completa, frutto di più di 2 anni di sviluppo in collaborazione con più di 50 giocatori di esport a livello professionistico, in grado di unire prestazioni estreme e le tecnologie più avanzate con l'unico scopo di aiutarti a vincere le sessioni di gioco più intense.

"Avere un mouse wireless così leggero sul quale sapevo di poter contare ha fatto un'enorme differenza per me nel campionato", ha detto Profit, London Spitfire.

Note a margine, ma da apprezzare sul piano funzionale, il ricevitore USB wireless LIGHTSPEED può essere riposto all'interno del mouse per una facile trasportabilità, mentre il pulsante DPI si trova sul lato inferiore del Logitech G PRO Wireless per impedire spostamenti DPI involontari durante le sessioni di gioco.

"È stato fantastico collaborare con Logitech G a un progetto come il mouse G PRO Wireless", ha affermato Zven, Team SoloMid "Hanno davvero ascoltato e reagito ai nostri bisogni, abbiamo chiesto di tutto e hanno progettato un mouse incredibile che è perfetto per le mie esigenze".

Logitech G inoltre ha comunicato che la tecnologia adottata per questo PRO Wireless, principalmente il sensore HERO 16.000 DPI ma non solo, sarà riversata anche in una versione cablata che risulterà l'aggiornamento dell'attuale mouse Logitech G PRO: i mouse in questione saranno disponibili nel corso del mese di settembre, il PRO Wireless sarà acquistabile al prezzo di 154,99 € e la rispettiva versione cablata G PRO al prezzo di 74,99 €. Per maggiori dettagli vi invitiamo a visitare la pagina dedicata a questa nuova periferica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8822 Agosto 2018, 09:54 #1
Niente, togli il cavo dal mouse per infilarlo nel mousepad.
A questo punto tanto vale prendersi un mouse cablato e basta.
Hereticus22 Agosto 2018, 10:51 #2
Non è la stessa cosa... la "libertà" di movimento di un mouse wireless è (per me) assolutamente impareggiabile da qualsiasi versione a filo... Pare inoltre che queste ultime versioni di mouse senza cavi soddisfino persino i requisiti dei giocatori PRO (lo dicevano anche del G900...)
Portocala22 Agosto 2018, 11:52 #3
Lo desideravo, poi ho visto il prezzo e mi sono messo a piangere in un'angolo della stanza.

Spero per Black Friday di vederlo nella zona 80-90 euro (Ho preso il G403 Wireless a 54 nello stesso periodo)
*Pegasus-DVD*22 Agosto 2018, 15:21 #4
mamma mia che brutto

ma un mouse serio come il g502 non ne fanno piu? tirano fuori solo schifezze

Originariamente inviato da: Hereticus
Non è la stessa cosa... la "libertà" di movimento di un mouse wireless è (per me) assolutamente impareggiabile da qualsiasi versione a filo... Pare inoltre che queste ultime versioni di mouse senza cavi soddisfino persino i requisiti dei giocatori PRO (lo dicevano anche del G900...)


si certo, poi lo provo io e sento mille mila secondi di input lag
Portocala22 Agosto 2018, 16:45 #5
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
ma un mouse serio come il g502 non ne fanno piu? tirano fuori solo schifezze


Dal sito risulta che verrà aggiunto il G502 Wireless con il nuovo sensore Hero.
*Pegasus-DVD*22 Agosto 2018, 17:11 #6
Originariamente inviato da: Portocala
Dal sito risulta che verrà aggiunto il G502 Wireless con il nuovo sensore Hero.


si ma wireless non li guardo nemmeno
Hereticus22 Agosto 2018, 17:20 #7
Io ho preso un G900, che già costa come un rene, anche se meno di questo, e sinceramente non trovo la benché minima differenza fra uso con filo e senza filo. In compenso capitano problemucci con il cavo che, oprattutto con giochi FPS frenetici, si "pagano"...
niky8922 Agosto 2018, 19:24 #8
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
si ma wireless non li guardo nemmeno


Perché? C'è una approfondita analisi su Gamer Nexus, il wireless logitech a 1000Hz di pool è imbarazzante da quanto sia efficace e preciso. Se poi metterlo sotto carica di notte una volta ogni tre giorni è un problema, quello è un altro discorso.
*Pegasus-DVD*22 Agosto 2018, 23:32 #9
perchè forse sarà abitudine o allenamento ma io li ho provati e sento l'input lag
nickname8823 Agosto 2018, 08:05 #10
Originariamente inviato da: niky89
Perché? C'è una approfondita analisi su Gamer Nexus, il wireless logitech a 1000Hz di pool è imbarazzante da quanto sia efficace e preciso. Se poi metterlo sotto carica di notte una volta ogni tre giorni è un problema, quello è un altro discorso.

Avessero il sensore Hero e le pile alcaline non ci sarebbero problemi, dura mesi ( lucine escluse ovviamente )
Sinceramente non si capisce affatto perchè non adottino questi sensori sull'intera gamma wireless.
E che senso hanno le batterie integrate al litio se la loro capacità è imbarazzantemente bassa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^