Logitech annuncia nuovo mouse da gioco Logitech G604 Lightspeed

Logitech annuncia nuovo mouse da gioco Logitech G604 Lightspeed

Personalizzabile e ingegnerizzato per lunghe sessioni di gioco, il Logitech G604 è uno strumento versatile e comodo per migliorare l’esperienza di gioco

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Periferiche
Logitech
 

Logitech G604 sfrutta la tecnologia Lightspeed già vista in precedenti periferiche del brand che permette una connessione wireless lag-free. Inoltre, il nuovo mouse da gioco equipaggia il sensore 16K HERO (High Efficiency Rated Optical), top di gamma di Logitech G.

Logitech G604

I giocatori possono passare dalla connessione Lightspeed a quella Bluetooth con la pressione di un pulsante, e passare tra due differenti macchine con un singolo mouse. Inoltre, la periferica può vantare 15 pulsanti personalizzabili da parte del giocatore. Per aiutare i giocatori a ottenere il massimo dai propri strumenti, il G604 LIGHTSPEED può essere programmato usando il software HUB Gaming di Logitech G.

Consultate la nostra guida ai migliori mouse da gioco
La periferica è dotata di un resistente scroller in metallo che consente di passare dallo scorrimento veloce a quello a scatti. I piedini sono in PTFE. L'accelerazione massima è di 40 G, mentre la velocità massima di 400 IPS. Quanto alla frequenza di aggiornamento, abbiamo un dato massimo di 1000 Hz (1 ms) in modalità wireless e di 88-133 Hz (7,5-11,25 ms) in modalità Bluetooth. Il mouse equipaggia un microprocessore ARM a 32 bit ed è dotato di memoria interna per salvare i profili.

Logitech G604 Lightspeed è atteso per il lancio globale per fine 2019.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8817 Settembre 2019, 10:57 #1
C'è da capire se la parte centrale è gomma o è in plastica rigida come il resto della superficie.

Detto ciò non capisco come si possa optare per mouse con batterie al litio ricaricabile. Le batterie AA durano molto di più ( 250 ore con 1 sola pila vs le 90 ridicole del G903 Hero che dovrebbe essere il top ) e per di più non c'è il fattore degrado.
Gello17 Settembre 2019, 11:51 #2
Peso (aspetto fondamentale per mouse competitivi), bilanciamento, facilita' di ricarica, degrado non e' realmente un problema, ho un g403 da piu' di due anni, lo uso praticamente tutto il giorno lavorando per lo piu' da casa, non tornerei mai indietro.
X3n017 Settembre 2019, 12:14 #3
più che altro sarebbe carino se usassero batteria AA ricaricabili, così quando la batteria muore si cambia easy.
Ma loro preferiscono che uno cambi tutto il mouse, ovviamente.
Gello17 Settembre 2019, 12:34 #4
Veramente vendono separatamente anche le batterie, ma e' sempre bello parlare segna cognizione di causa immagino
X3n017 Settembre 2019, 13:15 #5
Originariamente inviato da: Gello
Veramente vendono separatamente anche le batterie, ma e' sempre bello parlare segna cognizione di causa immagino


Perché tu mi vuoi dire che, magari 5 anni dopo l'uscita di un mouse, la sua batteria proprietaria:
a) si trova altrettanto facilmente rispetto a una ricaricabile AA
b) costa uguale
c) si può usare per mille altre cose, garantendo un minore impatto ambientale dovuto alla produzione di batterie invendute/inutilizzate ecc.
d) posso cambiarla in 5 secondi netti.

Magari prima di fare il passivello aggressivello e di dire che le persone parlano senza cognizione, prova a ragionare a fondo.
nickname8817 Settembre 2019, 13:16 #6
Originariamente inviato da: Gello
Peso (aspetto fondamentale per mouse competitivi), bilanciamento, facilita' di ricarica, degrado non e' realmente un problema, ho un g403 da piu' di due anni, lo uso praticamente tutto il giorno lavorando per lo piu' da casa, non tornerei mai indietro.

Questo modello pesa dai 123-136gr a seconda della batteria usata ( con AA al litio 123gr ), 18gr in più del mio DA ( a cui però ci sarebbe da aggiungere il peso del cavo ) => https://www.youtube.com/watch?v=GPBGtdlJtfA

Per degrado intendevo dire la batteria interna dei modelli che fanno uso della batteria al litio ricaricabile, non il degrado fisico del mouse.

Peso (aspetto fondamentale per mouse competitivi), bilanciamento
Competitivi ma a che livello ? Bisogna proprio essere ai vertici assoluti per riuscire a fare una differenza con una manciata di grammi in meno.
nickname8817 Settembre 2019, 13:20 #7
Originariamente inviato da: Gello
Veramente vendono separatamente anche le batterie, ma e' sempre bello parlare segna cognizione di causa immagino

I modelli con batteria proprietaria al litio integrata non sono predisposti per l'intercambiabilità, dovresti staccare i piedini e aprire tutto il mouse, e poi dove caspita le trovi ? Solo tramite supporto del produttore e se è fuori produzione ti attacchi.
Baio7317 Settembre 2019, 13:24 #8
Io mi domando come mai Logitech non aggiorna più la propria offerta con mouse compatibili Powerplay... esiste una cosa più comoda di un mouse che non devi mai ricaricare?

Baio
X3n017 Settembre 2019, 13:25 #9
Originariamente inviato da: Baio73
Io mi domando come mai Logitech non aggiorna più la propria offerta con mouse compatibili Powerplay... esiste una cosa più comoda di un mouse che non devi mai ricaricare?

Baio


si saranno accorti che alla lunga fanno cascare la mano alle persone
nickname8817 Settembre 2019, 13:29 #10
Originariamente inviato da: Baio73
Io mi domando come mai Logitech non aggiorna più la propria offerta con mouse compatibili Powerplay... esiste una cosa più comoda di un mouse che non devi mai ricaricare?

Baio

Si sono accorti che quando si parla di mouse wireless la maggior parte degli utenti il cavo non lo vuole nemmeno vedere perchè oltre alla parte di praticità c'è anche quella estetica. Un cavetto che al posto di arrivare al mouse arriva al tappeto ?

Cambia poco nell'atto pratico e molto sul piano economico, devo pagare un sovraprezzo per il tappeto con ricarica powerplay quando con gli ultimi modelli tipo ultra leggeri il cavo si sente appena ?
Senza contare che poi il cavo te lo ritrovi sempre.

Molto meglio un wireless a lunga durata.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^