Lo standard PCIe 6.0 in arrivo dal 2021: nuovo raddoppio della bandwidth

Lo standard PCIe 6.0 in arrivo dal 2021: nuovo raddoppio della bandwidth

Le nuove specifiche PCI Express del futuro saranno standardizzate per il 2021, ma non se ne prevede l'adozione prima di almeno altri due anni. In cambio valori di bandwidth 8 volte superiori a quelli attuali

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Periferiche
AMDNaviRadeonRyZen
 

Il PCI Special Interest Group (PCI-SIG) ha annunciato di essere al lavoro per la definizione delle nuove specifiche PCI Express Gen 6.0, che saranno alla base dei prodotti hardware che vedremo in commercio tra alcuni anni.

La tempistica di questo annuncio è indubbiamente molto interessante: stiamo per vedere al debutto le prime periferiche PCI Express Gen 4.0, nella forma delle piattaforme per processori AMD Ryzen basate su chipset X570 e delle schede video AMD della famiglia Radeon RX 5700 dotate di GPU Navi.

pciexpress_6_s.jpg

Giusto qualche settimana fa sono state annunciate le specifiche PCI Express 5.0, che implementano un raddoppio della bandwidth rispetto a quanto ottenibile con periferiche PCI Express Gen 4.0. A loro volta queste ultime portano in dote un raddoppio della bandwidth rispetto allo standard precedente, quello che al momento attuale è utilizzato dalla stragrande maggioranza dei componenti proposti in vendita sul mercato.

Le specifiche PCI Express Gen 6.0 prevedono sulla carta un valore di bandwidth molto elevato: raggiungeremo i 128GB/s con un collegamento a 16 linee, quello tipico delle periferiche per PC quali le schede video.

Ci vorrà in ogni caso tempo prima che questo diventi realtà: il PCI-SIG prevede di poter finalizzare le specifiche dello standard nel corso del 2021, quindi tra 2 anni. Non sarà però prima del 2024-2025 che vedremo i primi prodotti PCI Express Gen 6.0 in commercio, capaci di valori di bandwidth massima 8 volte superiori a quelli delle periferiche al momento in vendita sul mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cloud7620 Giugno 2019, 13:14 #1
Le specifiche PCI Express Gen 6.0 prevedono sulla carta un valore di bandwidth molto elevato: raggiungeremo i 128GB/s con un collegamento a 16 linee


NO.
Sono 256 GB/s per la 6.0.
I 128 GB/s sono della versione 5.0.

EDIT
Ah, e cosa non citata:
la vera novità riguarda la codifica, che passa dallo schema NRZ 128b/130b (usato dalla versione 3.0 alla 5.0) al PAM4.
demon7720 Giugno 2019, 13:39 #2
Ovviamente nel definire gli standard si gioca in largo anticipo.
La reale necessità di una b anda passante così elevata è davvero davvero remota.
Cappej20 Giugno 2019, 15:02 #3
Apple docet... "RADDOPPIO".... vaia-vaia-vaia!

"X2 Più veloce di sempre!"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^