La tastiera steampunk-retrò Azio Retro Classic è ora in vendita

La tastiera steampunk-retrò Azio Retro Classic è ora in vendita

Azio Retro Classic propone una tastiera nello stile steampunk, con design retrò e materiali come zinco e pelle, ovviamente abbinati alle tecnologie attuali

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Periferiche
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gioloi30 Gennaio 2018, 17:21 #11
Io la trovo bellissima.
Quei tasti rotondi ricordano quelli delle macchine per scrivere vendute fino agli anni quaranta del secolo scorso.
Giusta l'osservazione di chi teme potrebbero provocare problemi di precisione in battitura, ma sarebbero ovviamente da provare.
Potrei farmela regalare per il prossimo Natale, sperando in un calo di prezzo.
Cfranco30 Gennaio 2018, 17:28 #12
Bella è bella
Per 200 sacchi però voglio una tastiera che digita da sola
s-y30 Gennaio 2018, 18:03 #13
questo è chiaramente un prodotto che non nasce come 'mulo' quotidiano, e ci può stare il prezzo di nicchia della nicchia
casomai probabilmente altre, che costano cifre simili, sono più discutibili
marlboro52830 Gennaio 2018, 18:24 #14
Io, ho fatto parte alla campagna su indiegogo ed ho acquistato la versione usb copper/black layout US ( ovviamente), quindi con numero di serie. Detto questo, per chi chiede come sia nell’uso quotidiano, beh..ci si deve prendere la mano nello scrivere con i tasti rotondi (ovvio) ora come ora la sto usando..e non ho grossi problemi come all’inizio. Quindi per chi vuole farci un pensierino, la consiglio. Per i Gamer, non so cosa dire perché non ho mai fatto sessioni di gioco dopo l’arrivo della tastiera, per mancanza di tempo.
Ultravincent30 Gennaio 2018, 18:34 #15
Mi piace il look ma i tasti tondi saranno scomodissimi!!! Non potevano farli quadrati...
Ork30 Gennaio 2018, 18:53 #16
Originariamente inviato da: Ultravincent
Mi piace il look ma i tasti tondi saranno scomodissimi!!! Non potevano farli quadrati...


esatto. e magari di plastica.
Marko#8830 Gennaio 2018, 18:56 #17
Originariamente inviato da: +Benito+
bella anche se non ci sono bulloni esagonali.


All'atto pratico non sono neanche bulloni, sono viti.

Originariamente inviato da: Ultravincent
Mi piace il look ma i tasti tondi saranno scomodissimi!!! Non potevano farli quadrati...


Coi tasti quadrati avrebbe perso metà del fascino.

A me piace moltissimo, se avesse gli switch blu ci farei un pensierino. Fermo restando che va un po' abbinata, è una tastiera "estetica" e starebbe malissimo accoppiata a certi mouse/case/monitor.
Andrea_8130 Gennaio 2018, 19:14 #18
Originariamente inviato da: Antonio23
200 euro? non capisco il senso di questi espedienti. bellissima, per carita', ma ditelo che non volete vendere e volete solo spennare il pollo.


Devi considerare che nel mercato (molto di nicchia) delle tastiere meccaniche solo il case di una tastiera viene a costare dai 250 ai 450 dollari. Ripeto, solo il case, niente tastiera, niente tasti, niente switch, nemmeno il cavo USB.
Questa esce con gli switch Kailh che sono una FIGATA rispetto ai Cherry MX, quindi di tutto rispetto.
Poi e' pure bluetooth, una cosa piu' unica che rara nel mondo delle tastiere meccaniche. Si contano sulle dita di una mano i produttori che offrono tale feature (e qui non si sta parlando di cose ridicole tipo Logitech, Corsair, et similia).
Detto cio' ti posso assicurare che 200 euro per cio' che offrono e' davvero NIENTE.
Pbdz30 Gennaio 2018, 19:50 #19
Bellissima quanto scomoda secondo me... i tasti rotondi non mi convincono molto anche se sono belli a vedere!
s-y30 Gennaio 2018, 20:05 #20
Originariamente inviato da: Andrea_81
Questa esce con gli switch Kailh che sono una FIGATA rispetto ai Cherry MX, quindi di tutto rispetto.


leggendo la pagina dedicata scrivono che usano degli switch che mi paiono proprietari, e/o una variante degli mx. vantaggio/svantaggio il fatto che non usino gli stem mx, anche se con quell'estetica è abbastanza borderline cambiare i tasti, poi gusti...

per il resto concordo riguardo alla bontà dei kaihl (quelli con la clickbar intendo), che sono chiaramente superiori come resa ai cherry blu (e cloni)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^