Keezel: un hotspot VPN portatile per chi gira il mondo

Keezel: un hotspot VPN portatile per chi gira il mondo

Keezel è un piccolo dispositivo che integra una batteria da 7000mAh e che, oltre a fungere da powerbank, permette la connessione alle reti Wi-Fi sparse in giro per il mondo sempre con la sicurezza di una VPN, creando un hotspot sicuro. Associandone due si può navigare utilizzando l'IP di casa, ad esempio per sfruttare anche all'estero i servizi di streaming

di pubblicata il , alle 17:51 nel canale Periferiche
 

Per chi viaggia connettersi in modo sicuro alle reti Wi-Fi è una delle cose più importanti per tutelare la propria privacy e la sicurezza dei propri dati. Esistono diverse soluzioni software che permettono di navigare utilizzare una rete VPN per tenere lontani sguardi indiscreti dal proprio traffico, ma chi le ha utilizzate sa che non sempre l'esperienza d'uso e di navigazione si può definire idilliaca.

Navigare con una VPN può inoltre risultare utile per accedere a servizi con limitazioni territoriali, ad esempio i servizi di streaming il cui abbonamento vale sono nel paese in cui è stato sottoscritto. Anche in questo cas l'uso delle soluzioni software VPN può aggirareil problema, ma non sempre il risultato è sufficientemente soddisfacente.

Keezel nasce proprio per risolvere questo problema e a giudicare dal successo che l'iniziativa ha avuto durante la campagna di crowdfunding su Indiegogo sembra che siano in molti quelli che cercano una soluzione definitiva per la navigazione sicura fuori casa. Keezel ha raccolto infatti il il 540% della cifra stimata inizialmente per far artire il progetto: $678.980USD. Come funziona? Ve lo spieghiamo meglio dal vivo, dato che l'abbiamo incontrato al Mobile Focus Global, ecco il nostro video:

[HWUVIDEO="1991"]Keezel: un hotspot VPN portatile per chi gira il mondo[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fankilo22 Febbraio 2016, 21:53 #1
Bello, ma il punto debole secondo me e' la sottoscrizione mensile...
cecco8922 Febbraio 2016, 23:10 #2
ma non si capisce comu funziona comunque...

come accede ad internet? il primo apparto lo collego a casa, il secondo? deve avere una sim dentro o necessita di una rete, non e possibile che dal nulla si collega ad internet

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^