iTek annuncia i case Majes, Vertibra, Spacirc e Liflig: 12 modelli per tutti i gusti e le tasche

iTek annuncia i case Majes, Vertibra, Spacirc e Liflig: 12 modelli per tutti i gusti e le tasche

Majes, Vertibra, Spacirc e Liflig sono i nomi delle nuove serie di case iTek. L'azienda propone ben 12 nuovi modelli sotto i 100€ con frontali differenti, illuminazione ARGB e diverse opzioni per il raffreddamento.

di pubblicata il , alle 10:11 nel canale Periferiche
iTek
 

iTek ha annunciato l'arrivo sul mercato di ben dodici nuovi case che rientrano in quattro linee di prodotto differenti chiamate Majes, Vertibra, Spacirc e Liflig. Ve ne mostriamo alcuni e ne parliamo a grandi linee, ma se siete interessati a tutti i dettagli trovate le informazioni sul sito di iTek. Le nuove soluzioni Majes 30 e Majes 40 affiancano i modelli Majes 20 Evo e Majes 20 Mesh Evo già presenti sul mercato ma rinnovati con il nuovo logo.


iTek Majes 30

Contraddistinto dal formato full tower, Majes 30 ha un frontale nero dal taglio geometrico che lascia spazio a una griglia traforata da cui trapela l'illuminazione LED ARGB. Questo frontale e la ventola ARGB da 12 cm preinstallata sul retro sono collegati a un controller in grado di gestire fino a 6 ventole o strisce LED ARGB. Il collegamento LED ARGB è unico anche nel modello Majes 40, che è dotato di un frontale completamente traforato, dove si intravedono 3 delle 4 ventole ARGB da 12 cm in dotazione (l'altra è sul retro).


iTek Majes 40

Oltre che dal controller, gli effetti di illuminazione possono essere gestiti tramite il software della scheda madre oppure tramite il telecomando in dotazione con tecnologia a radiofrequenza (e non infrarossi). Entrambi i case consentono l'installazione di un dissipatore a liquido da 360 mm, dissipatori ad aria per la CPU alti fino a 165 mm e schede video di ultima generazione anche in posizione verticale. Il Majes 30 arriva sul mercato a 79,90€, mentre il Majes 40 costa 99,90€.

Per quanto riguarda la gamma Vertibra, ecco sei modelli con la stessa struttura ma differenti negli elementi estetici. Il case V210 (69,90€) è dotato di un frontale traforato completamente illuminato da una maglia di LED ARGB, coperta in parte da una placca metallica che ne definisce il livello estetico. Sul retro c'è una ventola ARGB da 120 mm e lateralmente una finestra in vetro temperato, elementi che ritroviamo anche negli altri modelli.


iTek Vertibra H210

Il Vertibra H210 (89,90€) si presenta con un frontale completamente traforato, dove si intravedono le tre ventole ARGB da 12 cm, mentre il Vertibra S210 (64,90€ - 69,90€) ha un frontale totalmente liscio. Disponibile nei colori nero oppure bianco, questo modello consente all'aria di filtrare anche tramite fessure poste lateralmente. La particolarità del modello Vertibra X210 (69,90€) è invece rappresentata dall'alternanza di elementi in ABS e zone traforate, quest'ultime illuminate da LED ARGB.


iTek Vertibra Y210

Il Vertibra Y210 (69,90€) sfoggia un pannello frontale traforato particolare, che ricorda una foglia e le sue venature, totalmente illuminato da LED ARGB. Tutti i componenti ARGB integrati nella serie Vertibra sono pre-collegati al controller interno che è in grado di gestire fino a 6 ventole o strisce LED ARGB. Anche in questo caso la gestione dell'illuminazione ARGB può avvenire tramite il software della scheda madre, i tasti sul controller o il telecomando in dotazione con tecnologia a radiofrequenza.

I case della serie Vertibra consentono di installare dissipatori a liquido fino a 360 mm, dissipatori ad aria alti fino a 165 mm, schede video (con possibilità di disporle verticalmente tramite kit opzionale) lunghe fino a 350 mm e alcune ventole aggiuntive.


iTek Spacirc XO

Infine, iTek introduce due famiglie chiamate Spacirc e Liflig. La prima conta al momento due prodotti, Spacirc XO e Spacirc VO, acquistabili entrambi a 49,90€. Il primo modello ha un frontale con elementi in ABS e zone traforate, oltre a una striscia LED verticale e una ventola ARGB da 12 cm.


iTek Spacirc VO

Il case può ospitare hardware di buon livello, come schede video con una lunghezza di 315 mm, dissipatori ad aria alti fino a 154mm e diverse opzioni per il raffreddamento a liquido. Due le ventole ARGB da 12 cm preinstallate, una sul frontale ed una dietro. Spacirc VO si differenzia per il frontale.


iTek Liflig B41e P41

Per quanto concerne la serie Liflig, Liflig B41 (54,90€) e Liflig P41 (59,90€) si rivolgono a chi vuole realizzare sistemi di tipo micro ATX. Il frontale si presenta con LED in verticale, mentre all'interno troviamo la gabbia che copre l'alimentatore, uno spazio da 28 mm per il cable management e la predisposizione per l'installazione di ventole o soluzioni a liquido di diverse dimensioni. La paratia parete laterale è in vetro temperato, mentre per quanto riguarda il colore iTek offre oltre al classico nero anche il rosa.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rob-roy18 Novembre 2020, 10:38 #1
Il Vertibra H210 è davvero bello cavolo.
E dire che non ho mai calcolato iTek come marchio.

Bravi
Portocala18 Novembre 2020, 12:10 #2
Originariamente inviato da: rob-roy
Il Vertibra H210 è davvero bello cavolo.
E dire che non ho mai calcolato iTek come marchio.

Bravi




Per me che non gradisco gli RGB, sono tutti inguardabili.
Quillan18 Novembre 2020, 12:42 #3
Originariamente inviato da: rob-roy
Il Vertibra H210 è davvero bello cavolo.
E dire che non ho mai calcolato iTek come marchio.

Bravi


Questione di gusti (personalmente mi paiono piuttosto orrendi, ma a me piacciono i monoliti tipo CM silencio quindi immagino di essere io quello strano). Come case in generale, tra gli economici, gli iTek non sono malvagi per costruzione e resistenza, ne ho montati un paio nell'ultimo anno (di quelli da 50 euro con alimentatore incluso) e hanno fatto il loro.
HaRiMau18 Novembre 2020, 12:44 #4
Originariamente inviato da: rob-roy
Il Vertibra H210 è davvero bello cavolo.
E dire che non ho mai calcolato iTek come marchio.

Bravi


Contando che in quella fascia di prezzo ci sono il Phanteks P400, i Corsair della serie 4000 e poco più sù il Lian Li LanCool II Mesh, non lo comprerei mai un iTek. Se poi la qualità di questi case è la stessa di altri loro prodotti, siam proprio a posto...
Raisty18 Novembre 2020, 12:53 #5
mi ricordavo iTek facesse case super economici
capodistria18 Novembre 2020, 13:05 #6
Case veramente orribili
StylezZz`18 Novembre 2020, 13:37 #7
Originariamente inviato da: HaRiMau
Se poi la qualità di questi case è la stessa di altri loro prodotti, siam proprio a posto...


Ultimamente ha sfornato dei buoni prodotti a un prezzo interessante, anche i monitor taurus ggf non sono male, mi risulta che montano lo stesso pannello dei pixio ma costano 100 euro in meno.
biffuz18 Novembre 2020, 18:38 #8
Ma datemi un bel design industriale, mica 'sti carnevalate...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^