Il drone postale russo si schianta contro un muro al primo volo

Il drone postale russo si schianta contro un muro al primo volo

Brutta figura per la Russia, che ha cercato di dimostrare il funzionamento del nuovo drone progettato per spedire la posta in diverse parti del paese. La prima, però, non è andata come sperato

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Periferiche
 

In un futuro non troppo lontano i droni verranno impiegati per il trasporto di beni più o meno preziosi. Una delle prime compagnie ad aver lanciato il fenomeno è stata Amazon, che utilizzerà la tecnologia per le consegne dei propri prodotti e in molti, da allora, si sono interessati alla novità. Fra questi anche la Russia, che ha lanciato la sua prima consegna postale via drone all'interno di una manifestazione pubblica avvenuta il 3 aprile. Non tutto, però, è andato come sperato.

Anzi, a dirla tutta la prima del drone spedizioniere russo è stata un disastro, e il tutto sotto gli occhi di un piccolo gruppo di curiosi che ha notato come il velivolo si sia schiantato contro il muro di un edificio di tre piani a pochi metri dalla partenza. La dimostrazione è avvenuta nella città di Ulan-Ude, in Siberia, con l'impatto che ha mandato in pezzi il drone postale del valore di 16 mila euro. Nessuno è rimasto ferito ad eccezione, ovviamente, del mezzo di trasporto.

È la fine dei droni spedizionieri in Russia? Ovviamente no, per una tendenza che andrà immancabilmente ad insediarsi in tutto il mondo. La Russia continuerà a testare le proprie tecnologie autonome per le consegne, e a precisarlo è stato Alexei Tsydenov, politico russo e responsabile della regione in cui è stato lanciato il test: "Non ci fermeremo e continueremo a provare. Chi non rischia non ottiene risultati", ha dichiarato a Reuters.

Al momento in cui scriviamo non sono note le motivazioni che hanno provocato l'incidente, anche se sembra che le connessioni wireless presenti nella zona abbiano compromesso i sistemi di controllo del drone portandolo a schiantarsi contro l'edificio. Si è subito estraniata dai fatti il servizio postale russo, che ha dichiarato che, benché interessato alla tecnologia, si trovava sul luogo della dimostrazione solo in qualità di ospite, e non di responsabile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marko#8804 Aprile 2018, 17:25 #1
Per fortuna è andato contro il muro e non contro una finestra...
NickNaylor04 Aprile 2018, 17:47 #2
ommioddio, mi ricorda una scena epica che ho visto in una fiera del modellismo. un venditore dopo aver fatto un accattivante discorso sul suo elicottero rc iper figo, super tecnologico, er mejo de tutti, da millemila euro ci invita ad uscire per vedere la demo e a quel punto in molti lo abbiamo seguito. decolla sparato come un proiettile direttamente contro il muro del padiglione affianco, tempo 2 secondi netti insomma, un signore lì spontaneamente ha gridato all'impatto ancor prima che toccasse terra "TIE' " con un gesto di braccio ed è scoppiato a ridergli pure in faccia, una scena tragicomica talmente surreale che se l'avessi registrata avrei fatto i miliardi su youtube.
biffuz04 Aprile 2018, 18:10 #3
Sono gli stessi dei missili nucleari? Qua c'è poco da stare tranquilli
ramses7704 Aprile 2018, 18:40 #4
Mi sa che qualcuno in siberia ci resterà a vita!
kamon04 Aprile 2018, 18:48 #5
Il drone postale russo si schianta contro un muro al primo volo


Putin commenta: "Colpa del muro di propaganda anti-Russia."

*applausi scroscianti da tutti i sostenitori in Italia*
l43rt304 Aprile 2018, 22:33 #6
Originariamente inviato da: biffuz
Sono gli stessi dei missili nucleari? Qua c'è poco da stare tranquilli


no tranquillo...quelli sono gli americani...e sono ancora peggio
biffuz05 Aprile 2018, 00:40 #7
Originariamente inviato da: l43rt3
no tranquillo...quelli sono gli americani...e sono ancora peggio

Non hai visto qualche settimana fa l’annuncio di Putin dei nuovi missili “intelligenti” che schivano gli ostacoli? Chissà se i progettisti sono gli stessi...
rug2205 Aprile 2018, 10:39 #8
ma non è che l'indirizzo di consegna era quello?
ciucinet05 Aprile 2018, 11:16 #10
stava per far secchi i due sotto il muro per la verità!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^