Il display virtuale di Sony da 750 pollici disponibile al preordine negli Stati Uniti

Il display virtuale di Sony da 750 pollici disponibile al preordine negli Stati Uniti

Sony HMZ-T3W raggiunge la fase di prevendita negli Stati Uniti, al costo di 999$

di pubblicata il , alle 15:51 nel canale Periferiche
Sony
 

Sony HMZ-T3W è un Head Mounted Display, wireless e portatile. In soldoni si tratta di un dispositivo che va indossato come un grosso paio di occhiali, alla stregua di Oculus Rift, e che offre all'utente un'esperienza estremamente più immersiva rispetto al freddo pannello tradizionale, in tre dimensioni e adesso anche "on the go", come riporta la stessa società giapponese.

Sony HMZ-T3W

La terza generazione del visore personale 3D è più leggera e facile da indossare rispetto ai predecessori e dispone di tutta una serie di opzioni per la connettività con le console da gioco più diffuse, i PC e i sistemi di home entertainment. Inoltre, grazie al supporto delle connessioni MHL e HDMI, HMZ-T3W può essere collegato anche a smartphone e tablet, che verranno caricati dalla stessa batteria disponibile sul display.

Attraverso la tecnologia WirelessHD Sony garantisce l'assenza assoluta di lag anche in modalità senza fili e audio digitale di qualità cristallina. All'interno del display sono contenuti due pannelli OLED che a detta del produttore consentono di simulare la visione di un enorme pannello HD da 750" da circa 20 metri. La versione wireless attualmente in fase di pre-order consente di ricevere i dati dalla sorgente fino a 7 metri di distanza, mentre una versione esclusivamente funzionante via cavo arriverà in futuro.

Sony HMZ-T3W

Il sistema supporta un audio virtuale da 7,1 canali attraverso degli auricolari da 1,6mm integrati. È possibile utilizzare logicamente anche altri tipi di cuffie a scelta dell'utente ed in entrambi i casi verrà utilizzata la tecnologia proprietaria di Sony Virtual Surround Technology, per creare un palcoscenico virtuale a 360° e collocare dialoghi, musica ed effetti nelle giuste posizioni in ambiente.

Sony HMZ-T3W è disponibile al pre-order negli Stati Uniti al prezzo di 999$ presso i Sony Store e i rivenditori selezionati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mentalray08 Ottobre 2013, 16:13 #1
Un giorno avremo occhiali invisibili e lenti a contatto wireless con 3D attivo, lo smartphone sarà grande come un orologio da taschino ed utilizzeremo tablet e phablet come sotto bicchieri
II ARROWS08 Ottobre 2013, 16:20 #2
Risoluzione? 320x240?
Critterix08 Ottobre 2013, 16:37 #3
Originariamente inviato da: II ARROWS
Risoluzione? 320x240?


720p
Bivvoz08 Ottobre 2013, 17:02 #4
"simulare la visione di un enorme pannello HD da 750" da circa 20 metri"

Mi sembra una supercazzola bella e buona, anche un 14" da 50 cm simula la visione di un 750" da 20 metri
pin-head08 Ottobre 2013, 17:45 #5
Originariamente inviato da: Bivvoz
"simulare la visione di un enorme pannello HD da 750" da circa 20 metri"

Mi sembra una supercazzola bella e buona, anche un 14" da 50 cm simula la visione di un 750" da 20 metri


sì, ma il tuo occhio lo vede a 50 cm.
l'effetto di uno schermo grande, a una grande distanza, è diverso.
Altrimenti vedere lo schermo al cinema o la tv a casa sarebbe lo stesso..
frankie08 Ottobre 2013, 22:40 #6
è solo questione di messa a fuoco, metti una lente di +2 davanti agli occhi e il 14 a 50cm diventa 750 a 20m
FranFranz08 Ottobre 2013, 23:01 #7
Non è solo la lente che rende lo schermo grande. Bisogna considerare anche l'effetto della vista stereoscopica: se il piano dell'immagine è a 50 cm gli occhi devono convergere di più rispetto a quando guardi uno schermo del cinema a 20m di distanza. Per cui per una volta non stanno raccontando frottole. (Poi il fatto che possano aver realizzato una cosa del genere solo per poter annunciare degli "stupefacenti" 750 pollici è tutto un altro discorso...).


Originariamente inviato da: frankie
è solo questione di messa a fuoco, metti una lente di +2 davanti agli occhi e il 14 a 50cm diventa 750 a 20m


Ma faranno davvero cosi? Vorrebbe dire che un miope come me dovrebbe mettersi gli occhiali o le lenti a contatto!
xxxyyy08 Ottobre 2013, 23:05 #8
Sarebbe bene sottolieneare (tre volte) che l'Oculus e' tutt'altra cosa.
Questo e' niente di piu' che un enorme TV 3D portatile, che va benissimo in se', ma che non c'entra niente con la realta' virtuale.
Bivvoz08 Ottobre 2013, 23:14 #9
Originariamente inviato da: xxxyyy
Sarebbe bene sottolieneare (tre volte) che l'Oculus e' tutt'altra cosa.
Questo e' niente di piu' che un enorme TV 3D portatile, che va benissimo in se', ma che non c'entra niente con la realta' virtuale.


Certo, questo è molto più utile dell'oculus

Lo so che verrò insultato, ma la penso proprio così.
Anzi non proprio, l'oculus ha potenzialità enormi, sfortunatamente lo useranno solo per cavolate come ogni casco per la realtà virtuale da anni 80 in poi
xxxyyy09 Ottobre 2013, 02:01 #10
Originariamente inviato da: Bivvoz
Certo, questo è molto più utile dell'oculus

Lo so che verrò insultato, ma la penso proprio così.
Anzi non proprio, l'oculus ha potenzialità enormi, sfortunatamente lo useranno solo per cavolate come ogni casco per la realtà virtuale da anni 80 in poi


Sono due cose molto diverse.
TUTTAVIA, con l'Oculus (consumer edition) puoi simulare una sala da cinema con un megaschermo e non ti viene da vomitare se ti muovi con la testa, visto che ti sembra veramente di essere in una sala cinematografica, cosa che non puoi fare col visore Sony... muovendo la testa ti viene dietro tutto lo schermo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^