iHere: non perderai più le chiavi, ma non solo questo

iHere: non perderai più le chiavi, ma non solo questo

Con iHere Nonda propone un accessorio che permette di non perdere chiavi o altro a cui viene attaccato, ma che grazie ad una App può svolgere altri compiti sfruttando al meglio il proprio smartphone

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Periferiche
NondaAndroidiOS
 

La tecnologia passa molto spesso attraverso prodotti all'apparenza semplici, ma che possono rendere più semplici e pratiche alcune azioni che svolgiamo quotidianamente. Nonda è una azienda americana che punta nella direzione di sviluppare un ecosistema di prodotti semplici e dal costo contenuto, ma che siano per certi versi in grado di rendere smart e connessi molti oggetti tradizionali che di smart hanno ben poco.

Un esempio di questo è stato analizzato su queste pagine alcuni mesi fa: parliamo di Nonda Zus, un caricatore via accendisigari da installare nella propria automobile che non solo fornisce ricarica rapida sino a 2 dispositivi in contemporanea attraverso porte USB. Interfacciandosi con il proprio smartphone, permette di selezionare la posizione della propria automobile e inserire vari sistemi di notifica che vanno dalla durata del tagliando di parcheggio sino al tracking dei propri spostamenti automobilistici con reportistica finale a seconda del tipo di viaggio (lavoro o personale, ad esempio).

ihere_1.jpg (91757 bytes)

Tra i prodotti sviluppati da Nonda abbiamo avuto a disposizione iHere 3.0, un piccolo dispositivo che può essere collegato ad un portachiavi o più in generale a prodotti che si vuole trovare facilmente. iHere viene abbinato al proprio smartphone attraverso una App, disponibile tanto per dispositivi iOS come per quelli Android.

ihere_screen_2.png (31937 bytes)

La prima funzione accessibile dalla App è quella per trovare il proprio iHere. Ovviamente più che ad iHere saremo interessati a trovare quello a cui iHere è attaccato, come le chiavi di casa: sarà sufficiente premere il pulsante sulla App per mandare un segnale a iHere, forzandolo a suonare così che possa essere individuato velocemente. Il collegamento tra iHere e smartphone avviene attraverso interfaccia Bluetooth, con un raggio di collegamento che l'azienda dichiara essere pari a circa 20 metri.

ihere_screen_1.png (26546 bytes)

C'è però una serie di altre funzionalità che iHere rende accessibili attraverso la App, la prima delle quali è quella opposta: trovare lo smartphone, forzandone la suoneria ad alto volume. Una volta trovato il nostro telefono possiamo, attraverso il pulsante presente su iHere, scattare delle foto con la telecamera presente sullo smartphone (frontale o posteriore non importa): in questo modo possiamo ad esempio posizionare su un piano il nostro telefono così che inquadri un gruppo di persone, procedendo con uno o più autoscatti direttamente interagendo con iHere senza dover fare questo con un timer di scatto dal telefono. Detto in altro modo: niente più selfie dovendo scattare con uno dei pulsanti dello smartphone o toccandone lo schermo.

ihere_screen_3.png (25289 bytes)

Una terza modalità è quella di registratore vocale, molto comoda nel momento in cui si voglia registrare una conversazione senza dover armeggiare con lo smartphone in modo visibile: sarà sufficiente tenere il telefono appoggiato da qualche parte per avviare la registrazione, semplicemente agendo sul pulsante di iHere. Da ultimo è possibile, lasciando iHere nella nostra auto, configurarlo come un punto di rilevazione per la nostra automobile: sarà sufficiente abilitare la modalità dalla App e verificare la distanza della nostra automobile, seguendo l'indicazione della freccia per ritrovarla più facilmente,

ihere_2.jpg (82858 bytes)

A differenza di altri accessori di questo tipo iHere è basato su batteria ricaricabile via collegamento mini-USB: un qualsiasi cavo di ricarica per telefoni cellulari, fatta eccezione per i più recenti di tipo Type-C o per quelli Apple, potrà quindi venir utilizzato per ridare batteria al nostro iHere. Da App è possibile verificare il livello di carica percentuale, per un'autonomia nell'ordine di varie settimane.

Il costo di questo prodotto, IVA compresa, è di circa 30€. Per chi è solito smarrire spesso le proprie chiavi un accessorio di questo tipo si rivela sicuramente utile, ma a differenziare iHere da altre proposte in commercio troviamo la batteria ricaricabile dalla lunga durata e soprattutto la possibilità di abilitare varie funzioni del proprio smartphone. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito dell'azienda, a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AleLinuxBSD24 Giugno 2017, 10:22 #1
Peccato che la distanza coperta è molto limitata ed incerta.
s-y24 Giugno 2017, 10:46 #2
a prescindere dal prodotto in oggetto

mi prefiguro sempre più scenari tipo, fai squillare il telefono per trovarlo, usa il telefono per trovare l'icoso, e vi a così all'infinito

ci stiamo rincoglionendo, e queste sono solo briciole che lo provano (ce ne fosse bisogno ovviamente)

nb lo scrivo senza tirami fuori neh
domthewizard24 Giugno 2017, 11:09 #3
ho una sola domanda: quanto vi hanno pagato?

lodi così sperticate per un oggetto tanto inutile non credo di averne mai viste
Beppe900024 Giugno 2017, 11:19 #4
Originariamente inviato da: domthewizard
ho una sola domanda: quanto vi hanno pagato?

lodi così sperticate per un oggetto tanto inutile non credo di averne mai viste


per gli articoli sponsorizzati disabilitano i commenti quindi non li hanno nemmeno pagati xD
X3n024 Giugno 2017, 11:26 #5
per ritrovare la macchina... con raggio di 20 metri...
a 20 metri di distanza la vedi la macchina, o comunque funziona il telecomando delle chiavi -_-
Ork24 Giugno 2017, 11:48 #6
Originariamente inviato da: Beppe9000
per gli articoli sponsorizzati disabilitano i commenti quindi non li hanno nemmeno pagati xD


per articoli sponsorizzati pubblicamente. ma per quelli spacciati per non sponsorizzati tipo il fantasmagorico telefono della Blackview che ogni 2 giorni c'è un test di caduta o un nuovo upgrade?
stoka24 Giugno 2017, 12:00 #7
Originariamente inviato da: Beppe9000
per gli articoli sponsorizzati disabilitano i commenti quindi non li hanno nemmeno pagati xD

si ma da quanto riporta il testo dell'articolo...
iHere è basato su batteria ricaricabile via collegamento mini-USB

non l'hanno nemmeno avuto in mano fisicamente, visto che riportano in grassetto una svista non tanto svista...anche la foto parla chiaro (micro usb).

E nel sito del produttore mostano un video di ricarica con il modello precedente ...cavetto spina Usb e attacco jack da 2 mm. -video -
GTKM24 Giugno 2017, 12:24 #8
Originariamente inviato da: s-y
a prescindere dal prodotto in oggetto

mi prefiguro sempre più scenari tipo, fai squillare il telefono per trovarlo, usa il telefono per trovare l'icoso, e vi a così all'infinito

ci stiamo rincoglionendo, e queste sono solo briciole che lo provano (ce ne fosse bisogno ovviamente)

nb lo scrivo senza tirami fuori neh


*
aled197424 Giugno 2017, 14:30 #9
mi feci comprare un oggetto simile da ragazzino (intendo under 8y) alla fiera di paese, ma ovviamente era molto meno tecnologico di questo

per ritrovarlo infatti dovevi fischiare, al che lui rispondeva con una melodia

inutile dire quanto sia stato inutile, questo sembra solo il nipotino tecnologico


ma del resto se vendono sfracelli di cuscinetti a sfera possono vendere sfracelli di ogni cosa

ciao ciao
Dumah Brazorf24 Giugno 2017, 16:54 #10
Lo attacchi al pargolo così non lo dimentichi in auto...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^