HTC Vive, annunciata la versione finale per il pubblico: ecco prezzo e disponibilità

HTC Vive, annunciata la versione finale per il pubblico: ecco prezzo e disponibilità

Il visore realizzato da HTC in collaborazione con Valve è finalmente stato ufficializzato nella sua versione finale. Le due aziende hanno anche annunciato disponibilità e prezzo per il mercato consumer

di Nino Grasso pubblicata il , alle 18:01 nel canale Periferiche
HTCVive
 

Al Mobile World Congress di Barcellona, HTC e Valve hanno annunciato la disponibilità e i prezzi di HTC Vive in versione completa per il pubblico consumer. L'avveniristico visore per la realtà virtuale introduce anche una modalità che il produttore definisce ibrida fra la realtà virtuale e quella "materiale". Si chiama Vive Phone Services, e consente di ricevere e rispondere alle chiamate in arrivo, visualizzare messaggi, inviare risposte veloci e controllare l'agenda. Il tutto attraverso il casco.

HTC Vive, edizione per il consumatore

Nel nuovo modello la cinghia per la testa è stata ridisegnata per essere più comoda e stabile, mentre il display è più luminoso rispetto al modello Vive Pre. Insieme ad HTC Vive verranno rilasciate due "esperienze" dedicate: Job Simulator di Owlchemy Labs che consentirà di sperimentare il significato della parola "lavorare" all'interno di un mondo in cui i robot hanno preso il posto degli umani in ogni attività di produzione; e Fantastic Contraption, un'esperienza di gioco in cui è possibile girovagare in un'isola che galleggia nel cielo sfruttando l'immersività garantita dalla realtà virtuale.

HTC e Valve non parlano però esclusivamente di videogiochi. Il concetto della realtà virtuale potrebbe anche essere espanso in diversi settori, dall'entertainment alle vendite, passando per il design, la sanità e l'automotive. Ha commentato così Cher Wang, presidentessa e CEO di HTC. "Fin dall’annuncio di Vive l'anno scorso, abbiamo lavorato instancabilmente con Valve per proporre la migliore esperienza VR sul mercato, abbiamo vinto diversi premi e ricevuto lodi dai media, dai consumatori e dall’industria. Con la consumer edition di Vive possiamo finalmente realizzare il nostro desiderio; portarlo nelle abitazioni per far sperimentare alle persone la portata dell'immersione in una realtà virtuale che accende l’immaginazione e cambia radicalmente il modo di vedere il mondo”.

Ma la notizia più attesa era relativa alla disponibilità e al prezzo di HTC Vive per il pubblico. I preordini della Consumer Edition partiranno dal 29 febbraio, mentre consegna e disponibilità commerciale sono previste per il 1° aprile. Il prezzo, invece, sarà di 799 dollari nel mercato statunitense e probabilmente leggermente più elevato nel mercato italiano al netto di tasse e costi di spedizione.

Si tratta di un prezzo certamente superiore rispetto ad Oculus Rift, che riteniamo comunque giustificato sulla base delle caratteristiche aggiuntive di cui dispone il visore di HTC e Valve. Se il primo è più incentrato sull'esperienza videoludica, il secondo dà indubbiamente la sensazione di un'immersione maggiore all'interno dell'ambiente, per un'esperienza virtuale più completa e realistica.

Abbiamo approfondito l'argomento in un articolo dedicato, che potete trovare a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Malek8621 Febbraio 2016, 19:10 #1
Niente da fare, secondo me l'unica possibilità adesso è che la Sony se ne esca con un visore da massimo $349, per quanto schifoso. Altrimenti il VR non prenderà piede per un bel po'.
RaZoR9321 Febbraio 2016, 19:38 #2
Costoso, ma nulla di sorprendente.
six00721 Febbraio 2016, 20:18 #3
se scende di 100 euro ogni anno, rientrerà nel mio budget da spesa per "accrocchi informatici" nel 2020-21.
demon7721 Febbraio 2016, 20:24 #4
Eh cavolo. Ottocento euro sono tanti.
Va bene che sono i primi modelli ma di certo un simile prezzo è un bel freno alla diffusione di massa.

Spero davvero che questo non amazzi questo nuovo settore.
rigelpd21 Febbraio 2016, 21:05 #5
Non sapete di cosa parlate... Questo (800 dollari) è un prezzo stratosfericamente basso! Le previsioni parlavano di 1500 dollari per l'HTD VIVE che ricordiamolo comprende il visore, i due controller e le telecamere per la VR funzionante su tutta la stanza, mentre il Rift che costa solo 200 dollari in meno non ha i controller e nemmeno la VR e 360° (si gioca solo seduti davanti alla scrivania).

Adesso Oculus dovrà correre ai ripari, prevedo un abbassamento del prezzo di almeno 100 dollari.
demon7721 Febbraio 2016, 21:19 #6
Originariamente inviato da: rigelpd
Non sapete di cosa parlate... Questo (800 dollari) è un prezzo stratosfericamente basso! Le previsioni parlavano di 1500 dollari per l'HTD VIVE che ricordiamolo comprende il visore, i due controller e le telecamere per la VR funzionante su tutta la stanza, mentre il Rift che costa solo 200 dollari in meno non ha i controller e nemmeno la VR e 360° (si gioca solo seduti davanti alla scrivania).

Adesso Oculus dovrà correre ai ripari, prevedo un abbassamento del prezzo di almeno 100 dollari.


Le previsioni erano più alte.. Ma questo non vuol dire che 800 siano pochi.
Il discorso che fai ha senso ma devi anche porti dal punto di vista del pubblico pagante che deve sborsare i soldi per una novità che ora come ora e più che embrionale..

La curiosità e l'interesse c'è da parte di molti, me incluso.. Ma non basta certo a farmi spendere 800 sacchi su qualcosa che comunque deve ancora definirsi..
E questa non è cosa da poco perché naturalmente più se ne vendono più la tecnologia si diffonde e quindi calano i prezzi..
MrBrillio21 Febbraio 2016, 21:21 #7
Originariamente inviato da: rigelpd
Non sapete di cosa parlate... la VR e 360° (si gioca solo seduti davanti alla scrivania).

Adesso Oculus dovrà correre ai ripari, prevedo un abbassamento del prezzo di almeno 100 dollari.


Mah da questa frase non è che hai fatto la figurona di chi sa di cosa parla eh
Per il resto....era prevedibile che la mossa di HTC sarebbe stata quella di portare il visore ad un prezzo simile a quello di Oculus.
calabar21 Febbraio 2016, 23:08 #8
Originariamente inviato da: rigelpd
... mentre il Rift che costa solo 200 dollari in meno non ha i controller e nemmeno la VR e 360° (si gioca solo seduti davanti alla scrivania).

Se non sbaglio, per chi preordina l'oculus, i controller verranno forniti gratuitamente appena disponibili.
ferro7522 Febbraio 2016, 08:30 #9
Ma come potete anche solo sperare che una nuova tecnologia abbia prezzi popolari?
Se anche la produzione del bene costasse 100$ chi lo commercializza non avrebbe interesse a venderlo a poco. Sono le leggi del mercato... prima si spennano i facoltosi e gli entusiasti e poi si passa alle masse.
E comunque qui non si parla di prodotti cheap, quindi c'è già da baciarsi i gomiti per questi prezzi.
fraquar22 Febbraio 2016, 09:04 #10
Se si aggiunge al prezzo dell'oculus il costo dei controller (100$) praticamente abbiamo il vive.
Stesse caratteristiche hw, stesse richieste minime lato pc e stesso prezzo.
Per ora però l'oculus ha il supporto ai giochi seri, vive a parte Elite non ha nulla se non giochini in stile kinect.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^