HP X7000, mouse Wi-Fi Touch senza fili e connettore USB

HP X7000, mouse Wi-Fi Touch senza fili e connettore USB

Arriva sul mercato un nuovo mouse targato HP, in grado di connettersi al PC attraverso Wi-Fi. Niente fili e niente connettore USB dunque, ma una connessione automatica e "invisibile" per l'utente

di pubblicata il , alle 08:33 nel canale Periferiche
HP
 

Un nuovo e particolare mouse raggiungerà a breve gli scaffali dei negozi.  Stiamo parlando di HP X7000 Wi-Fi Touch Mouse, caratterizzato dalla una singolare particolarità non necessitare di un dongle USB per essere connesso al PC (né, ovviamente, il classico cavo), poiché sfrutta la connettività Wi-Fi presente ormai in tutti i PC.

Il raggio utile dichiarato è di 30 piedi, ovvero circa 10 metri, mentre qualche parola va spesa per le caratteristiche. Si tratta infatti di un Touch mouse, sebbene non siano stati eliminati i tasti fisici ai quali, in base a recenti indagini, gli utenti risultano ancora molto affezionati. La parte touch è quella che sta fra i due tasti nella parte superiore, ovvero al posto della classica rotella. Di quest'ultima ricalca le funzionalità, più altre configurabili via software.

L'utilizzo di HP X7000 è garantito per i possessori del sistema operativo Microsoft Windows 7, esattamente come per soluzioni della concorrenza con funzionalità touch. HP ha inoltre previsto alcune impostazioni di base, tipo l'accesso facilitato a Facebook con un pulsante dedicato e altre scorciatoie, in ogni caso configurabili dall'utente a mezzo software.

HP

Il prezzo segnalato è di circa 60,00 Dollari USA, mentre mancano per ora indicazioni per quanto riguarda l'Europa. La fonte, PCLaunches, offre un'immagine del prodotto che, come si può notare, segue le consuete regole dell'ergonomia ed è caratterizzato da una finitura nero-lucida.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nenco18 Novembre 2011, 08:42 #1
quindi è compatibile solo con windows 7 che può creare un adattatore wifi virtuale, altrimenti al router rischia di non arrivarci
iorfader18 Novembre 2011, 08:53 #2
roba inutile, i logitech sono belli, sono pro e costano anche di più ( ). cosa vuoi di più dalla vita?
demon7718 Novembre 2011, 09:05 #3
Beh.. sciccoso.
Io però giocatore di Battlefield.. mouse solo con filo e tasti fisici!!
serbring18 Novembre 2011, 09:14 #4
E' un'idea molto interessante a mio avviso...forse l'unico vero mouse innovativo non logitech o Apple.
StyleB18 Novembre 2011, 09:20 #5
dipenderà tutto da com'è configurato il pad touch, uso il microsoft arch2 quando viaggio e devo dire che recupera feeling grazie ad u piccolo basculante a scatto posto sotto la parte touch, che consente di avere la classica vibrazione "click" della classica rotellina meccanica, inoltre, bisogna comunque dire che per i lunghi scrolls (es: letturadocumenti) risulta di una scomodità inaudita.
poi il fatto che si colleghi alla wi-fi mi convince poco sinceramente, non è il mio campo specifico, ma una banda propria dovrebbe restituire un lag minore (correggetemi se erro)
ReverendoMr.Manson18 Novembre 2011, 10:10 #6
Originariamente inviato da: demon77
Beh.. sciccoso.
Io però giocatore di Battlefield.. mouse solo con filo e tasti fisici!!


Non un filo qualsiasi ma PS/2
Vellerofonte18 Novembre 2011, 10:37 #7
Il mio logitech G400 non lo mollo più, troppo troppo comodo...

anzi, se mi gira ne compro un'altro

Tanto introvabile quanto preciso e leggero ottimo non solo per giocare ma pure (nel mio caso) per utilizzare software CAD e di fotoritocco.
pgp18 Novembre 2011, 14:14 #8
... E rigorosamente per destri
Grazie, ma resto col mio fido Magic Mouse (che uso anche su PC).


pgp
!fazz18 Novembre 2011, 15:18 #9
Originariamente inviato da: StyleB
dipenderà tutto da com'è configurato il pad touch, uso il microsoft arch2 quando viaggio e devo dire che recupera feeling grazie ad u piccolo basculante a scatto posto sotto la parte touch, che consente di avere la classica vibrazione "click" della classica rotellina meccanica, inoltre, bisogna comunque dire che per i lunghi scrolls (es: letturadocumenti) risulta di una scomodità inaudita.
poi il fatto che si colleghi alla wi-fi mi convince poco sinceramente, non è il mio campo specifico, ma una banda propria dovrebbe restituire un lag minore (correggetemi se erro)


più che per questioni di lag che per un mouse del genere sono ininfluenti io vedo un grosso problema di durata della batteria visto che wifi e basso consumo non vanno molto d'accordo nella stessa frase senza una negazione nel mezzo anche nelle versioni low power e abbassando la potenza di trasmissione / sensibilità di ricezione

con un mouse del genere pensare di avere una durata della batteria almeno paragonabile a quella di un mouse wireless convenzionale (il mio vecchio mx 620 dura oltre 11 mesi usandolo spesso )è un'utopia

riguardo alla questione del touch a mio avviso è inutile e scomodo sarà che sono abituato alla rotellina/volano a rotazione libera (mx620 a casa g9x a lavoro)
argent8819 Novembre 2011, 00:30 #10
Non avrei mai detto che il g9x fosse un mouse da lavoro.
Il g400 è il vecchio mx518 :o

La carenza di rotellina è un difetto rilevante.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^