Hitachi Display, LCD a bassissimo consumo

Hitachi Display, LCD a bassissimo consumo

Hitachi Display annuncia la realizzazione di pannelli LCD dal dal consumo estremamente ridotto

di pubblicata il , alle 17:28 nel canale Periferiche
 

La grande diffusione di dispositivi portatili, alimentati nella quasi totalità dei casi da batterie, ha portato molte aziende a focalizzare l'attenzione sul risparmio energetico, avviando progetti di ricerca dedicati. E' dei giorni scorsi la notizia che vede Hitachi Displays attiva nello sviluppo di una nuova tecnologia applicata ai pannelli LCD, in grado di utilizzare un cinquantesimo dell'energia necessaria agli LCD comuni.

Il principio di base prevede l'utilizzo di cristalli che rimangono orientati senza mantenere la tensione elettrica, rendendo necessaria l'alimentazione solo in caso di refresh o di cambiamento dello stato del pixel. I monitor dotati di tale tecnologia saranno utilizzati già a partire dal 2007, inizialmente solo su telefoni cellulari, palmari e lettori multimediali.

Il motivo è presto detto: la risoluzione del prototipo raggiunge i 120x160 punti, in grado di riprodurre il "classici" 262.000 colori; caratteristiche del genere non sono compatibili ad esempio con il mondo dei PC portatili, ma vanno benissimo per le unità menzionate in precedenza.

Fonte: AVMagazine

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MiKeLezZ21 Aprile 2006, 17:36 #1
ormai 120x160 non va bene neppure sui cellulari.
ma francamente già l'anno scorso sarebbe stata obsoleta.
JOHNNYMETA21 Aprile 2006, 17:58 #2
Però 120x160 che consumano un cinquantesimo degli altri vanno bene eccome.
DevilsAdvocate21 Aprile 2006, 18:11 #3
Ma per questi display di piccole dimensioni non ci sono gia' gli oled?
Questi consumano meno?
biglife21 Aprile 2006, 18:14 #4
120x160 saranno pochi ma come idea è un capolavoro. Da qui ad arrivare a risoluzioni decenti il passo non dovrebbe essere lungo
Michelangelo_C21 Aprile 2006, 19:09 #5
Vero, infatti mi pare un grande risultato.. un grande risultato per gli LCD.
Gli OLED però mi pare che abbiano consumi simili e risoluzioni migliori, la qual cosa li renderebbe molto più appetibili per i dispositivi mobile.
imayoda21 Aprile 2006, 19:37 #6

Oled

Senza contare che hanno mtbf maggiore e rotture in parti per milione praticamente nulle. Abbasso i pixel fallati!!!
emiliano8421 Aprile 2006, 19:41 #7
raga io non ci capisco più niente: lcd,plasma,oled,sed...quale sarà la tecnologia migliore...bho!!!
a che punto siamo con gli oled di grandi dimensioni???
marino721 Aprile 2006, 19:41 #8
ma negli LCD normali è la lampada che succhia la maggior parte dell'energia, o l'orientazione dei cristalli?
mjordan21 Aprile 2006, 19:44 #9
Originariamente inviato da: JOHNNYMETA
Però 120x160 che consumano un cinquantesimo degli altri vanno bene eccome.


Insomma, mica tanto. Se per i consumi devo sacrificare la risoluzione, allora meglio i display di adesso. Considerando che questi come costi staranno ai livelli degli attuali se non superiori. Oggi i dispositivi mobili vanno sempre piu' la multimedialità, con schermi cosi piccoli la risoluzione è fondamentale.
320x240 a partire dal 2007 dovrebbero essere la norma.
mjordan21 Aprile 2006, 19:46 #10
Originariamente inviato da: Michelangelo_C
Vero, infatti mi pare un grande risultato.. un grande risultato per gli LCD.
Gli OLED però mi pare che abbiano consumi simili e risoluzioni migliori, la qual cosa li renderebbe molto più appetibili per i dispositivi mobile.


Sono ancora troppo costosi per implementare un display interno decente "full-featured". Non so, ma la tecnologia OLED non è ancora nata ma mi sembra già morta. Attualmente li hanno usati solo per display esterni (molto piccoli) e comunque non con chissà quanti colori / risoluzione. Se il trend è questo, l'OLED ne deve fare ancora di strada.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^