Google Glass, le funzionalità nascoste nell'aggiornamento XE10

Google Glass, le funzionalità nascoste nell'aggiornamento XE10

L'aggiornamento di Google Glass rilasciato la scorsa settimana include una serie di funzionalità che lasciano spazio a numerose e fantasiose ipotesi

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Periferiche
Google
 

La scorsa settimana Google ha rilasciato l'aggiornamento XE10 per i Google Glass, che attualmente sono nelle mani di pochi selezionati sviluppatori sparsi attorno al mondo. La funzionalità di maggior rilievo introdotta con il nuovo aggiornamento è la navigazione geografica comprensiva delle informazioni legate al trasporto pubblico.

In realtà nei meandri dell'aggiornamento si nascondono una serie di funzionalità per ora non esplicite, ma che predispongono i Glass ad ampie possibilità di impiego. E' il sito web Android Police a riportare alcune interessanti informazioni, in particolare incluse nell'APK GlassVoice, che sovrintende alla gestione dei comandi vocali. Questi i nuovi comandi supportati dai Glass:

Add a Calendar Event
Call Me a Car
Capture a Panorama
Check Me In
Create a 3D Model
Find a Recipe
Learn a Song
Play a Game
Play Music
Record a Recipe
Remind Me To...
Show a Compass
Start a Bike Ride
Start a Round of Golf
Start a Run
Start a Stopwatch
Start a Timer
Translate This
Tune an Instrument

Considerando il fatto che alcune app hanno la possibilità di inserire i propri comandi nella lista dei comandi vocali supportati non è chiaro se questa lista si riferisca ad una serie di funzionalità che saranno presenti nativamente nei Glass o se si tratta di un generico set di comandi a cui altre app possono comunque appoggiarsi. Se, per esempio, non stupisce trovare comandi come "Add a Calendar Event", "Capture Panorama" o ancora "Start a Stopwatch", decisamente più intriganti (e che lasciano aperte numerose ipotesi) sono comandi come "Create a 3D Model", "Start a Round of Golf" o "Tune an Instrument".

Ancor più interessanti sono invece i comandi contenuti nella sezione "Gaze" che includono una serie di funzionaltà che possono essere comandate con il movimento degli occhi e delle palpebre. Si tratta di funzionalità che non è ancora chiaro in che misura si troveranno nella versione finale del dispositivo, dal momento che potrebbero sollevare qualche problema di privacy e riservatezza. In ogni casi nell'aggiornamento XE10 è stato introdotto il supporto al "double blink" ovvero alla possibilità di controllare un evento con un doppio battito della palpebra.

Infine qualche aggiunta anche nella sezione della gestione musicale: oltre agli elementi grafici per i comandi di riproduzione già presenti nei precedenti firmware, il nuovo aggiornamento include un template per la visualizzazione dell'album e dei brani ed una serie di comandi che lasciano aperta la possibilità di ascoltare musica in streaming tramite i Glass da altri dispositivi multimediali e, viceversa, controllare tramite i Glass la riproduzione musicale su altri dispositivi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Axios200617 Ottobre 2013, 19:52 #1
A quando i comandi:

"Trovami il profilo fb di quella tipa"
die8117 Ottobre 2013, 20:19 #2
sti oggettini saranno il futuro...una volta era il pc ...oggi lo smartphone...domani questi gingilli
leoben17 Ottobre 2013, 22:49 #3
Originariamente inviato da: die81
una volta era il pc...


...col double click...

Originariamente inviato da: die81
...oggi lo smartphone...


...col double tap...

Originariamente inviato da: die81
...domani questi gingilli...


...col double blink!!!

Non fa una piega...
LMCH18 Ottobre 2013, 03:32 #4
"Create a 3D model"
"Structure from motion" di serie ?
Se è così mi sa che andrà a ruba tra geometri, architetti ed ingegneri civili.
Visto che dando un occhiata in giro ti produce automaticamente una bozza 3D (da ritoccare, ovviamente, ma già questo risparmia un sacco di lavoro) di un edificio, appartamento ecc. con tanto di texture.
E naturalmente la cosa si può usare anche per roba relativamente più piccola (tipo pezzi meccanici, per poi cercare automaticamente i pezzi che "gli assomigliano abbastanza" nell'inventario del produttore o cose simili).
Boscagoo29 Ottobre 2013, 20:42 #5
Cavoli, bello a leggerlo...però c'è da provarlo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^