Girin Monitor Stand è il monitor Samsung che insegna la corretta postura

Girin Monitor Stand è il monitor Samsung che insegna la corretta postura

Samsung presenterà al CES 8 progetti sviluppati dal proprio C-Lab. Con Girin Monitor Stand l'azienda vuole aiutare ad assumere una postura più corretta di fronte allo schermo

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Periferiche
Samsung
 

Tra le novità che Samsung prepara per l'edizione 2019 del CES di Las Vegas ve ne sono 8 provenienti dal proprio C-Labs (Creative Lab), un laboratorio interno istituito nel 2012 che punta a sviluppare nuove idee innovative direttamented a idee provenienti dai dipendenti Samsung.

I prodotti del 2019 fanno utilizzo, in varia misura, di Intelligenza Aetificiale e spaziano da App a dispositvi, da dispositivi wearables sino a uno stand per display indicato cn il nome di Girin Monitor Stand.

Quest'ultimo è un tradizionale stand per schermi da abbinare a sistemi desktop o notebook, che include al proprio interno un sensore che verifica in tempo reale la postura adottata dall'utente. I sensori prestano particolare attenzione alla posizione della testa e del collo, muovendo lo stand nel momento in cui venga rilevata una postura che non sia corretta.

Attraverso questi leggeri spostamenti lo stand, grazie a tecnologia di intelligenza artificiale, porta l'utente ad assumere una postura più corretta, così da alleviare il carico su testa e collo e rendere l'attività lavorativa davanti allo schermo meno stressante. Al momento Girin Monitor Stand è un semplice progetto interno, ma non è da escludere possa concretizzarsi in una serie di prodotti pronti per la commercializzazione nel corso dei prossimi anni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^