GeForce 3D Vision, Nvidia ci crede

GeForce 3D Vision, Nvidia ci crede

Il colosso americano dimostra di credere profondamente nel progetto che ha recentemente presentato, ordinando così Samsung 10 mila monitor a 120Hz

di pubblicata il , alle 10:46 nel canale Periferiche
NVIDIASamsungGeForce
 

GeForce 3D Vision, tecnologia basata sulla stereoscopia che abbiamo analizzato nel corso di questa videointervista, è uno dei temi che il colosso americano, leader nello sviluppo di schede grafiche, intende spingere per tutto il 2009.

Per tutti i dettagli circa il funzionamento di GeForce 3D Vision rimandiamo a questa notizia, specificando che, a breve, avremo modo di condividere con tutti voi le prime impressioni sul kit che Nvidia ha di recente messo in commercio.
Per fruire appieno di GeForce 3D Vision sono necessari tre componenti: un display a 120Hz, un paio di occhialini e una componente driver proprietaria. Per meglio spingere la propria tecnologia Nvidia avrebbe ordinato a Samsung ben 10 mila display, modello SyncMaster 2233RZ,caratterizzati da una risoluzione di 1680x1050 pixel. I piani del produttore coreano prevedevano l'introduzione del monitor non prima di qualche mese, ma, la forte spinta di Nvidia ha fatto cambiare questa decisione.

Un aspetto interessante, analizzato da Fudzilla, riguarda il costo per l'acquisto della soluzione; secondo le prime informazioni fornite da Nvidia, un display a 120Hz avrebbe dovuto presentare un costo indicativo superiore del 10/15% rispetto ad un normale pannello di pari dimensioni. Analizzando i costi sul popolare rivenditore IT Newegg, il modello più economico di 22" si trova a circa 159,99$, nettamente inferiore ai 598$ del kit che Nvidia vende, da cui vanno però detratti i 199$ per il costo degli occhiali, che portano il costo finale del SyncMaster a 399$.

La tecnologia c'è, i pregi sono sicuramente evidenti e Nvidia ci crede molto, come dimostra l'ordine appena effettuato: a far storcerce un po' il naso sono i costi, ancora nettamente sopra la media.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marok20 Gennaio 2009, 10:55 #1
Ma io ancora non capisco...motissimo tempo fa avevo comperato la prima geforce 3 della asus che aveva occhialini stereoscopici. All'inizio ci giocavo a unreal tournament (il primo), ma a parte il fatto che asus non ha fatto + uscire driver nuovi e prendendoti quelli di nvidia perdevi la possibilità di utilizzare gli occhialetti, era praticamente impossibile giocarci per più di 10 minuti, rischio un mal di testa allucinante e secondo me seri problemi alla vista. Adesso ripropinano questa sbobba, ma cosa cè di diverso?
pioss~s4n20 Gennaio 2009, 11:02 #2
Niente, è la solita roba. Nvidia si forgia di features accessorie per pubblicizzare i proprio prodotti in uscita. Non è una novità.
mademistake20 Gennaio 2009, 11:09 #3
Non mi pare che al cinema, quando si guarda un film 3d di due ore, la gente sia in preda a dolori lancinanti.
Non è la stessa tecnologia.
mademistake20 Gennaio 2009, 11:10 #4
E aggiungo, chiamare sbobba il futuro, che è il 3d nei videogiochi e in ogni applicazione interattiva, mi pare abbastanza ottuso.
robert198020 Gennaio 2009, 11:19 #5
io ho gli occhialini 3d di nvidia e li uso anche per 3 ore senza mal di testa o nausea...tuto sta nel monitor che si usa. Chi vuol capire capisca
OmgKllL20 Gennaio 2009, 11:20 #6
mi ricordano tanto le SD 5 anni fa
"la tecnologia del futuro!!!"
ora voglio sapere il rapporto sd/hd sui pc odierni....
Pokeroso20 Gennaio 2009, 11:24 #7
Bello,
ma come fa il driver Nvidia a ridisegnare le due diverse scene?
peler20 Gennaio 2009, 11:27 #8
questa sembra una buona cosa, la potenza di calcolo delle nuove gpu non è nemmeno paragonabile a quella della Geffo 3, quindi è pensabile che riescano a gestire bene il flusso dati e a creare un'immagine in 3d di buon livello. l'unica cosa è che il progetto venga portata avanti non solo nel campo videoludico, ma anche in applicazioni di progettazione, in molti casi è proprio la b-dimensionalità del monitor a creare problemi nella progettazione 3d.

però naturalmente per avere un effetto 3d ad alte prestazione presumo che i giochi debbano gia essere progettati per funzionare con questa tecnologia.

mademistake20 Gennaio 2009, 11:29 #9
A qualcuno dubita ancora che le sd non siano il futuro? O_o
Daytona20 Gennaio 2009, 11:44 #10
piu' che altro io prenderei il monitor lcd a 120HZ .....


e con 120HZ addio effetto panning durante i giochi !!!!!!!!!



Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^