EVGA si cimenta con la sua prima tastiera gaming: arriva l'interessante Z10

EVGA si cimenta con la sua prima tastiera gaming: arriva l'interessante Z10

Curiosi ed originali i due comandi fisici che troviamo nella parte alta della tastiere ai lati del display, a sinistra un cursore per aumentare e diminuire la sola intensità della retroilluminazione, comodo per un'ampia flessibilità di utilizzo a destra un altro identico cursore ma dedicato alla gestione del volume di sistema

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Periferiche
EVGA
 

EVGA, azienda statunitense in costante crescita e già famosa per schede video ed alimentatori, ora apre un nuovo capitolo per il proprio catalogo e propone la sua prima tastiera, pensata per cercare di fronteggiare le dirette rivali nel segmento gaming e non solo: la periferica in questione si chiama semplicemente Z10, destinata agli utenti più appassionati, si propone con un design non troppo banale e dotazioni tecniche di prim'ordine.

Le dimensioni sono pari a 185x470x35 mm per un peso di 1,48 kg, i tasti adottano switch meccanici Kailh, disponibili nelle varianti Blue e Brown, garantiti per 60 milioni di attuazioni; viene proposta con un design total black, retroilluminazione esclusivamente rossa completamente personalizzabile, ampio poggiapolsi rimovibile ed un interessante display sul quale poter visualizzare vari tipi di informazioni di sistema.

La connessione è tramite cavo, da evidenziare anche la presenza di due porte USB 2.0, una sul lato destro e una opposta sul lato sinistro, molto comode per avere facilmente a portata di mano due riferimenti ai quali collegare ad esempio mouse ed una chiavetta USB.

La retroilluminazione a LED e le personalizzazioni funzionali, tra cui le informazioni del display, possono essere settate tramite le varie pagine di configurazione del software EVGA Unleashed; curiosi ed originali i due comandi fisici che troviamo nella parte alta della tastiere ai lati del display, a sinistra un cursore per aumentare e diminuire la sola intensità della retroilluminazione, comodo per un'ampia flessibilità di utilizzo a destra un altro identico cursore ma dedicato alla gestione del volume di sistema.

Già disponibile per il mercato americano, questa tastiera Z10 viene proposta al prezzo di 149,99 $, nell'attesa di vederla arrivare anche sul mercato europeo vi invitiamo a visitare la pagina ad essa dedicata dove potete trovare maggiori dettagli tecnici ed immagini di questa periferica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^