EVGA, fino a fine anno, estensione di garanzia di 2 anni su molti alimentatori

EVGA, fino a fine anno, estensione di garanzia di 2 anni su molti alimentatori

Precisamente, tutti gli alimentatori delle serie interessate dall'iniziativa, venduti a partire dal 5 giugno 2018 fino al 31 dicembre 2018, saranno accompagnati da una garanzia estesa caratterizzata da 2 anni in aggiunta alle già ottime condizioni standard proposte

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Periferiche
EVGA
 

EVGA ha annunciato una campagna di estensione della garanzia riferita alla maggior parte dei suoi alimentatori: precisamente, tutti i modelli delle serie interessate dall'iniziativa, venduti a partire dal 5 giugno 2018 fino al 31 dicembre 2018, saranno accompagnati da una garanzia estesa, caratterizzata da 2 anni in aggiunta alle già ottime condizioni standard proposte per ciascuna serie, arrivando così a garantire fino a 12 anni di garanzia.

Campagna che punta sia a pubblicizzare questi alimentatori marchiati EVGA, ma anche a fornire all'acquirente maggior sicurezza nell'investire in uno di questi modelli; l'ottenimento della garanzia estesa non necessita di alcuna particolare procedure di attivazione, nel seguito un riepilogo delle condizioni per ciascuna serie:

  • Serie -K con una garanzia 3+2= 5 anni;
  • Serie -V con una garanzia 5+2= 7 anni;
  • Serie -Y con una garanzia 7+2= 9 anni;
  • Serie -X con una garanzia 10+2= 12 anni.

Nessuna estensione di garanzia invece per gli alimentatori delle serie -BR, -RX e -RB; alcune indiscrezioni parlano anche di un possibile coinvolgimento in questa campagna anche per alcuni modelli della sezione schede video, con condizioni di garanzia che passerebbero da 2 a 4 anni, ma per il momento non sono state diffuse informazioni ufficiali.

Per maggiori dettagli su questa iniziativa e su tutti i prodotti marchiati EVGA vi invitiamo a visitare il relativo sito.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^