E Ink annuncia un display EPD flessibile da 13 pollici

E Ink annuncia un display EPD flessibile da 13 pollici

Presentata la tecnologia Mobius, che entrerà nella fase di produzione in volumi nei prossimi mesi e verrà utilizzata da Sony per la realizzazione di prototipi di dispositivi provvisti di display flessibili

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Periferiche
Sony
 

E Ink Holdings ha annunciato l'imminente rilascio di E Ink Mobius, una nuova tecnologia per display flessibili di tipo electronic paper (EPD - Electronic Paper Display). E Ink Mobius sarà la prima tecnologia per display flessibili di grande formato (13 pollici), che approderà alla fase della produzione in volumi commerciali durante il 2013.

La tecnologia è stata sviluppata in collaborazione con Sony Corporation, la quale utilizzerà E Ink Mobius per la produzione di un dispositivo le cui caratteristiche sono attualmente coperte da mistero. L'impiego della tecnologia Mobius permetterà di costruire display più leggeri e robusti, a vantaggio della portabilità del dispositivo finito.

I display Mobius possono pesare fino al 50% in meno rispetto ad un TFT convenzionale di dimensioni confrontabili. Ciò è reso possibile grazie all'impiego di substrati in materiale plastico invece che dei tradizionali substrati in vetro.

Giovanni Mancini, responsabile product management per E Ink Holdings, ha commentato: "Abbiamo lavorato con Sony per oltre 10 anni, e siamo estremamente contenti di portare questa tecnologia alla fase produzione in volumi. Lo sviluppo di questo nuovo prodotto di digital paper da parte di Sony conferma la nostra convinzione che il mercato ePaper è ancora forte".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
calabar17 Maggio 2013, 09:26 #1
Che sia la volta buona che tirano fuori un reader paragonabile allo skiff reader?
O forse verrà utilizzato in un dispositivo ibrido, magari un tablet convertibile?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^