Dream Machines DM1 Pro alla ricerca delle migliori impostazioni per i giocatori

Dream Machines DM1 Pro alla ricerca delle migliori impostazioni per i giocatori

DM1 Pro è un mouse dalla forma affusolata che ricorda quella di SteelSeries Kana ma con una gomma opaca che garantisce un'ottima presa. È prodotto dalla realtà polacca Dream Machines e arriverà presto nei negozi italiani.

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Periferiche
Dream Machines
 

Consulta la nostra guida sui migliori mouse per giocare
Dream Machines DM1 Pro è un mouse pensato per i videogiocatori, dotato di sensore ottico Pixart PMW3310DH, cinque step di DPI contrassegnati da altrettanti effetti di retroilluminazione, switch Omron e altre caratteristiche dedicate ai giocatori come dettagliato nel video.

Nel quale vi comunichiamo le nostre impressioni su questa periferica dopo qualche giorno di prove. Sarà disponibile nei prossimi giorni presso rivenditori come Drako.it al prezzo di 49,90€. Dopo il video trovate anche la tabella con le specifiche tecniche.

[HWUVIDEO="2069"]Dream Machines DM1 Pro: Recensione[/HWUVIDEO]

DreamMachines DM1Pro
Velocità massima 4.0 M/s
Polling rate 1000 Hz
Controllo 6 pulsanti + rotella
Sensore Ottico PMW3310DH
USB Placcato in oro
DPI (colore) 400 (Rosso), 800 (Blu), 1600 (Verde), 3600 (Viola), 5000 (Arancione)
LOD (Lift-Off-Distance) ~1.8 mm
Pulsante sinistro Omron - 20 milioni di click
Pulsante destro Omron - 20 milioni di click
Pulsanti laterali 3 milioni di click
Rotella TTC - 3 milioni di click
Misure 126 x 68 x 39 mm
Peso 89 g (senza cavo)
Cavo Intrecciato (1.8 m)
Retroilluminazione DM logo
Rivestimento Gomma opaca
Confezione Mouse, Istruzioni, Piedini addizionali
Garanzia 2 anni

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^