Display LCD da 3840x2160 pixel di risoluzione

Display LCD da 3840x2160 pixel di risoluzione

82 pollici di diagonale per il nuovo display LCD Samsung, capace di una risoluzione quadrupla rispetto a quella di un display Full HD

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:36 nel canale Periferiche
Samsung
 

Una risoluzione di ben 3840x2160 pixel: è questo il risultato al quale è giunta la coreana Samsung con il proprio nuovo display LCD da ben 82 pollici di diagonale; parliamo di Ultra-Definition, con un livello che non è comparabile con quanto messo attualmente a disposizione dai pannelli full HD disponibili in commercio.

Una risoluzione video di questo tipo corrisponde infatti al quadruplo di quanto messo a disposizione da un pannelo full HD, capace di 1920x1028 pixel. Questa stessa risoluzione è la stessa attualmente supportata come massima dai formati video ad alta risoluzione, memorizzati sia su supporti HD-DVD che Blu-Ray.

samsung_diaplay_ultrahd.jpg (26887 bytes)

Alla base di questo display troviamo una tecnologia di backlight di tipo LED, grazie alla quale è stato possibile incrementare il rapporto di contrasto oltre che migliorare il livello del nero rispetto a un sistema di blacklight di tipo a fluorescenza. Da segnalare anche la frequenza di refresh massima del pannelo, pari a ben 120 Hz: Samsung segnala che con un refresh di questo tipo sono stati corretti alcuni artefatti presenti in display di questa diagonale con refresh limitato a 60 Hz.

La prima dimostrazione di questo nuovo display è avvenuta a Los Angeles in concomitanza con il Society for Information Display show. L'incognita di fronte ad un prodotto di questo tipo è quale tipo di flussi video potranno sfruttare al meglio una risoluzione di questo tipo in modo nativo:

Fonte: koreatimes.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

79 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DanySky21 Maggio 2008, 08:45 #1

e pensare ...

E pensare che quando giocavo a doom 640X480 mi sembrava il massimo della definizione ;-)
za8721 Maggio 2008, 08:47 #2
mamma mia che grande...
chissà quanto potrebbe costare!!!
ste =]21 Maggio 2008, 08:50 #3
voglio proprio sapere cosa ne pensa chi si è appena comprato una televisione fullhd pensando di acquistare il meglio anche per il futuro
pedro_se_rooot21 Maggio 2008, 08:51 #4
occhio, la risoluzione full hd è 1920*1080 non 1920*1028
monsterman21 Maggio 2008, 08:52 #5
Che bestia!!!!!!!!!!!
Marko#8821 Maggio 2008, 08:52 #6
Pensate Crysis a quella risoluzione...
pinolo7921 Maggio 2008, 08:59 #7
Originariamente inviato da: Marko#88
Pensate Crysis a quella risoluzione...


la prima associazione con crysis è stata per 1 frame al minuto
ed_hunter_8321 Maggio 2008, 09:01 #8
cavolo io ricordo la rivoluzione in termini di definizione che si è avuto passando da vhs a dvd... cosa ci si fà con un pannello da 3840x2160?? forse a grandi aziendi di grafica potrebbe essere utile... in ambito domestico, 1920x1080 è molto + che sufficiente a mio parere!
ed_hunter_8321 Maggio 2008, 09:03 #9
X crysis nvidia inventerà il dodeca-SLI, una scheda madre lunga 2 metri e mezzo con 12 pci express, alla quale è possibile instalare 12 geforce gtx280 per far andre il gioco a 12 fps a 3840x2160!
marcowave21 Maggio 2008, 09:12 #10
bof.. io continuo a ribadire l'inutilità di sti "televisori" full hd... e di questo nuovo ultra mega hd.
Sto bene con i miei DVD e il mio videoproiettore

se si parla di applicazioni di un pannello del genere abbinato ad un computer le cose cambiano.. li é sempre meglio avere piu' pixel possibile per aumentare l'area di lavoro

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^