Display Asus 4K: in vendita a breve a 3.500 dollari

Display Asus 4K: in vendita a breve a 3.500 dollari

Di prossima introduzione sul mercato, il display Asus PQ321Q è capace di una risoluzione massima di 3840x2160 pixel e verrà venduto ad una cifra di 3.500 dollari nel mercato nord americano

di pubblicata il , alle 11:11 nel canale Periferiche
ASUS
 

Uno dei prodotti più interessanti annunciati dalla taiwanese Asus in occasione del Computex 2013 è un display da 31,5 pollici di diagonale sviluppato per sistemi desktop, modello PQ321Q. A caratterizzare questo prodotto la risoluzione massima supportata, pari a 3840x2160 pixel.

asus_4k_pq321q.jpg (33108 bytes)

Si tratta di uno dei primi schermi per sistemi desktop compatibile con lo standard 4K, proposto in vendita nel mercato nord americano a partire dal prossimo 16 Luglio al prezzo di 3.500 dollari USA. Questo formato presenta una risoluzione doppia sui due lati rispetto a quella Full HD di 1920x1080 pixel: ne consegue un numero di pixel che è pari a 4 volte quello Full HD.

Il costo d'acquisto è elevato in assoluto ma in considerazione della elevata risoluzione di cui questo pannello è capace si tratta di un valore accettabile. E' evidente come una progressiva diffusione di display compatibili con questa risoluzione avrà un effetto positivo sui prezzi, che tenderanno a ridursi progressivamente così come sempre accade al debutto di un nuovo standard video.

Il pannello è un modello IGZO sviluppato da Sharp, capace di un angolo di visione tanto orizzontale come verticale di 176 gradi. E' presente supporto a 10bit per ognuno dei colori, mentre il tempo di risposta da grigio a grigio è dichiarato essere pari a 8 millisecondi.

Resta da vedere in che modo questo display, e altre proposte simili per sistemi desktop compatibili con standard 4K, permetteranno di aumentare la diffusione sul mercato di questa nuova risoluzione. Mancano ancora i supporti in volumi dal punto di vista dei video, mentre per il gaming non ci sono problemi con i titoli più recenti che possono supportare direttamente questa risoluzione. Ulteriori informazioni su questo display sono disponibili sul sito Asus a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
latilou8503 Luglio 2013, 11:34 #1
non male, anche se ancora non sono molto diffusi in europa.

l'azienda per cui lavoro ha questo a listino, ma installati solo negli states: http://www.planar.com/products/large-format-displays/ultrares/
themac03 Luglio 2013, 11:40 #2

Boh

A parte eventuali utilizzi elettro/medicali (ma credo che abbiano specifiche differenti) , a chi serve oggi un 4k, e per giunta su un 32" ?

Davvero, chiedo per curiosita'.

TheMac
LordChaos03 Luglio 2013, 11:57 #3
Aspettiamo il calo di prezzi....
Anche 15 anni fa a chi serviva il fullhd?oggi quasi tutti lo hanno in casa...
se non fosse per le risoluzioni sempre maggiori col cavolo che si riuscirebbe a vedere un 60 " dalle distanze di oggi...minimo ti sarebbero serviti 10 metri di salotto!
gd350turbo03 Luglio 2013, 12:08 #4
Originariamente inviato da: themac
A parte eventuali utilizzi elettro/medicali (ma credo che abbiano specifiche differenti) , a chi serve oggi un 4k, e per giunta su un 32" ?

Davvero, chiedo per curiosita'.

TheMac


Tranne i professionisti che per l'esecuzione del loro lavoro necessitano di questa risoluzione, direi che serve solo per far girare l'economia...
gxxx03 Luglio 2013, 12:14 #5
Originariamente inviato da: themac
A parte eventuali utilizzi elettro/medicali (ma credo che abbiano specifiche differenti) , a chi serve oggi un 4k, e per giunta su un 32" ?

Davvero, chiedo per curiosita'.

TheMac


Chi fa grafica
Marko#8803 Luglio 2013, 12:31 #6
Originariamente inviato da: themac
A parte eventuali utilizzi elettro/medicali (ma credo che abbiano specifiche differenti) , a chi serve oggi un 4k, e per giunta su un 32" ?

Davvero, chiedo per curiosita'.

TheMac


Fra 20 anni ci chiederemo a chi serve l'8k in casa quando lo standard sarà il 4k, si chiama evoluzione...
Anni fa non c'era manco il 720p per l'home cinema.
Lanzus03 Luglio 2013, 12:37 #7
Originariamente inviato da: Marko#88
Fra 20 anni ci chiederemo a chi serve l'8k in casa quando lo standard sarà il 4k, si chiama evoluzione...
Anni fa non c'era manco il 720p per l'home cinema.


Beh piano. All'epoca del passaggio SD ad HD ready/FullHD nessuno si è mai chiesto a cosa servissero quelle risoluzioni ma anzi ... c'era trepidante attesa per ovvi motivi. Il 4K invece, soprattutto su schermi inferiori ai 30 pollici, non serve a nulla (E' un po' come mettere un fullHD su un telefono da 5 pollici ... ). Diciamo che puo' tornare utile su un 60 pollici SE visioni a 2 metri dallo schermo.
Mparlav03 Luglio 2013, 12:40 #8
Direi che è anche ora, siamo bloccati al 30" 2560x1600 da 5-6 anni ormai.

Senza dire i CRT 22" a 2048x1536.

Asus userà i pannelli dello Sharp PN-K321H che costa circa 5200 euro ivato (5300 $ + tasse negli USA), magari di "seconda fascia" un po' come gli Asus PB278Q (stesso pannello PLS dei Samsung LS27A850D)

3500$ di lancio non è male, ma in ogni caso è un acquisto prematuro a questo prezzo.

Seiko venderà una TV 39" 4K a 700$ (bloccato però a 30Hz per via dell'HDMI 1.4, mentre gli Sharp/Asus hanno la displayport o il doppio hdmi)

P.S.: Gli utilizzi reclamizzati da Sharp:
http://sharp-world.com/corporate/news/121128.html

"Demand for ultra-high-definition 4K2K displays is forecast to grow for numerous business and professional applications, including creating and editing graphics and video, financial-related operations requiring intensive use of graphs and small text, and CAD services for displaying detailed drawings".
themac03 Luglio 2013, 12:47 #9
ehm. Avete scritto tutti citando "quelli che fanno grafica".

Ma "uno che fa grafica" (per lavoro, intendo), ci conferma ?

TheMac
Bestio03 Luglio 2013, 14:23 #10
Interessante, anche se è ancora troppo presto.
Concordo che su un 32'' un 4k sia un tantino superfluo, ma è anche vero che un 2k su un monitor PC che si utilizza a distanza ravvicinata comincia a stare un po stretto.
Quando scenderanno sotto la soglia dei 1000€ cominceranno ad essere prodotti interessanti.

Ma per le TV oltre i 50'' e ancor di più i videoproiettori, il 4k sarà tutt'altro che superfluo.

Chi fa grafica non credo si comprerebbe un Asus che non sarà nemmeno IPS, a quel prezzo si trovano monitor professionali Eizo di altissima qualità, che anche se non sono 4k per la grafica saranno sempre la scelta migliore.

mentre per il gaming non ci sono problemi con i titoli più recenti che possono supportare direttamente questa risoluzione.


A patto di avere un 3way sli di Geforce Titan però...
Già i titoli più recenti faticano a risoluzioni 2560x1600, non oso immaginare a 3840x2160.
Certo chi può spendere 3500€ per un monitor magari non avrà problemi a spendene 2000 di GPU, ma cerchiamo di essere un po più chiari almeno negli articoli...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^