Debutto posticipato per BFGD, i maxi schermi 65 pollici 4K HDR gaming di NVIDIA

Debutto posticipato per BFGD, i maxi schermi 65 pollici 4K HDR gaming di NVIDIA

NVIDIA posticipa il debutto commerciale degli schermi Big Format Gaming Display, con pannelli da 65 pollici HDR dotati di risoluzione 4K e refresh di 120 Hz specifici per i videogiocatori più appassionati

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Periferiche
NVIDIAHDRG-sync
 

Risale allo scorso mese di gennaio, in concomitanza con il CES di Las Vegas, l'annuncio da parte di NVIDIA dei primi schermi appartenenti alla famiglia cosiddetta Big Format Gaming Display o BFGD. Si tratta di prodotti caratterizzati da una diagonale di 65 pollici, con pannelli 4K capaci di frequenza di refresh verticale sino a 120 Hz, compatibili con la tecnologia NVIDIA G-Sync e dotati di supporto HDR.

bfgd.jpg

Al Gamescom è emerso, grazie al sito Hardware.info, che questi schermi debutteranno solo nel corso del primo trimestre 2019, quindi oltre un anno il loro primo debutto ufficiale al pubblico. Non solo: il prezzo è previsto essere molto elevato, quantificato tra 4.000 e 5.000 Euro nel mercato europeo. Si tratta di cifre decisamente importanti pensando ad un prodotto che vanta, rispetto ad un tradizionale schermo da 65 pollici con risoluzione 4K, il supporto G-Synk quale caratteristica specifica per i videogiocatori.

Il concetto di schermi BFGD è tecnologicamente molto interessante, ma non è di certo pensato per tutti i videogiocatori. Da un lato il costo d'acquisto, previsto essere molto alto, dall'altra l'ingombro di uno schermo da 65 pollici rappresentano limiti importanti che renderanno questi prodotti decisamente una nicchia nel panorama degli schermi per gamers.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mr.cluster25 Agosto 2018, 13:12 #1
Esagerati.

Per 1200€ ti porti a casa un Samsung 65NU7400, con AMD Freesync, ed è anche un tv.
Certo, è solo 60 Hz, ma costa anche un quarto.
OttoVon25 Agosto 2018, 15:14 #2
input lag, ghosting, dpi?

Questi mica sono idioti a voler competere con Samsung, avranno un qualcosa in più.
Maxt7525 Agosto 2018, 17:32 #3
Io uso la scrivania per utilizzare il PC
zed197725 Agosto 2018, 18:08 #4
Be ottimo per non pagare il canone TV mai più! Certo il prezzo è troppo esagerato. Quanto costerebbe senza g.sync?
kamon25 Agosto 2018, 21:05 #5
Che problemi emotivi e psicologici deve avere una persona per sentire il bisogno di mettersi un 65" da 5000€ a mezzo metro dal naso per giocare? Carenze affettive durante l'infanzia? Un pene a forma di chiave inglese?
AceGranger25 Agosto 2018, 22:44 #6
Originariamente inviato da: kamon
Che problemi emotivi e psicologici deve avere una persona per sentire il bisogno di mettersi un 65" da 5000€ a mezzo metro dal naso per giocare? Carenze affettive durante l'infanzia? Un pene a forma di chiave inglese?




mi sfugge il perchè dovrebbe metterlo obbligatoriamente a mezzo metro
kamon26 Agosto 2018, 00:02 #7
Originariamente inviato da: AceGranger
mi sfugge il perchè dovrebbe metterlo obbligatoriamente a mezzo metro


Mi riferivo all'immagine dell'articolo.
gionnip26 Agosto 2018, 02:09 #8
Originariamente inviato da: AceGranger
mi sfugge il perchè dovrebbe metterlo obbligatoriamente a mezzo metro


mezzo metro è poco ma 1 metro ci sta ,io gioco con il 50pollici a un metro appunto e non tornerei mai al monitor piccolo
edit_user_name_here26 Agosto 2018, 02:38 #9
Originariamente inviato da: mr.cluster
Esagerati.

Per 1200€ ti porti a casa un Samsung 65NU7400, con AMD Freesync, ed è anche un tv.
Certo, è solo 60 Hz, ma costa anche un quarto.


Un tv ha un input lag superiore percui un monitor fa da monitor ed un tv da tv.Ha provato anche un amico e passando ad un monitor normale non tornerebbe più indietro.


Originariamente inviato da: kamon
Che problemi emotivi e psicologici deve avere una persona per sentire il bisogno di mettersi un 65" da 5000€ a mezzo metro dal naso per giocare? Carenze affettive durante l'infanzia? Un pene a forma di chiave inglese?


Dunque tutti quelli che comprano ste cose deve per forza avere un problema?Non l'ho mai sentita questa me la devo scrivere.

Comunque io faccio parte di quelle persone che comprerà questo monitor

Se tu non lo vuoi comprare non sei obbligato a comprarlo.Non c'è bisogno di questi commenti sinceramente se non hai niente da dire al riguardo.Fanno solo pensare male ma non vado oltre


Originariamente inviato da: gionnip
mezzo metro è poco ma 1 metro ci sta ,io gioco con il 50pollici a un metro appunto e non tornerei mai al monitor piccolo



Io lo dovrei utilizzare da 80 centimetri o un metro circa.
9Enrico026 Agosto 2018, 02:59 #10
Non è vero che sono per i videogiocatori più appassionati.
Io sono appassionato, molto , ma non potrò mai permettermi una cosa del genere.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^