Da Mattel la stampante 3D per i giocattoli

Da Mattel la stampante 3D per i giocattoli

La nuova ThingMaker è una stampante 3D FDM a filamento, ma il progetto si basa anche, e soprattutto, su un'apposita app per iOS e Android, studiata per avvicinare in modo semplice i più piccoli alla stampa 3D

di pubblicata il , alle 14:46 nel canale Periferiche
 

Chi ha qualche anno sulle spalle ricorderà certo la mitica Fabbrica dei Mostri, piccolo fornetto che serviva per 'cuocere' mostricciattoli e insetti vari a partire da liquidi multicolore, tramite appositi stampi. 'Creepy Crawlers' era la versione originale statunitense del giocattolo, a marchio Mattel, nota anche con l'appellativo di ThingMaker. Questo nome è quello scelto da Mattel per presentare, a più di cinquant'anni dalla prima versione di Creepy Crawlers, la versione moderna del giocattolo che non poteva non fondarsi sulle tecnologie di stampa 3D. La nuova ThingMaker è una stampante 3D FDM a filamento, ma il progetto si basa anche, e soprattutto, su un'apposita app per iOS e Android, studiata per avvicinare in modo semplice i più piccoli alla stampa 3D. L'annuncio era nell'aria da tempo, per la precisione da circa un anno, data dell'annuncio della partnership tra Mattel e Autodesk per lo sviluppo di giocattoli basati sulle tecnologie di stampa 3D. L'app semplifica molto la fase di sviluppo del progetto 3D, in quanto non obbliga a disegnare modelli da zero, ma permette di crearli assemblando parti pre-disegnate, con una semplice azione di drag&drop. Si tratta dell'identico approccio utilizzato da Tinkerplay, app realizzata, proprio da Autodesk, nel marzo scorso.

I modelli possono essere creati in diversi colori, naturalmente poi in fase di realizzazione addittiva si potrà stampare un solo colore per volta, essendo la stampante una monoestrusore. La piccola stampante è studiata per trovare spazio facilmente su una scrivania o su un tavolo e ha un meccanismo che blocca lo sportello durante le fasi di stampa, in modo da evitare possibili incidenti: per lo stesso motivo il piano riscaldato viene messo fuori dalla portata della mani dei bambini quando non in uso. È indicata per l'uso dai 13 anni in poi, ma i giocattoli che verrano creati in PLA con essa dovrebbero essere sicuri dai tre anni in poi. Naturalmente per chi voglia cimentarsi con la stampa a meno di 13 anni sarà necessario il supporto di un genitore, visto che la fase di creazione dei giocattoli tramite app è talmente semplice da risultare alla portata di bambini più piccoli di quell'età.

I modelli creati possono essere salvati in cloud (su un indirizzo http creato di volta in volta su uno spazio apposito, oppure salvando su Dropbox o Google Drive) e mandati alla stampante. La stampante sarà commercializzata a partire dall'autunno, mentre l'app ThingMaker Design è già disponibile per il download ed è utilizzabile per creare progetti da stampare in caso su altre stampanti, per chi ne avesse già una a disposizione. Il prezzo della stampante sarà molto aggressivo e negli USA è fissato a $299.99.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor15 Febbraio 2016, 15:00 #1
bella, poi faglielo capire a un bambino che se si crea da solo le cose poi queste costano 10-15 volte rispetto al pupazzino stampato con il metodo convenzionale...
PietroGiuliani15 Febbraio 2016, 15:08 #2
Originariamente inviato da: Paganetor
bella, poi faglielo capire a un bambino che se si crea da solo le cose poi queste costano 10-15 volte rispetto al pupazzino stampato con il metodo convenzionale...


Beh, però a seconda della quantità stampata, è possibile che il costo dei materiali e della stampa, più l'ammortamento della stampante sia comunque inferiore al costo della stampa tradizionale più imballaggi più trasporto (più tasse sul valore aggiunto) più ricarichi commerciali.
gd350turbo15 Febbraio 2016, 15:12 #3
Ma dove ?
Un kg di PLA costa 15/20 euro !

E con un kg di PLA, se usi riempimenti tipo honeycomb, dato che i pupazzetti, non è necessario farli in materiale pieno, ci riempi la casa.

Poi calcoli che i pupazzetti convenzionali devi andare in negozio a prenderli, quindi altre spese, questi te li fa tu !

Più che altro,e vome giustamente viene detto, è un giocattolo per bimbi grandi !
Paganetor15 Febbraio 2016, 15:13 #4
sì ciao! mica compri 1 kg di PLA, compri una bobina che segue lo stesso ragionamento dei toner e delle cartucce per stampanti: costa un botto e amen
Paganetor15 Febbraio 2016, 15:15 #5
ecco, ad esempio guarda questo: 600 grammi in ABS costa 39 euro (colore bianco)
http://www.amazon.it/XYZprinting-Ca...RA03RKX2YCZ3DTV
Paganetor15 Febbraio 2016, 15:18 #6
ah, senza contare che per stampare il braccialetto piccolo in foto ci vorranno alcune decine di ore (il T-rex non lo calcolo proprio).

Te lo vedi un bambino che lancia una stampa, fa funzionare la macchinette per tutto il girono e a fine giornata ha in mano un pezzetto del bracciale? E il giorno dopo si ricomincia...

Se lo ordini su Amazon con Prime fai prima
kamon15 Febbraio 2016, 15:35 #7
Altro che bambini, secondo come me la prenderei molto volentieri io XD
JJDanziger15 Febbraio 2016, 15:39 #8
Originariamente inviato da: Paganetor
sì ciao! mica compri 1 kg di PLA, compri una bobina che segue lo stesso ragionamento dei toner e delle cartucce per stampanti: costa un botto e amen


Veramente se cerchi, su Amazon vendono il PLA sia a metri sia a Kg (sempre di bobina si tratta), e ad 1 Kg lo trovi tranquillamente tra 16 e 25 euro.
Paganetor15 Febbraio 2016, 15:54 #9
occhio però che certi prodotti potrebbero non essere sicuri: stai facendo fondere materiali plastici, se ti intossicano il pargolo poi sono volatili per diabetici...
gd350turbo15 Febbraio 2016, 15:55 #10
Originariamente inviato da: paganetor

Facciamo la guerra dei link ?
Non è che mi piace vincere facile, ma perchè gli ho comperati qui:

Vai su amazon punto it e cerca per il venditore BQ
Vai su hobbyking punto com e cerca per PLA 1.75

Poi dimmi !

p.s. si trova anche l'abs, costa circa uguale, ma è molto più difficile da stampare, quindi per un giocattolo eviterei.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^