Comunicazione vocale senza fili con Sound Blaster Axx SBX 20

Comunicazione vocale senza fili con Sound Blaster Axx SBX 20

Sound Blaster Axx SBX 20 permette di riprodurre flussi audio sia da PC che da un dispositivo mobile, e il controllo vocale permette di telefonare e di interagire con Siri di iOS oppure Azioni Vocali di Android.

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Periferiche
AndroidiOSApple
 

Sound Blaster Axx SBX 20 fa parte dell'ultima generazione di prodotti Creative che ha deciso di unire la qualità audio Sound Blaster con i propri altoparlanti wireless creando un dispositivo che si rivela utile sia nell'ambito lavorativo che nel tempo libero. Sound Blaster Axx SBX 20 sembra un normale altoparlante con connettore USB da collegare al proprio computer, ma incorpora anche un doppio microfono a matrice omnidirezionale.

Si può usare il microfono per interagire col PC, per esempio in video-conferenze, senza preoccuparsi di dover alzare o abbassare il volume di voce: il software in dotazione penserà a cambiare i parametri del dispositivo per far si che il volume sia sempre allo stesso livello. Il software prodotto da Creative è ben fatto e permette di regolare tutte le impostazioni dell'altoparlante e del microfono includendo alcune opzioni divertenti come la sezione FX che tramite un modulatore vocale permetterà di modificare in tempo reale la propria voce rendendola simile a quella di un Goblin, un Elfo, un Robot, uno Gnomo e tanti altri.

Sul retro della Sound Blaster Axx SBX 20 si può notare anche un pulsante con il logo Bluetooth che premuto per 4 secondi permetterà di collegare il prodotto ad un dispositivo che supporti questo standard ed utilizzare quindi l'altoparlante di Creative anche in modalità wireless. Utilizzando un dispositivo con iOS e scaricando dall'App Store l'applicazione Sound Blaster Central avremo a disposizione tutte le impostazioni che si hanno su PC, potremo così regolare qualunque aspetto della Sound Blaster Axx SBX 20.

Il dispositivo funziona sia con Controllo Vocale o Siri per iOS che con Azioni Vocali per Android, basterà toccare l'icona sul pannello touch del prodotto per attivare in automatico l'interazione vocale con il proprio dispositivo mobile.

Oltre all'icona di interazione vocale troviamo anche le icone di Voice Focus, la riduzione del rumore i fondo, l'opzione SBX per l'attivazione dei preset, il mute su microfono e cassa ed ovviamente il controllo del volume audio. Sound Blaster Axx SBX 20 viene commercializzato a 199.99€. Di seguito un video del sistema Sound Blaster Axx SBX 20 in azione.

[HWUVIDEO="1266"]Sound Blaster Axx SBX 20: comunicazione vocale senza fili[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
maxmax8019 Dicembre 2012, 20:38 #1
mah,
i puristi dell' audio difficilmente passeranno al "senza fili" qualunque esso sia..
!fazz19 Dicembre 2012, 21:00 #2
Originariamente inviato da: maxmax80
mah,
i puristi dell' audio difficilmente passeranno al "senza fili" qualunque esso sia..


a parte che non è per nulla un prodotto per audiofili

ma a parte questo una volta che i dati sono digitali, puoi trasferirli via cavo, wireless, fibra ottiica segnali di fumo, piccioni viaggiatori con penne usb legate alla zampa, che il mezzo trasmissivo non inficia la qualità del segnale
sintopatataelettronica19 Dicembre 2012, 21:10 #3
Originariamente inviato da: !fazz
ma a parte questo una volta che i dati sono digitali, puoi trasferirli via cavo, wireless, fibra ottiica segnali di fumo, piccioni viaggiatori con penne usb legate alla zampa, che il mezzo trasmissivo non inficia la qualità del segnale


Sì, diciamo che SE e QUANDO arrivano via wireless i dati sono uguali

Comunque UN altoparlante ? Mono ?
Di questo coso se ne sentiva il bisogno ?
!fazz19 Dicembre 2012, 21:48 #4
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Sì, diciamo che SE e QUANDO arrivano via wireless i dati sono uguali

Comunque UN altoparlante ? Mono ?
Di questo coso se ne sentiva il bisogno ?


non essendo un sistema di comunicazione bidirezionale e non avendo vincoli di hard realtime esiste bufferizzazione, ritrasmissione e codici di controllo e correzione errore
maxmax8020 Dicembre 2012, 01:02 #5
Originariamente inviato da: !fazz
a parte che non è per nulla un prodotto per audiofili


e per chi sarebbe, per quelli che comprano patacchate?

il BT comprime il segnale?
il Bit Stream passa in BT?

immagino come possa essere il DAC all' interno della torretta..
¤«PretøriaN»¤20 Dicembre 2012, 09:28 #6
facessero dei driver decenti e aggiornati per le schede audio magari comprerei ancora Creative...
maxmax8020 Dicembre 2012, 21:48 #7
Originariamente inviato da: ¤
facessero dei driver decenti e aggiornati per le schede audio magari comprerei ancora Creative...


grosso luogo comune ormai caro Pretorian...
quello dei driver è un problema che affligge parecchie schede di parecchi brand differenti, a seconda delle singole configurazioni, dei SO, dell' hardware di sistema..

i driver (originali o customizzati) non sono più il problema principale di Creative...semmai è la qualità del pcb che si è persa negli anni..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^