Computex 2021: cancellato l'evento fisico, si terrà solo online

Computex 2021: cancellato l'evento fisico, si terrà solo online

Il principale evento del mondo dell'hardware, il Computex, non si terrà in forma fisica nemmeno quest'anno: la nuova ondata pandemica e le stringenti regole per entrare a Taiwan hanno indotto gli organizzatori a ripiegare sul formato virtuale.

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Periferiche
Computex
 

Il Computex 2021 sarà di nuovo virtuale. Il TAITRA, organizzatore del principale evento legato al mondo dell'hardware e dei computer, ha dovuto prendere atto della situazione ancora critica legata alla pandemia di COVID-19 e ha cancellato l'evento in presenza fisica. Il Computex virtuale si terrà lungo il mese di giugno.

"Con un'altra ondata di pandemia di coronavirus in tutto il mondo, non sembra che siamo vicini alla fine. La maggior parte delle parti che sostengono l'evento, inclusi espositori internazionali, visitatori e media, non possono parteciparvi a causa del controllo delle frontiere. Pertanto, gli organizzatori del Computex hanno deciso di cancellare la manifestazione in loco quest'anno", si legge in una nota sul sito.

La fiera doveva svolgersi, come d'abitudine, nei primi giorni del mese di giugno (1-4 giugno) e si contava che l'arrivo dei vaccini avrebbe riportato la normalità: purtroppo nel mondo la diffusione dei vaccini è disomogenea, il ritmo di somministrazione non così veloce come sperato e, soprattutto, molti Paesi sono alle prese con una nuova ondata pandemica che porta con sé anche divieti e difficoltà di movimento.

Taiwan, inoltre, ha prorogato regole molto stringenti per l'ingresso degli stranieri, tra certificati di negatività con un tampone fatto nei tre giorni precedenti allo sbarco e una quarantena domestica di due settimane.

TAITRA ha quindi dovuto alzare bandiera bianca e procedere come hanno fatto molte altre manifestazioni lo scorso anno, ossia in forma virtuale. La speranza è che il Computex "fisico" possa tornare nel 2022, quando si spera la pandemia sarà sotto controllo o, ancora meglio, solo un brutto ricordo.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StIwY03 Aprile 2021, 11:35 #1
Hanno messo un mondo intero in una crisi sociale-economica, senza precedenti per un vAirus con una letalità bassissima, e per la maggiore relegata a soggetti anziani on con altre patologie più o meno serie. Figuratevi cosa saranno capaci di fare la prossima volta con un vAirus con una letalità appena maggiore, tipo dell'1%. Apriti cielo!. Umanità in pericolo estinzione.

Metterebbero l'intera popolazione mondiale in shelters in stile Fallout, dove ci farebbero uscire dopo almeno un secolo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^