Caliber X1 è la nuova sedia gaming di Cooler Master

Caliber X1 è la nuova sedia gaming di Cooler Master

Cooler Master annuncia la disponibilità della poltrona da gaming Caliber X1, una soluzione indirizzata a chi trascorre diverse ore della giornata davanti ad un computer, per lavoro o per divertimento, e che strizza l’occhio sia al design sia al comfort

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Periferiche
Cooler Master
 

Cooler Master Caliber X1 si contraddistingue per un design moderno ricordando un sedile da auto da corsa. È maneggevole da spostare grazie ad un sistema a cinque rotelle da 75mm in poliuretano, che riducono l’attrito al rotolamento e il rumore prodotto dagli spostamenti.

Lo schienale è stato progettato per migliorare il comfort della zona contenimento spalle, aumentando la sensazione di solidità e supporto; le regolazioni in 4D coprono tutti gli aspetti legati all’ergonomia e permettono di personalizzare la seduta. Caliber X1 è dotata di un paio di cuscini imbottiti per la zona lombare e per la nuca. Il cuscino per la testa, in particolare, ha una forma ben studiata che contribuisce a tenere fisso il collo in posizione corretta, con evidenti benefici per i muscoli e la postura.

Il sedile, rivestito in pelle sintetica di poliuretano traforata, garantisce la massima traspirabilità e riduce sensibilmente la sudorazione. L’imbottitura è in schiuma ad alta densità e garantisce che non si deformi. Caliber X1 è alta 138 cm, lo schienale è ampio e adatto anche a coloro che hanno le spalle larghe; per permettere ai giocatori più alti e pesanti di sedersi senza preoccupazioni è larga 72 cm, pesa 24,7 chili e ha un carico massimo di 150 chili.

Non dimenticate di consultare il nostro speciale sulle migliori sedie gaming
L’altezza della seduta è regolabile da 50 a 58 cm, utilizzando la leva che spunta sotto il sedile. Utilizzando la maniglia che troviamo sul lato destro della sedia possiamo far inclinare lo schienale: l’inclinazione varia da 90° a 180°, bloccabile ogni 10°.

Caliber X1 sarà disponibile a partire dalla settimana prossima presso la rete ufficiale di distributori, rivenditori e shop online italiani di Cooler Master; ad un prezzo al pubblico consigliato rispettivamente pari a 338 € IVA inclusa. Nel suo catalogo Cooler Master detiene una soluzione di fascia di prezzo inferiore, denominata Caliber R1.

Specifiche tecniche

Product Name  Caliber X1
Product Number CMI-GCX1-2019
Dimension
Total Height Range 130-138 cm (51.2”-54.3”)
Backrest Height 86 cm (33.9”)
Backrest Width 58 cm (22.8”)
Armrest to Armrest 72 cm (28.3”)
Seat Width (including sides) 54 cm (21.3”)
Seat Depth 54 cm (21.3”)
Diameter of Base 70 cm (27.6”)
Metal Plate Thickness 1.5 mm
Adjustability
Armrest Adjustability 30-37 cm (11.8”-14.6”)
Floor to Seat Top 50-58 cm (19.7”-22.8”)
Height Adjustability 8 cm (3.1”)
Armrest Width Adjustability 1.5 cm (0.6”)
Recline 90-180 degree
Armrest 4D (lift, sway, swivel, forward)
Headrest Ergonomic pillow
Extra Padded Backrest Built-in pillow (hidden stripes)
Materials
Inner material Molded Foam
Frame Steel
Base (leg) Aluminum
Caster 75 mm (3.0”)
Gas Lift Class 4
Others
Max. Weight  Load 150 kg (330lbs)

Come si monta

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia04 Febbraio 2020, 21:25 #1
Peccato sia in finta pelle perché sennò era carina.. ma in plastica non si può proprio..
andbad05 Febbraio 2020, 09:55 #2
Niente LED? Scaffale...

By(t)e

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^