AVM presenta il nuovo FRITZ!OS 7: ecco cosa cambia

AVM presenta il nuovo FRITZ!OS 7: ecco cosa cambia

Per la prima volta a CEBIT 2018, AVM presenta FRITZ!OS 7, il sistema operativo che permette di ottenere il massimo delle prestazioni per le reti WiFi, Mesh, la smart home e la telefonia

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Periferiche
AvmFritz
 

FRITZ!OS 7 offre numerosi aggiornamenti e miglioramenti in una serie di aree. Innanzitutto, supporta gli standard LAN wireless 11v e 11k per Band Steering (Idle Steering), il che significa che i moderni dispositivi wireless LAN - come gli smartphone - possono cambiare la banda di frequenza più rapidamente, anche su connessioni esistenti. La nuova funzione "Zero Wait DFS" riduce significativamente il tempo di attesa sulla banda a 5 GHz, garantendo una connessione senza interruzioni. Inoltre, la grafica mesh sull'interfaccia utente del FRITZ!Box include ora informazioni sulla qualità della connessione per i telefoni cordless.

Per la prima volta, inoltre, la telefonia e la smart home di FRITZ! diventano compatibili con la rete mesh. Tutte le funzioni telefoniche del FRITZ!Box centrale sono disponibili per ogni FRITZ!Box che viene integrato come il ripetitore di rete e i telefoni DECT. Oltre ai FRITZ!WLAN Repeater e ai dispositivi FRITZ!Powerline, è possibile integrare più modelli FRITZ!Box in una rete mesh. Con il semplice tocco di un pulsante, gli utenti possono estendere la gamma wireless e mesh.

FRITZ!OS 7

Il nuovo FRITZ!OS semplifica la configurazione e l'uso di FRITZ! Hotspot. Ora è ancora più facile per gli utenti scegliere le impostazioni per dare accesso agli altri sulla propria rete come ospite privato aperto o protetto da password. Che si tratti di WiFi privato o pubblico, la seconda rete wireless messa a disposizione dal FRITZ!Box consente agli ospiti di navigare in Internet senza accedere alla propria rete.

Tutti i dettagli su AVM FRITZ!Box 7590 si trovano nella recensione
Con questa versione, AVM estende il supporto per il protocollo HAN FUN (Home Area Network FUNctional), nonché per lo standard wireless DECT ULE. Oltre ai prodotti FRITZ!DECT è possibile utilizzare sul FRITZ!Box anche dispositivi di altri produttori, grazie a FRITZ!OS 7 e HAN-FUN. Il protocollo HAN-FUN è uno standard radio utilizzato da diversi produttori nel settore smart home. Insieme a FRITZ!Box, le prese intelligenti FRITZ!DECT 200/210, possono essere utilizzate in diverse situazioni. Ad esempio, è possibile impostare la presa intelligente FRITZ!DECT per accendere una luce quando un sensore di movimento rileva un movimento. Aumentano quindi le funzioni e le applicazioni che possono essere controllate tramite un FRITZ!Box, il che significa che è ancora più semplice trasformare la tua casa in una Smart Home.

Con FRITZ!OS 7 si possono, ancora, inviare in modo semplice e comodo nuovi report per MyFRITZ!: si parla di dati quali la cronologia degli accessi a MyFRITZ! e informazioni in merito agli aggiornamenti disponibili. Ci sono novità anche per il FRITZ!Fon: per le telefonate, sul display del FRITZ!Fon ora viene visualizzato anche il nome della rispettiva località o del rispettivo Paese.

Infine, al CEBIT di quest'anno, AVM porta un nuovo set dedicato al mesh: il router FRITZ!Box 7590 e FRITZ!WLAN Repeater 1750E: i due prodotti mesh di punta di AVM. Questo set offre una potente combinazione di soluzioni per ottenere le migliori prestazioni di WiFi Mesh: internet veloce, telefonia e numerose funzioni Smart Home.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Silkworm12 Giugno 2018, 18:56 #1
Basta titoli delle notizie con "ECCO"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^