AVM: 4 nuovi FRITZ!Repeater al centro della strategia WiFi Mesh

AVM: 4 nuovi FRITZ!Repeater al centro della strategia WiFi Mesh

AVM al Mobile World Congress (MWC) di Barcellona annuncia l’ampliamento della propria offerta per il 2019 con 4 nuovi modelli di Repeater WiFi Mesh che si presentano con un nuovo design e processori particolarmente potenti per rispondere ad ogni tipo di esigenza

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Periferiche
AvmFritz
 

Le reti mesh oggi offrono svariati vantaggi all'interno delle strategie di copertura domestica, con la possibilità di estendere in maniera considerevole la portata della rete e di migliorarne le prestazioni. AVM al Mobile World Congress ha inteso principalmente ammodernare la propria dotazione di Repeater in ottica WiFi Mesh, adeguando la sua linea alle caratteristiche all'avanguardia delle reti wireless e al form factor introdotto con FRITZ!Box 7590.

FRITZ!Box al Mobile World Congress 2019

Si inizia con FRITZ!Repeater 3000, il top di gamma di questo segmento dotato di tre unità wireless (tri-band) e due porte LAN gigabit poste sulla scocca in basso. La presenza di un'unità radio supplementare rispetto alle altre unità rende più complessa la parte hardware di questo dispositivo, unitamente alla presenza di una seconda porta LAN. Nonostante questo, sarà venduto a un prezzo inferiore rispetto alle soluzioni analoghe della concorrenza pensate per la struttura alla base della reite WiFi Mesh. Il ripetitore trasmette contemporaneamente nelle bande di frequenza 2.4 e 5-GHz. Per quanto riguarda le velocità di throughput abbiamo 400 Mbit/s a 2.4 GHz (2 x 2), 866 MBit/s a 5 GHz (2 x 2) e 1733 Mbit/s a 5 GHz (4 x 4).

FRITZ!Repeater 3000

Oltre alle bande a 2,4 e 5 GHz, trasmette su una terza banda a 5 GHz, che assicura una connessione ottimale a tutti i dispositivi della rete mesh che assicurano connessioni molto stabili, ad esempio, per lo streaming e il gaming. Funge anche da secondo access point indipendente sulla banda a 5 GHz (2 x 2). Supporta innovative tecnologie WiFi come band steering e idle steering (11v, 11k): significa che i dispositivi connessi possono rapidamente spostarsi da una banda all'altra, sfruttando il pieno potenziale della rete.

FRITZ!Box al Mobile World Congress 2019

Non importa se il tablet o lo smartphone si trovano vicino al router o al repeater, il nuovo FRITZ! Repeater 3000 copre l'intera casa o l'ufficio in Wi-Fi. Il nuovo ripetitore a rete può essere posizionato ovunque e può essere inserito al volo della rete domestica con il semplice tocco di un tasto.

Le novità assolute al MWC sono FRITZ!Repeater 2400, FRITZ!Repeater 1200 e FRITZ!Repeater 600. Il 2400 è dotato di quattro antenne ciascuna sulla banda 2,4 e 5 GHz. Si tratta di un potente ripetitore dual-band in grado di operare contemporaneamente sulle bande a 2,4 e 5 GHz. Supporta ovviamente il WiFi Mesh ed è dotato di una porta LAN.

FRITZ!Repeater 2400

Il modello FRITZ!Repeater 1200 con due antenne per banda di frequenza è compatibile dual-band e, come il FRITZ!Repeater 2400, ha una porta LAN gigabit. Specifiche che hanno un impatto sulla velocità di throughput massima che scende da 2333 (nel caso del 2400) a 1266 Mbit/s (per il 1200). FRITZ!Repeater 600, che ha anche dimensioni più compatte e graziose per l'arredamento sobrio dell'abitazione, è dotato di quattro antenne sulla banda 2,4 GHz e si inserisce direttamente nella presa dell’impianto elettrico aumentando in modo semplice e rapido la portata di ogni rete wireless. Altri dettagli sui Repeater presenti al MWC si trovano qui.

FRITZ!Repeater 1200

FRITZ!Repeater 600

Fra gli altri dispositivi presentati da AVM a Barcellona va citato FRITZ!Box 7583, un modem router ideato per consentire a qualsiasi fornitore di servizi di offrire una soluzione in grado di supportare contemporaneamente tutti i tipi di connessione. Supporta, infatti, VDSL, vectoring, supervectoring 35b e G.fast a 106 MHz e 212 MHz, bonding incluso. Il nuovo FRITZ!Box 7583 può essere utilizzato dai provider con flessibilità in funzione della crescita della connessione DSL dei clienti. Fra le caratteristiche più interessanti proprio la possibilità di fare il bonding su profilo 35b tra linee adiacenti G.fast, il che consente di godere in casa di velocità di connessione strabilianti fino a 3Gbit/s. Ne parliamo, però, solamente in maniera fugace perché i DSLAM G.fast non sono attualmente presenti sul territorio italiano.

FRITZ!Box 7583

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^