ASUS rende compatibili i router esistenti con le reti WiFi mesh

ASUS rende compatibili i router esistenti con le reti WiFi mesh

La società ha rilasciato un aggiornamento firmware che permette di collegare i router ASUS già in commercio ad una rete WiFi di tipo mesh

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Periferiche
ASUS
 

Cavalcando l'onda delle reti WiFi di tipo mesh, Asus ha deciso di proporre la nuova soluzione AiMesh che permette ai router già esistenti che ancora non supportano questa funzionalità di poter essere in grado di diventare un nodo di una rete mesh.

Asus ha messo a disposizione un aggiornamento firmware per 14 modelli di router già in commercio, per ora in forma di beta ma comunque funzionante, ed ha già anunciato l'intenzione di rilasciare in futuro l'aggiornamento anche per i modelli ROG Rapture GT-AC5300 e RT-AC5300. Di seguito i router compatibili:

La configurazione della rete mesh sembra essere relativamente semplice: dopo aver aggiornato il firmare di tutti i router è sufficiente eseguire il reset di fabbrica degli apparati che fungeranno da extender, collegare il router con le specifiche di più alto livello alla rete e configurarlo come rotuer principale, accendere gli altri satelliti e ricercarli tramite l'app Asus Router e a questo punto, una volta individuati, potranno essere resi parte integrante della rete mesh.

La collocazione dei vari router in una posizione ottimale è un'operazione da condurre ancora manualmente, dato che Asus non mette a disposizione strumenti software che possano aiutare l'utente a posizionare i vari dispositivi alla giusta distanza (come per esempio fa Google). E' comunque apprezzabile il rilascio di un aggiornamento gratuito per i router esistenti, poiché rappresenta una soluzione ideale per tutti coloro i quali cercano di sfruttare al meglio i dispositivi hardware che già possiedono.

Tutte le informazioni su AiMesh e i firmware aggiornati sono disponibili a partire da questa pagina.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Maxt7504 Gennaio 2018, 18:33 #1
Non conoscevo questa tecnologia. Differenza tra questi apparecchi predisposti per rete Mesh e i già diffusi ripetitori wi fi ?
Nautilu$04 Gennaio 2018, 23:26 #2
Ma soprattutto.... Chi ha più di un router in casa?
andbad05 Gennaio 2018, 08:55 #3
Originariamente inviato da: Nautilu$
Ma soprattutto.... Chi ha più di un router in casa?


Beh, dipende. Io per coprire 350m di casa (mia, di mia suocera e dei nonni) ho un router principale, un router secondario usato come AP, un repeater, un bridge+AP, una powerline con AP.

Il problema è che metà delle volte tutta sta roba non funziona

By(t)e

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^