Arriva sul mercato il monitor USB di Samsung

Arriva sul mercato il monitor USB di Samsung

Samsung avvia le consegne dei monitor SyncMaster 940UX dotati di connessione USB accanto alle tradizionali interfacce VGA e DVI

di pubblicata il , alle 11:02 nel canale Periferiche
Samsung
 

Dopo l'annuncio di diversi mesi fa, Samsung avvia le consegne del monitor SyncMaster 940UX una soluzione da 19 pollici con risoluzione nativa di 1280x1024, caratterizzato dalla possibilità di interconnettersi ad altre soluzioni simili tramite il collegamento USB. Accanto alla connessione USB vi sono poi le tradizionali interfacce VGA e DVI.

La connessione USB, tuttavia, pare poter essere sfruttata anche per collegare il monitor direttamente al PC, anche ai sistemi sprovvisti di hardware video integrato o dedicato: il monitor è infatti provvisto di una scheda video integrata che è in grado di gestire tutte le operazioni necessarie per la composizione delle immagini a schermo.

Grazie alla connessione USB e alla tecnologia UBISync è inoltre possibile interconnettere tra loro fino a sei monitor 940UX. Per ciò che concerne le specifiche tecniche, si tratta, come detto, di una soluzione con diagonale da 19 pollici e risoluzione di 1280x1024, con rapporto di contrasto di 2000:1, luminosità di 300 candele per metro quadro e un tempo di risposta dichiarato di 5ms. Il prezzo è di 379,00 dollari.

Fonte: Engadget

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nihira05 Ottobre 2007, 11:05 #1
Ma l'alimentazione è USB o ci vuole cmq l'alimentatore di rete?
deck05 Ottobre 2007, 11:07 #2
Spettacolo!
Anche se non capisco chi potrebbe utilizzarlo senza scheda video (al massimo in caso di momentaneo forfait della scheda) a parte gli smanettoni che flashano le proprie schede.
Mai più reflash al buio!
giaballante05 Ottobre 2007, 11:08 #3
Dalla USB si possono prendere al massimo 500mA, che a 5V fanno:

5V x 0.5A = 2.5W

troppo pochi per un monitor.
gas7805 Ottobre 2007, 11:19 #4
beh..
un idea niente male .. anche se non proprio regalato.. ed anche se non mi viene in mente nemmeno un caso in cui questo potrebbe essere utile piu' di una scheda video pci di scorta

-Gas-
the_joe05 Ottobre 2007, 11:25 #5
Originariamente inviato da: gas78
beh..
un idea niente male .. anche se non proprio regalato.. ed anche se non mi viene in mente nemmeno un caso in cui questo potrebbe essere utile piu' di una scheda video pci di scorta

-Gas-


Anche perchè non credo che possa partire come VGA standard senza installare alcun driver......
jolly_8205 Ottobre 2007, 11:31 #6
Originariamente inviato da: gas78
non mi viene in mente nemmeno un caso in cui questo potrebbe essere utile

Potrebbe essere utile, non vorrei dire cacchiate eh, per tutti quei device, vedi palmari, psp, pmp, etc che non hanno uscite video ma hanno collegamenti usb...
Certo che che è proprio un'iniziativa per pochi che hanno queste esigentze!

Preferivo un box che permetteva l'ingresso usb e l'ucita vga/dvi in modo che poi era compatibile con tutti i monitor sul mercato: più versatile, piu comodo, più universale!
aohwsw05 Ottobre 2007, 11:35 #7
Grazie alla connessione USB e alla tecnologia UBISync è inoltre possibile interconnettere tra loro fino a sei monitor
Cioé posso vedere 6 volte la stessa cosa su 6 monitor diversi collegandoli tramite USB, oppure... si tratta d'altro?
gas7805 Ottobre 2007, 11:38 #8
Originariamente inviato da: jolly_82
Potrebbe essere utile, non vorrei dire cacchiate eh, per tutti quei device, vedi palmari, psp, pmp, etc che non hanno uscite video ma hanno collegamenti usb...
Certo che che è proprio un'iniziativa per pochi che hanno queste esigentze!

Preferivo un box che permetteva l'ingresso usb e l'ucita vga/dvi in modo che poi era compatibile con tutti i monitor sul mercato: più versatile, piu comodo, più universale!


come dice the_joe non credo che il monitor possa funzionare senza driver installati sulla macchina.. quindi la vedo dura utilizzarlo con psp o palmari o robe simili..

A meno che davvero il mercato per il quale hanno pensato questo monitor non sia quello che hai individuato.. e quindi si troveranno i driver per tutti i dispositivi che hai citato.
In quel caso in effetti..
aohwsw05 Ottobre 2007, 11:51 #9

leggendo sul manuale ....

Requisiti hardware minimi
1. Collegamento di uno (1) o due (2) monitor USB.
Requisiti hardware minimi: CPU da 1,2 GHz / 512 MB di memoria
Visualizzazione: Un monitor può supportare una risoluzione di qualità DVD in modalità a schermo intero.
(Durante la riproduzione, potrebbe non supportare una velocità dei fotogrammi sufficiente.)
2. Collegamento di tre (3) monitor USB.
Requisiti hardware minimi: CPU da 1,8 GHz / 1GB di memoria
Visualizzazione: Un monitor può supportare una risoluzione di qualità DVD in modalità a schermo intero.
3. Collegamento del monitor: Schermate multiple di 6 monitor
Requisiti hardware minimi: CPU Dual Core da 1,6 GHz / 1 GB di memoria
Visualizzazione: Un monitor può supportare una risoluzione di qualità DVD in modalità a schermo intero.
[U]Collegamento in serie[/U]
È possibile collegare in serie fino a quattro (4) monitor USB.
[U]Collegamento in parallelo[/U]
È possibile collegare in parallelo fino a sei (6) monitor USB.
È possibile collegare fino a quattro (4) periferiche esterne al monitor USB. (oltre ai monitor)

[COLOR="Blue"].... poi si passa all'installazione dei driver (obbligatoria) ....
...alla fine, sulle proprietà dello schermo:[/COLOR]

Il monitor N. 2 è un monitor virtuale che non può essere utilizzato. Per questo motivo, disporre i monitor attivati nell'ordine di utilizzo e spostare il monitor N. 2 in ultima posizione.
Possono essere visualizzati tre o quattro monitor nella finestra 'Display Properties' (Proprietà - Schermo) quando vengono collegati rispettivamente due o tre monitor. In questo caso, il secondo è il monitor virtuale.
GianL05 Ottobre 2007, 12:00 #10
utile per applicazioni multi-monitor senza dover avere una configurazione multi-VGA;
quindi la macchina fisica può essere pure in un case barebone piccolo piccolo: la vedo utile ad essempio nelle sale dealer delle Borse Valori dove spesso ogni operatore ha 4 monitor davanti agli occhi.

EDIT: alla prima presentazione alla stampa (Febbraio 2007) si sottolineò la possibilità di utilizzare una connessione wireless USB, quindi la possibilità di non avere cavo fra PC e display. Non so a che punto sono con lo sviluppo (commerciale) di Wireless USB quindi non posso commentare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^