AOC presenta nuovi monitor gaming da 24” in QHD

AOC presenta nuovi monitor gaming da 24” in QHD

AOC ha rivelato i primi monitor per il gaming da 24” della gamma premium AGON, con risoluzione QHD. Mentre il modello AG241QG ha una frequenza di 165 Hz, NVIDIA G-Sync Technology e NVIDIA ULMB, l’AG241QX si distingue per i 144 Hz e l’Adaptive-Sync Technology.

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Periferiche
AOC
 

AOC presenta i primi monitor per il gaming da 24’’ della gamma premium AGON, con risoluzione QHD. Mentre il modello AG241QG ha una frequenza di 165 Hz, NVIDIA G-Sync Technology e NVIDIA ULMB, l’AG241QX si distingue per avere 144 Hz e l’Adaptive-Sync Technology. Straordinario tempo di risposta di 1 ms.

AOC Agon AG241QG

La tecnologia Flicker-free di AOC, presente sia nel modello AG241QG che nell’AG241QX, riduce al minimo lo sfarfallio dell’immagine e di conseguenza il fastidio agli occhi e la fatica. Il modello Adaptive-Sync riesce ad andare anche oltre grazie alla modalità Low Blue Light che riesce a ridurre le frequenze corte blu senza sacrificare qualità e colori.

La tecnologia AOC di riduzione del ritardo del segnale in ingresso assicura l’esecuzione dei comandi senza alcun ritardo. Quella per il bilanciamento delle ombre fornisce una rapida regolazione del contrasto per una resa migliore delle aree in questione, senza compromettere quelle già ben bilanciate. La speciale KeyPad permette di impostare preset personalizzati e permette di passare comodamente tra le varie impostazioni di visualizzazione.

AOC AGON AG241QX sarà disponibile da Agosto 2016 al prezzo di 449 Euro mentre AOC AGON AG241QG al prezzo di 599 Euro a partire da Settembre 2016. Per altri dettagli vi rimandiamo qui e qui. Abbiamo già parlato delle recenti tecnologie AOC AGON in questa occasione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^