Acer: nuovo monitor Predator a 240 Hz con tempo di risposta di 0,4 ms

Acer: nuovo monitor Predator a 240 Hz con tempo di risposta di 0,4 ms

Acer Predator XN253QX mette a disposizione una risoluzione Full HD (1920x1080) con tecnologie NVIDIA G-Sync e Fast Liquid Crystal per garantire frequenze di aggiornamento estremamente elevate

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Periferiche
AcerPredatorNVIDIAG-sync
 

Acer ha annunciato il nuovo monitor G-Sync Predator XN253QX FHD (1920x1080) a 240Hz con tempo di risposta di 3 ms e un valore G2G (da grigio a grigio) fino a 0,4 ms. Grazie alle tecnologie NVIDIA G-Sync e Fast Liquid Crystal, il Predator XN253QX abbassa il tempo di risposta da 5ms a 3ms. Parliamo di un pannello TN.

Acer Predator XN253QX

Grazie a G-Sync il monitor si sincronizza con la scheda grafica del PC per applicare una frequenza di aggiornamento dinamica, che elimina scatti e riduce i lag. L'impostazione GameView OSD, inoltre, consente di configurare l'illuminazione ambientale, fruire dell’assistenza del punto di mira e di regolare al meglio il livello del nero per ottenere un vantaggio competitivo, che consente di individuare i nemici con facilità, evitare ostacoli e affrontare al meglio le curve in pista.

Acer Predator XN253QX

Predator XN253QX mette a disposizione un design ZeroFrame, ideale per le configurazioni multi-monitor. Acer ErgoStand offre ai giocatori la libertà di ruotare in orizzontale e di regolare l'altezza del monitor per il massimo comfort di visione. Il design a sgancio rapido consente di separare facilmente il monitor dal supporto, per montarlo a parete sfruttando l'attacco VESA.

Il Predator XN253QX è anche progettato per proteggere gli occhi, grazie ad Acer VisionCare, una suite di tecnologie tra cui Flickerless, BlueLightShield, ComfyView e tecnologie a basso oscuramento, che aiutano a tutelare gli occhi durante le sessioni di gioco più lunghe.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sintopatataelettronica28 Agosto 2019, 09:11 #1
un 24.5" fullhd TN a più di 500 euro nel 2019.. caspita, un vero affare.
eureka8528 Agosto 2019, 11:11 #2
Serve una nuova tecnologia, sono anni che non inventano nulla, vivono sugli allori rifilando ai consumatori stessi prodotti con piccole ottimizzazioni chiamandole GAMING la parola magica che influenza le Masse. Infatti la RAM con i Led sono migliori e + veloci
Abalfor28 Agosto 2019, 11:31 #3
in che modo il modulo gsync concorre a ridurre la latenza?
Gioman28 Agosto 2019, 11:32 #4
In effetti urge una nuova tecnologia per i monitor.
Speriamo nella microled che dovrebbe arrivare prima sulle tv
StIwY28 Agosto 2019, 12:24 #5
Originariamente inviato da: Gioman
In effetti urge una nuova tecnologia per i monitor.
Speriamo nella microled che dovrebbe arrivare prima sulle tv


Si, se è come per il grafene stiamo freschi!

Si vocifera una commercializzazione dei primi prodotti microled nel 2026. E poi scommetto che i primi modelli non saranno così perfetti, cosi da rifilarci piano piano le migliorie nel tempo, spacciandole come nuove. In parole povere, ne avremo ancora per un bel pò di pannelli LCD, quindi chi vuol cambiare il suo oggi, lo faccia senza troppi timori
geniusmiki28 Agosto 2019, 12:55 #6
vorrei un suggerimento su un 34 pollici 4k, uso scheda video nvidia.

grazie
Pinco Pallino #128 Agosto 2019, 12:56 #7
Aldilà che i pannelli TN sono ridicoli nel 2020...

La tecnologia Fast Liquid Crystal sembra qualcosa di realmente nuovo.
Sto dando un'occhiata ad un documento beccato online ma non è di facile comprensione.
Dovrebbe riguardare sia la struttura dei cristalli liquidi che l'elettronica di controllo.

La cosa positiva è che porta l'esempio di un pannello con tecnologia VA.
Quindi la tecnologia potrebbe venire estesa a pannelli con ampio angolo di visione.
Maxt7528 Agosto 2019, 13:38 #8
Attenzione sempre e comunque alla demonizzazione estrema sui TN, perchè crea disinformazione. Non a tutti serve la fedeltà cromatica degli IPS e non tutti possiedono polliciaggi attraverso i quali i TN mostrano i fianchi.
Ogni situazione ha il suo meglio o il suo peggio. Parliamo degli IPS da 200 euro ? Meglio di no.
Nel senso...attenzione perchè questa crociata che vede nei TN, il demonio, non la vedo in linea con le reali esigenze dell'utenza.
Pinco Pallino #128 Agosto 2019, 20:03 #9
Non è questione di fedeltà cromatica.
Cosa in cui può eccellere anche un TN.
Il problema è e rimane l'angolo di visione verticale.
Ragion per cui esistono le altre tecnologie.

Poi ognuno spende il denaro come vuole.
Non era mia intenzione scoraggiare l'acquisto del monitor.
Anzi, ho pure detto che utilizza una tecnologia inedita per la riduzione dell'effetto scia.
Poi dalle recensioni sapremo quanto è efficace nella realtà.
sintopatataelettronica29 Agosto 2019, 00:35 #10
Originariamente inviato da: Maxt75
Attenzione sempre e comunque alla demonizzazione estrema sui TN, perchè crea disinformazione.


Per carità. Vale il discorso rapporto qualità prezzo mediato anche dai propri gusti personali ed esisgenze.

Resta il fatto che questo full HD 24.5" TN proposto a 539 euro nel 2019 è un abominio e un aborto che non ha alcun senso d'esistere e che nessuno dovrebbe comprarsi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^