400 Watt per il nuovo alimentatore Corsair

400 Watt per il nuovo alimentatore Corsair

Una scelta controcorrente quella del produttore americano, che punta sulla qualità della costruzione con una potenza adatta alla maggior parte degli utilizzi

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:39 nel canale Periferiche
Corsair
 

L'americana Corsair ha presentato una nuova linea di alimentatori specificamente indirizzata ai sistemi di fascia medio bassa, quelli per i quali si rende del tutto inutile la rincorsa alle potenze sempre più elevate che ha caratterizzato questo settore negli ultimi anni.

I produttori di alimentatori hanno infatti l'abitudine di sviluppare proposte top di gamma con potenze di targa molto alte, in alcuni modelli superiori a 1.200 Watt. I sistemi top di gamma non richiedono tipicamente potenze tali da saturare la capacità di questi alimentatori: la conseguenza è quella di avere nel proprio case alimentatori che costino molto, capaci in teoria di funzionare con sistemi estremamente complessi ma che anche con il carico di lavoro più gravoso vengono sfruttati solo in parte.

Con la linea Corsair Power il produttore americano mira a proporre una soluzione di qualità, indirizzata a sistemi economici ma che non scenda a compromessi in termini di costruzione. Il modello CX400W, come il nome lascia facilmente intendere, ha una potenza massima dichiarata in 400 Watt.

corsair_400w_psu.jpg (11765 bytes)

I livelli di corrente massima forniti sono di 20A per le linee +3,3V e +5V e di 30A per quella a +12V. I conneettori implementati sono quelli 24pin e EPS a 8 pin (scollegabile per due connettori a 4 pin), 1 connettore PCI Express a 6 pin e 6 connettori SATA e Molex ciascuno. Non mancano infine 2 connettori Floppy. Il sistema di cablaggio non è di tipo modulare, così da poter contenere i costi di produzione.

Queste le caratteristiche tecniche segnalate dal produttore:

  • Supports the latest ATX12V v2.2 standard and is backwards compatible with ATX12V 2.01 systems.
  • Rated up to 400W of continuous power output at 40ºC
  • Extra long fully sleeved cables to support full tower chassis and assist with flexible cable routing.
  • Ultra-quiet 120mm double ball-bearing fan delivers excellent airflow at an exceptionally low noise level by varying the RPM in response to temperature.
  • High efficiency topology to ensure energy savings.
  • 99% Active Power Factor Correction provides clean and reliable power to your system.
  • Universal AC input 90~264V automatically scans and detects the correct voltage. No more hassle of flipping that red switch!
  • Dedicated single +12V rail offers maximum compatibility with latest components
  • Over Current/Voltage/Power Protection, Under Voltage Protection, and Short Circuit Protection provide maximum safety to your critical system components.
  • Standard ATX PS/2 size: 5.9"(W) x 3.4"(H) X 5.5"(L); 150mm(W) x 86mm(H) x 140mm(L)
  • MTBF: 100,000 Hours

Il prezzo al quale questo limentatore viene proposto nel mercato nord americano è pari a 59,99 dollari, tasse escluse. Per il mercato italiano il prezzo al dettaglio consigliato è pari a 49,99 Euro, IVA inclusa. Segnaliamo la garanzia pari a 3 anni, comprensiva di supporto ai clienti via telefono, mail o forum. Ulteriori specifiche tecniche sono disponibili sul sito Corsair a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

204 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
longhorn768015 Ottobre 2008, 10:46 #1
Un altro prodotto inutile!
Paganetor15 Ottobre 2008, 10:46 #2
perchè inutile?
Stigmata15 Ottobre 2008, 10:47 #3
Originariamente inviato da: Paganetor
perchè inutile?


Perchè se non hai almeno 800W non conti niente!
juninho8515 Ottobre 2008, 10:48 #4
inutile perchè l'amperaggio sul 12v è praticamete insufficiente per supportare le attuali configurazioni di un pc per gaming
dotlinux15 Ottobre 2008, 10:49 #5
Esatto, non importa la qualità ma il numero di watt, come i mpixel nei cellulari!
W i bimbominkia
Alessio.1639015 Ottobre 2008, 10:50 #6
Non tutte le soluzioni vengono create e vendute per uso videoludico.

Ben vengano alimentatori di buona qualità e basso consumo ad un prezzo 'quasi onesto'.
gianni187915 Ottobre 2008, 10:50 #7
Originariamente inviato da: juninho85
inutile perchè l'amperaggio sul 12v è praticamete insufficiente per supportare le attuali configurazioni di un pc per gaming


30A ti sembrano pochi sui 12v per una configurazione media??

e che ci devi fare....
int main ()15 Ottobre 2008, 10:51 #8
Originariamente inviato da: juninho85
inutile perchè l'amperaggio sul 12v è praticamete insufficiente per supportare le attuali configurazioni di un pc per gaming


ma scusa, se devo fare gaming, tu ti vai a comprare un alimentatore da 400w? dove già sl la scheda video ne prende 250?
k.graphic15 Ottobre 2008, 10:51 #9
che vuol dire? " EPS a 8 pin (scollegabile per due connettori a 4 pin)"
ReDeX15 Ottobre 2008, 10:52 #10
Direi interessante invece, un buon alimentatore dal prezzo accessibile per sistemi low-mid end.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^