Nuovi monitor flessibili da Philips

Nuovi monitor flessibili da Philips

Philips continua nel progetto dei monitor flessibili, che vedremo sempre più spesso nel futuro

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 10:58 nel canale Periferiche
Philips
 

Philips

La divisione Polymervision di Philips ha realizzato un monitor flessibile in ogni sua parte e dallo spessore contenuto in soli 100 micron, ovvero un decimo di millimetro.

Il PV-QML5 (questo il nome del bizzarro schermo) vanta fra le caratteristiche una diagonale di 5 pollici, risoluzione di 320x240 pixel, un contrasto di 10:1, il tutto in monocromia.

Molti sorrideranno nel leggere caratteristiche così "povere", se confontate alle tecnologie cui siamo abituati, ma le basi sono poste per ciò che ci attenderà nel futuro.

Tali monitor assumono interesse in alcuni settori nascenti come quello dei giornali elettronici (da affiggere ad esempio negli aeroporti, in alcune piazze di paese ecc ecc) ed in quello dei PDA flessibili. Il prodotto dovrebbe essere commercializzato già nel corso del prossimo autunno.

Fonte: Clubic

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Muscy_8729 Luglio 2005, 11:07 #1
dalla foto non sembra monocromatico (b/n?) ma sembra che abbia una scala di grigi; o forse sono io che ho interpretato male la parola "monocromia"?


die8129 Luglio 2005, 11:08 #2
the future is now
ciop7129 Luglio 2005, 11:12 #3
Bellissimo!!
Questo è il futuro, altro che lcd o plasma.
Mi immagino un 17" da 40 grammi...
magilvia29 Luglio 2005, 11:12 #4
Bellissimo!! E' il mio sogno non vedo l'ora che arrivi!!! Ci pensate poter leggere giornali, libri, riviste, documenti, PDF con la comodità della carta e la potenza del formato elettronico ? Ricerche, indici, segnalibri, note, correzioni, aggiornamenti istantanei ecc ecc.
Fantastico!
fdg129 Luglio 2005, 11:20 #5
Dire quanto sia spettacolare e suggestivo è poco: certo, la comodità di display di questo tipo è indiscutibile (il consumo, tra l'altro, dovrebbe essere bassissimo).
Speriamo che vengano utilizzati in larga scala molto presto.
trecca29 Luglio 2005, 11:24 #6
spettacolare
Dix 329 Luglio 2005, 11:24 #7
Polimeri???


Ma non erano i monitor oled???
poaret29 Luglio 2005, 11:26 #8

mio padre direbbe "bello ma il filo della corrente?"

Anche la batteria é sottile 0,1 mm?A proposito,é quel cerchietto a sinistra?
sanxius29 Luglio 2005, 11:28 #9
Originariamente inviato da: Dix 3
Polimeri???


Ma non erano i monitor oled???


la divisione della Philips è la Polymervision Division....

non dice nulla dei materiali utilizzati...

trecca29 Luglio 2005, 11:30 #10
Originariamente inviato da: Dix 3
Polimeri???


Ma non erano i monitor oled???


OLED sta per Organic Light Emitter Diode. Si tratta di un dispositivo elettronico costituito da una serie di film sottili di materiale organico interposti tra due elettrodi. Con una bassa tensione (2-10V tipicamente) applicata agli elettrodi, il sandwich di polimeri organici emette luce.

tratto da questo articolo
http://www.lithium.it/dream0020p1.asp

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^