Razer annuncia i mouse wireless Basilisk Ultimate e Basilisk X HyperSpeed

Razer annuncia i mouse wireless Basilisk Ultimate e Basilisk X HyperSpeed

Razer presenta due nuovi mouse da gioco, precisamente parliamo dei modelli Basilisk Ultimate e Basilisk X HyperSpeed, entrambi basati su tecnologia wireless HyperSpeed per le migliori prestazioni in ambito gaming

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Periferiche
Razer
 

Razer, dopo l'annuncio del rinnovato tappetino Firefly V2 RGB, presenta due nuovi mouse da gioco, precisamente parliamo dei modelli Basilisk Ultimate e Basilisk X HyperSpeed, entrambi basati su tecnologia wireless HyperSpeed per le migliori prestazioni in ambito gaming.

Partiamo dal modello Ultimate caratterizzato da dimensioni pari a 130x60 mm e 42 mm di altezza, il tutto per un peso che si attesta in 107 g batteria integrata inclusa, un mouse basato sul sensore Focus+ da 20.000 DPI reali ed in grado di gestire accelerazioni nell'ordine dei 50 G; dotato di un totale di 11 pulsanti personalizzabili basati su tecnologia ottica, comparto laterale multifunzionale sostituibile e rotella di scorrimento con resistenza personalizzabile.

Una periferica che oltre a poter funzionare in modalità wireless, per un totale di massimo 100 ore continuative, grazie al cavo Speedflex da 1,8 m in dotazione può funzionare anche in modalità cablata o semplicemente essere ricaricato; inoltre Razer con questo mouse offre anche una comoda dock sulla quale riporre la periferica di puntamento per una sua più organizzata ricarica.

Il modello Basilisk X HyperSpeed ha forme simili alla versione Ultimate sopra descritta, uguali infatti le dimensioni pari a 130x60x42 mm, un peso di 83 g batteria AA esclusa, tecnologie meno evolute ed assenza dell'illuminazione RGB per una periferica di puntamento wireless più semplice ma comunque valida.

In questo caso il sensore ottico adottato è un 5G Razer caratterizzato da fino 16.000 DPI reali, in abbinamento a 6 pulsanti meccanici programmabili e rotella di scorrimento non personalizzabile; per quanto riguarda l'autonomia di funzionamento, con una sola carica viene garantito un funzionamento fino 450 ore con connessione Bluetooth e fino 285 ore in modalità Hyperspeed Wireless nel caso si voglia sfruttare un canale di comunicazione senza fili più performante e reattivo.

Il Razer Basilisk Ultimate, nel set con Mouse Dock inclusa, è stato presentato al prezzo di 189,99 € mentre per quanto riguarda il Basilisk X HyperSpeed si parla di un prezzo di listino di 69,99 €; per maggiori dettagli a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina dedicata al mouse Basilisk Ultimate ed a quella del Basilisk X HyperSpeed.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8811 Novembre 2019, 15:34 #1
Da 285 a 450 ore di autonomia con una pila AA a parità di prezzo ( anzi sotto ) il G703 Hero che invece arrancherebbe ad appena 60 misere ore.
83gr senza batteria ( e una batteria al litio AA pesa circa 15gr ).

Peccato per la zigrinatura laterale ad occhio molto ben predisposta al consumo ed alla striscia di plastica lucida che attraversa il dorso del mouse senza apparente motivo.
Realizzarlo come il Basilisk classico era evidentemente troppo facile, a quanto pare qualcuno lì dentro non è contento senza complicazioni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^