Warner e Blu-ray: all'orizzonte una scelta di campo?

Warner e Blu-ray: all'orizzonte una scelta di campo?

Il colosso cinematografico potrebbe presto decidere di adottare solamente il formato Blu-ray per la distribuzione consumer dei propri film

di pubblicata il , alle 16:24 nel canale Multimedia
 

Da qualche giorno circola la notizia secondo la quale Warner Home Video deciderà a breve, probabilmente con un annuncio formale in occasione del CES di Las Vegas, di adottare solamente il formato Blu-Ray per quanto riguarda la distribuzione dei propri titoli sul mercato consumer.

Warner, attualmente, è l'unico studio cinematografico assieme a Universal Pictures a fornire titoli in entrambi i formati Blu-Ray e HD-DVD. Il colosso ha scelto la politica del "piede in due scarpe" con la giustificazione di fornire i propri titoli ad un più vasto bacino di pubblico.

Non è dato sapere se alla base dell'eventuale scelta di campo di Warner vi sia qualche motivazione economica o di interesse d'affari. Secondo alcune analisi pare che Warner possa essere costretta, per motivi puramente logistici di spazio disponibile sugli scaffali dei rivenditori, a dover sacrificare uno dei due formati in modo tale da mettere a disposizione un parco titoli più ampio.

Se la notizia dovesse risultare confermata dai fatti, la scelta di Warner potrebbe rappresentare un colpo durissimo alla diffusione di HD-DVD: Warner assieme alla controllata New Line Cinema, infatti, è uno studio estremamente prolifico in grado di sfornare fino a trenta titoli all'anno.

Fonte: Business Week

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

81 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
yume the ronin12 Dicembre 2007, 16:29 #1
con sony e gli altri partner che detengono i diritti mondiali della stragrande maggioranza dei contenuti digitali multimediali (dai film ai telefilm alla musica), è abbastanza palese che il mercato dei supporti si muoverà in questo senso, nn vedo sinceramente come e perchè l' hd-dvd dovrebbe sopravvivere
Kuarl12 Dicembre 2007, 16:29 #2
ehm... la universal da sempre supporta solo l'hd-dvd. Warner è attualmente l'unico grande produttore a tenere il piede in due scarpe.
Per quanto riguarda l'hd-dvd rimarrebbero come esclusive solo il gruppo paramount e universal, che messe insieme non arrivano a vendere quello che vende warner, che non a caso è il più grande produttore per quanto riguarda l'home video... se warner si schiera col blu ray la format war finisce
JuanDiaz12 Dicembre 2007, 16:30 #3
Una mazzata letale per l'hd-dvd
-kakashi-sensei-12 Dicembre 2007, 16:34 #4

AHI!

Dopo questa...
monsterman12 Dicembre 2007, 16:36 #5
basta che si decidano a farne morire uno così magari iniziano a diffondersi
che sia uno o l'altro a me poco importa anche se avendo una ps3 sarei più felice se tenessero bluray
Sgt. Bozzer12 Dicembre 2007, 16:39 #6
se è vero è una bella mazzata.. e sarebbe utile per tutti che uno dei due formati smettesse di esistere..
rosmarc12 Dicembre 2007, 16:53 #7
Troppo presto per cantare vittoria: attendiamo almeno la comunicazine ufficiale. Comunque se restasse solo Blu-ray, senza l'HD DVD a far concorrenza, c'è il rischio che si abbassi la guardia e che vengano proposti titoli di qualità tutt'altro che eccelsa.
Basta vedere i primi Blu-ray distribuiti... codec video Mpeg2 su dischi a singolo strato: si vedono quasi peggio dei DVD!
Sgt. Bozzer12 Dicembre 2007, 16:57 #8
Originariamente inviato da: rosmarc
Troppo presto per cantare vittoria: attendiamo almeno la comunicazine ufficiale. Comunque se restasse solo Blu-ray, senza l'HD DVD a far concorrenza, c'è il rischio che si abbassi la guardia e che vengano proposti titoli di qualità tutt'altro che eccelsa.
Basta vedere i primi Blu-ray distribuiti... codec video Mpeg2 su dischi a singolo strato: si vedono quasi peggio dei DVD!



il dvd non aveva concorrenza.. eppure non si mai lamentato nessuno..
in questo campo un formato sarebbe meglio per tutti..
Diablix12 Dicembre 2007, 17:09 #9
Già me li vedo i vari fanboy Microsoft (o più in generale quelli che odiano Sony) ad uscirsene con i titoloni:
"Bleah, tanto la Warner fa filmetti schifosi"
"Machissene si sta meglio senza di loro"
"Non ho mai visto un loro film"

Etc..


Per quanto mi riguarda mi basterebbe che decidessero uno standard così la facciamo finita con 'sta storia, uno o l'altro mi è indifferente
Max Blanche12 Dicembre 2007, 17:14 #10

Avrei preferito che si affermasse HD-DVD.

Già adesso la politica dei prezzi di Sony per i lettori BR è scandalosamente orientata ad obbligare l'acquisto della PS3 (così da riuscire a vincere la guerra delle console), non oso immaginare quale sarebbe l'effetto per noi consumatori se BR si dovesse affermare come unico formato HD...
Chi spera che Sony sia così gentile da concedersi margini di quadagno inferiori per permettere a noi utenti di acquistare lettori a prezzi ragionevoli (almeno concorrenziali con i più economici lettori HD-DVD), credo viva su un'altro pianeta... L'esperienza del DVD non fà testo: nacque da un consorzio di produttori (come HD-DVD), ed ha rappresentato l'epocale passaggio dell'home video dall'analogico al digitale. Per questo si è affermato più rapidamente di quanto non stiano facendo oggi i formati HD.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^