Warner Bros: vendita di film tramite Bittorrent

Warner Bros: vendita di film tramite Bittorrent

Il colosso cinematografico ha annunciato un accordo con Bittorrent per la vendita di film e serie tv attraverso la rete

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:50 nel canale Multimedia
 

Warner Bros Home Entertainment Group ha annunciato una partnership con BitTorrent per mettere a disposizione più di 200 film e serie televisive per il download legale. I contenuti faranno la loro comparsa nel corso della prossima estate sul sito bittorent.com e saranno disponibili in modalitˆ VOD, video-on-demand, oppure EST, electronic-sell-through.

Non sono ancora resi noti i dettagli del servizio, ma alla luce di quanto appena detto pare che sarà possibile quindi scaricare i film in modo effettivo, per mantenerli su hard disk, oppure acquistarli per la riproduzione in streaming. Le novità verranno rese disponibili nello stesso giorno dell'uscita del DVD ed andranno ad aggiungersi ad un catalogo, come giˆ detto, di oltre 200 titoli, tra cui Harry Potter and the Goblet of Fire, Tim Burton's Corpse Bride e Babylon 5.

Ancora non è possibile conoscere i termini di tariffazione del servizio, ma a titolo indicativo è possibile che le serie televisive vengano messe a disposizione al costo di 1 dollaro per episodio. I contenuti saranno ovviamente protetti da un qualche sistema di DRM per prevenire operazioni illecite.

Fonte: Techreport

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lonolf11 Maggio 2006, 11:56 #1
L'idea è carina (sopratutto per le serie televisive), ma dubito che ci vorrà molto perchè creino dei file .torrent illegali per attingere ai loro server...
ppagno211 Maggio 2006, 12:12 #2
... e come fanno ora quelli che hanno Libero e che si vedono strozzata la banda sui flussi P2P?
Chi dice a Libero che sto scaricando legalmente usado bittorrent?
DevilsAdvocate11 Maggio 2006, 12:14 #3
1 dollaro per episodio le serie.... In molti casi si fa prima a comprare la serie in DVD
che costa qualche dollaro in piu' ma da' il supporto, la copertina, il formato DVD
invece che wma (indubbiamente superiore)....

Per di piu' i contenuti digitali scaricati non potranno essere messi in alcun modo su supporto
ottico ("and buyers will be unable to burn acquired movies and shows to DVDs", cosa che
invece e' fattibile per i files audio con DRM....

Peccato perche' l'idea non era male, verra' buona per quelle serie "tipo star trek"
che vengono vendute a peso d'oro (sempre che gli episodi da circa un ora non
costino il doppio, 2 dollari...)
ultimate_sayan11 Maggio 2006, 12:15 #4
Un segnale interessante... per due motivi:
uno è il prezzo - 1 $ per un'episodio di una serie potrebbe essere una cifra accettabile... anche se è chiaro che su serie già concluse dovrebbe essere applicato un forfait per chi l'acquista interamente.
In più questa cifra fa ben sperare per il discorso dei film: se offerti con la stessa qualità del DVD magari ad una cifra inferiore o pari ai $10 sarebbero convenienti.
secondo motivo è il segnale positivo dato da WB... una major che utilizza un sistema di condivisione invece che far di tutto per vederlo chiuso...
bartolino320011 Maggio 2006, 12:18 #5
Originariamente inviato da: ppagno2
... e come fanno ora quelli che hanno Libero e che si vedono strozzata la banda sui flussi P2P?
Chi dice a Libero che sto scaricando legalmente usado bittorrent?


Domanda lodevole.
Magari citare libero per disservizio potrebbe essere un buon inizio.
Il P2P non è necessariamente=illegalità, come dimostra questa news.
Io ad esempio bittorrent l' ho usato solo per scaricare Suse, e se mi avessero tagliato la banda li avrei mandati a quel paese subito.
DevilsAdvocate11 Maggio 2006, 12:25 #6
Originariamente inviato da: ppagno2
... e come fanno ora quelli che hanno Libero e che si vedono strozzata la banda sui flussi P2P?
Chi dice a Libero che sto scaricando legalmente usado bittorrent?


Io ho libero ed almeno per il download delle iso di linux non c'e' alcuna strozzatura di banda,
non so se sia perche' uso linux o cosa, ma supero tranquillamente i 100 Kbyte/sec
(non mi chiedete di provare altro perche' il mio sistema e' 100% in regola con la legge e tale
restera')
Paganetor11 Maggio 2006, 12:26 #7
sono d'accordo con voi. 1 dollaro a episodio potrebbe sembrare una cifra elevata (serie da 20 episodi costerebbero circa metà dell'equivalente su DVD, ma senza il supporto, il cofanetto i libricini ecc.), ma è lodevole se pensiamo che potrebbe essere solo l'inizio, e che magari, col tempo, se l'idea avesse successo i prezzi potrebbero anche calare.

ShinjiIkari11 Maggio 2006, 12:27 #8
Sì però boh, cioè con 10 Euro ci compro un DVD con scatola copertina e tutto. E posso mettermelo su Harddisk nel formato che più mi aggrada e guardarlo da un mediacenter o da qualunque pc abbia in casa. E non serve nemmeno backupparlo perché il supporto originale è già un backup!
ronthalas11 Maggio 2006, 12:28 #9
siamo sempre nel criterio dei DRM... lo compro ma non lo posso usare liberamente in casa mia... pur avendone diritto. Lo copio, ne posso fare ciò che posso... Il diritto alla copia originale è sacrosanto, per me utente e per WB major... ma non "puoi" continuare a punirmi dopo averti pure pagata per colpa di chi copia... perchè a quel punto mi metto a copiare pure io, o a craccarti i DRM... bah!
DevilsAdvocate11 Maggio 2006, 12:29 #10
Originariamente inviato da: Paganetor
sono d'accordo con voi. 1 dollaro a episodio potrebbe sembrare una cifra elevata (serie da 20 episodi costerebbero circa metà dell'equivalente su DVD, ma senza il supporto, il cofanetto i libricini ecc.), ma è lodevole se pensiamo che potrebbe essere solo l'inizio, e che magari, col tempo, se l'idea avesse successo i prezzi potrebbero anche calare.


Il problema e' che le serie annunciate da 1 dollaro sono quelle gia' vecchie, babylon 5 e
dukes of hazard.... per di piu' cercando online si trovano serie in versione dvd a molto meno
di 2 $ per episodio (star trek escluso, molte serie si possono trovare a meno di
1,20$ per episodio, originali e con spese di spedizione pagate)...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^