VESA ufficializza lo standard DisplayPort

VESA ufficializza lo standard DisplayPort

L'associazione VESA ha ratificato le specifiche 1.0 dello standard DisplayPort, l'erede di DVI che unficherà connessioni audiovideo anche per il comparto consumer

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:46 nel canale Multimedia
 

Il Video Electronics Standards Association, conosciuto comunemente con il nome di VESA, ha annunciato la ratifica degli standard relativi alla nuova interfaccia DisplayPort, in esame già dallo scorso anno.

L'interfaccia DisplayPort è stata approntata per rimpiazzare l'attuale DVI e creare un'interfaccia unificata per il mondo PC e per il mondo consumer electronics, quindi anche per televisori e videoproiettori. La particolarità di DisplayPort è quella di veicolare il normale flusso di segnale video assieme al segnale audio.

DisplayPort 1.0 è caratterizzata da una bandwidth massima teorica di 10,8Gbps, ovvero più del doppio della bandwidth di 4,95Gbps dell'attuale interfaccia DVI. DisplayPort supporta la protezione dei contenuti con cifratura ASE a 128-bit ed è stata progettata appositamente per consentire una discreta espansione in modo tale da poter offrire maggiore bandwidth in futuro.

Alla base di DisplayPort vi è una connessione chiamata Main Link. Attualmente la versione 1.0 supporta un flusso video con il relativo flusso audio associato ma DisplayPort è stata disegnata per essere facilmente estensibile permettendo, quindi, anche il supporto di flussi video multipli. La versione 1.0 include inoltre un Auxiliary Channel in grado di fornire un collegamento bidirezionale ad elevata bandwidth e bassa latenza con Main Link e con tutti i dispositivi di controllo basati su standard VESA E-DDC, E-EDID, DDC/CI e MCCS. Main Link è in grado di sviluppare una larghezza di banda massima teorica di 10,8Gb/s.

A seguito dell'annuncio formale da parte del VESA, i principali membri dell'associazione come Dell, HP e Lenovo hanno annunciato anch'essi il supporto alla nuova interfaccia. Non è ancora stata rilasciata una sorta di "roadmap" per quanto riguarda l'integrazione di tale interfaccia nei futuri prodotti delle compagnie, ma si dovrebbe trattare di un'operazione che avverrà in tempi relativamente brevi dal momento che il nuovo standard è particolarmente indicato per operare in abbinamento con il sistema operativo Windows Vista che supporterà risoluzioni e profondità di colore maggiori di quelle attualmente disponibili con Windows XP.

Fonte: VESA

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Raid505 Maggio 2006, 16:59 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upg
L'interfaccia DisplayPort è stata approntata per rimpiazzare l'attuale DVI e creare un'interfaccia unificata per il mondo PC e per il mondo consumer electronics, quindi anche per televisori e videoproiettori. La particolarità di DisplayPort è quella di veicolare il normale flusso di segnale video assieme al segnale audio.

Ma l'interfaccia HDMI non fa già tutto questo?
Redvex05 Maggio 2006, 17:03 #2
Ormai non sanno più che inventarsi
s4ndro05 Maggio 2006, 17:12 #3
pazzesco ora i monitor dovranno avere chip di decodifica da 10Gb/s .... altri soldi sprecati.... che schifo...
MiKeLezZ05 Maggio 2006, 17:18 #4
Per fortuna l'HDMI non l'hanno ancora implementato diffusamente, mi auguro che questa prenda velocemente il sopravvento.
Mi immagino i bestemmioni di chi ha investito sulle vecchie tecnologie, sono proprie dei cattivoncelli...
Ma d'altronde la banda passante serve tutta, con schermi su risoluzioni elevate ci sono attualmente già dei problemi in questo senso...
Ci sono mica delle foto dei primi connettori?
Pistolpete05 Maggio 2006, 17:42 #5
Scusate ma l'UDI?
Questa nuova connessione DisplayPort mi sa tanto di pro HDCP
liviux05 Maggio 2006, 17:43 #6
...i connettori avranno una forma diversa in ogni paese, e la produzione di adattatori sarà resa fuorilegge!
liviux05 Maggio 2006, 17:49 #7
In 10.8 Gb/s ci passano qualcosa come 162 fotogrammi full HD (1920x1080p) al secondo... Direi che si sono presi un bel margine, e anche di canali audio ce ne staranno quanti se ne vuole. L'opportunità di introdurre ancora un nuovo standard, poi, è molto discutibile. Se molti consumatori sono come me, i più si terranno stretti i loro TV CRT e i loro DVD finchè proprio non scoppiano, sperando che per allora sia emerso uno standard degno di questo nome.
Dreadnought05 Maggio 2006, 19:10 #8
beh considera che il dell 30" (o anche il cinema display) è ben più di 1920x1080
*sasha ITALIA*05 Maggio 2006, 20:42 #9
il bello (o brutto) è che anche l'HDMI 1.0 nn supporta correttamente i nuovi codec audio come il Dolby HD... ed infatti ci si aspettano i primi tv HDMI 1.3.. e io dico


VAFFANCULO!

La mia HDMI 1.0 basta e avanza, per l'audio cavo ottico e via: e poi basta, DisplayPort, HDMI, UDI.. ma decidersi no eh?
JohnPetrucci05 Maggio 2006, 20:54 #10
Che confusione, tra standard di connessione vecchi, nuovi ma già da scartare e futuri ancora incerti, non si sa più a quale certezza aggrapparsi.
Ma vado avanti col DVI che non sbaglio, per ora.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^