Varie versioni per Creative Extigy

Varie versioni per Creative Extigy

Creative prepara il lancio della nuove gamma Extigy, con vari modelli dalle differenti funzioni e dai costi adatti ad un gran numero di utenti

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:26 nel canale Multimedia
Creative
 
Creative, presente al Cebit di Hannover con numerose novità, prepara il debutto di nuove soluzioni audio esterne. La gamma Extigy, che ha raccolto nell'ultimo anno un successo per molti versi inatteso per Creative, è destinata ad essere proposta in due versioni: la prima per il mercato entry level, mentre la seconda per quello di fascia alta.

Obiettivo di Creative è quello di fornire soluzioni complete e per quanto possibile esterne al PC: così facendo Creative offre modulabilità e espandibilità a tutti i PC, con la più elevata facilità d'installazione anche per utenti poco esperti.

Permane molto forte, in Creative, l'intenzione di continuare a lavorare in collaborazione con THX, sia per certificare i propri prodotti con questo importante standard, sia per studiare assieme i nuovi strumenti che verranno utilizzati per la riproduzione audio nel prossimo futuro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
juggler314 Marzo 2003, 11:23 #1
nn credo ke stiano andando nella direzione giusta...poi da quando creative supporta palladium sto consigliando di acquistare hercules
WEBMAN20 Marzo 2003, 17:42 #2

TECNOLOGIA DIGITAL RIGHTS MANAGEMENT

Anche con i nuovi driver per vecchie schede audio è iniziato il controllo sull'uso che un utente fa dei file.

http://forum.hwupgrade.it/viewtopic.php?t=419317

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^