Toshiba denuncia 17 aziende per violazione di brevetti DVD

Toshiba denuncia 17 aziende per violazione di brevetti DVD

Iniziativa legale dell'azienda giapponese contro alcuni produttori di apparecchi DVD da tavolo

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 10:36 nel canale Multimedia
Toshiba
 

Stando a quanto riportato da Clubic, Toshiba avrebbe citato in giudizio ben 17 aziende, ree di aver prodotto lettori e masterizzatori DVD da tavolo senza aver pagato a Toshiba stessa le royalties per alcuni brevetti legati allo standard DVD.

Toshiba non si sarebbe limitata a questo, ma avrebbe addirittura chiesto alla ITC (International Trade Commission) di sospendere l'importazione degli apparecchi delle aziende coinvolte nel territorio degli Stati Uniti, dove il mercato è più florido e il danno ricavato dai mancati introiti più elevato. Buona parte delle aziende coinvolte producono apparecchi da tavolo a bassissimo costo, che costituiscono una grandissima fetta di questo mercato.

Di seguito la lista delle aziende indicate da Toshiba: Daewoo Electronics (U.S.A.), Dongguan GVG Digital Technology (Cina), Dongguan Tonic Electronics (Cina), Dongguan Xin Lian Digital Technology (Cina), GVG Digital Technology Holdings (Hong Kong), jWIN Electronics (U.S.A.), Memcorp (U.S.A.), Star Light Electronics (Hong Kong), Starlight International (Hong Kong), Starlight Marketing (Hong Kong), Tonic Digital (Hong Kong), Tonic DVB (Cina), Tonic Electronics (Hong Kong), Tonic Industries (Hong Kong), Tonic Technology (Hong Kong), Tonic Technology (Cina), Tonic Trading (Hong Kong).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pier de Notrix11 Aprile 2007, 10:45 #1
se ne sono accorti adesso?
baronz11 Aprile 2007, 10:49 #2
Quasi tutte aziende cinesi... mmm -.-
hibone11 Aprile 2007, 10:51 #3
se ne saranno accorti stilando il bilancio
Puddus11 Aprile 2007, 10:51 #4
Ohhhhh finalmente!
Erano quasi 10 giorni che nessuno reclamava la violazone di un brevetto!

A parte gli scherzi, tutte ditte cinesi...
E se leggiamo bene i nomi di quelle dichiarate USA (a aparte Memcorp, ma qui farei una ricerca approfondita) le altre sono ovviamente asiatiche.
Certo che se 'sti cinesi avessero un pò più di fantasia mi sarebbero simpatici, ma così...
plagio11 Aprile 2007, 11:20 #5
Originariamente inviato da: Puddus
Ohhhhh finalmente!
Erano quasi 10 giorni che nessuno reclamava la violazone di un brevetto!


Ceruti11 Aprile 2007, 11:22 #6
più che fare soldi con prodotti innovativi... lo fanno facendo causa per prodotti "vecchi"... si dessero una mossa...

altra particolarità.... i CINESI... copiano di brutto..
DarkSiDE11 Aprile 2007, 11:23 #7
diciamo che la creatività non è il loro forte
ilsensine11 Aprile 2007, 11:30 #8
Originariamente inviato da: Ceruti
altra particolarità.... i CINESI... copiano di brutto..

Ok allora dimmi come posso fare un dispositivo in grado di leggere il formato (cosiddetto "standard" DVD senza "copiare".

In realtà, questa storia di dover pagare brevetti per poter accedere a degli "standard" è diventata veramente scocciante. Leggi anche qui:
http://www.hwupgrade.it/forum/showp...p;postcount=259
Chiediti se i fessi sono i cinesi, oppure noi che ci siamo incatenati con le nostre stesse mani.
baronz11 Aprile 2007, 11:56 #9
Certo che se 'sti cinesi avessero un pò più di fantasia mi sarebbero simpatici, ma così...

Ti quoto... copiano tutto...


Ok allora dimmi come posso fare un dispositivo in grado di leggere il formato (cosiddetto "standard" DVD senza "copiare".


Lo copi però pagando i relativi diritti a chi ha speso soldi in ricerca e sviluppo per creare quello standard o quel prodotto... magari si può sollevare la questione sulla durata temporale di questi diritti... però per ora la legge è quella..
Ceruti11 Aprile 2007, 12:12 #10
Originariamente inviato da: ilsensine
Ok allora dimmi come posso fare un dispositivo in grado di leggere il formato (cosiddetto "standard" DVD senza "copiare".

In realtà, questa storia di dover pagare brevetti per poter accedere a degli "standard" è diventata veramente scocciante. Leggi anche qui:
http://www.hwupgrade.it/forum/showp...p;postcount=259
Chiediti se i fessi sono i cinesi, oppure noi che ci siamo incatenati con le nostre stesse mani.


Ho capito il discorso delle catene dei brevetti, ed infatti ne esistono a milioni oltre al mondo dell'elettronica...
Ma la puntualizzazione era per il mercato cinese... per esperienze direttamente avute ( che non voglio minimamente enunciare ) su affari nel mondo asiatico ("un esempio è l'ultimo incontro che c'è stato tra la delegazione italiana, governo prodi in cina" ) molte delle aziende che hanno aperto in questo mercato, si sono trovate ad avere vantaggi, nei primi mesi, ma successivamente hanno riscontrato che lo stesso prodotto, da loro creato, veniva replicato identico in fabbriche a gestione CINESE... HAI PRESENTE la copia 1:1 della fabbrica e dei macchinari ????

Infatti guardando su ebay, trovi miriadi di prodotti clonati pari pari da marche note come JVC etc...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^