Tegra 2: NVIDIA promette molti smartphone per la seconda metà del 2010

Tegra 2: NVIDIA promette molti smartphone per la seconda metà del 2010

NVIDIA presenterà Tegra 2 in occasione del CES di Las Vegas: la compagnia californiana crede molto nel progetto, che sarà impiegato su numerosi prodotti

di pubblicata il , alle 10:49 nel canale Multimedia
NVIDIATegra
 

Come già indicato più volte, NVIDIA nutre particolare fiducia nel progetto Tegra 2, la nuova generazione di soluzioni multimediali di tipo SoC (System-on-Chip) che verrà presentata in occasione dell'edizione 2010 del CES, che si terrà a Las Vegas nei giorni dal 7 al 10 gennaio.

Secondo quanto riportato dal sito web Xbitlabs, in occasione della Barclays Technology Conference tenuta la scorsa settimana a San Francisco Michael Hara, senior vice president per le relazioni con gli investitori e la comunicazione presso NVIDIA, ha dichiarato: "Faremo un importante annuncio al CES inerente la famiglia Tegra. Vi sono elevate possibilità di vedere interessanti form factor al debutto nello stesso periodo. Vi saranno alcuni prodotti mostrati dai nostri partner che impiegano la prossima generazione di soluzioni tegra. Nel corso della prima metà dell'anno saranno lanciate diverse soluzioni tabletPC, netbook e MID, mentre nella seconda metà vi sarà il debutto sul mercato di molti smartphone".

Sono pochi i dettagli tecnici conosciuti al momento in merito a Tegra 2, ma in diverse occasioni i dirigenti di NVIDIA hanno avuto modo di indicare che il nuovo SoC sarà in grado di esprimere un livello prestazionale dalle 2 alle 4 volte superiore rispetto alle attuali soluzioni. Stando alle frammentarie informazioni disponibili al momento, la nuova generazione di soluzioni Tegra sarà caratterizzato dalla presenza di un processore ARM dual-core dedicato ad impieghi di tipo general-purpose, un comparto video dalle maggiori prestazioni e probabilmente anche da memoria più veloce, assieme ad altre novità al momento non meglio delineate. E' possibile inoltre che Tegra venga realizzata con tecnologia di processo a 40 nanometri.

Come detto in apertura, NVIDIA punta molto sul progetto Tegra 2: il colosso californiano è convinto che il nuovo prodotto permetterà di incrementare significativamente le vendite dei propri SoC, in maniera particolare nel corso del secondo trimestre 2010 con il lancio di smartphone basati su Tegra 2. L'obiettivo di NVIDIA è che, entro la fine dell'anno fiscale 2011, Tegra sia in grado di generare un fatturato trimestrale di 100 milioni di dollari.

"Vogliamo fornire un'esperienza di navigazione web che sia migliore di quella che si può ottenere sul PC. Oggi quando si usa il PC per navigare su Internet, si vuol vedere l'alta definizione ovunque. L'utente vuole tempi di risposta rapidi, vuole vedere video e immagini in alta definizione, quindi l'esperienza che si cerca è Internet in alta definizione. Il nostro obiettivo con Tegra è di fornire la stessa esperienza sui dispositivi da tasca" ha aggiunto Hara.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
unnilennium16 Dicembre 2009, 10:56 #1
speriamo sia vero,almeno così si capisce dove sono andati a lavorare i zizi fighissimi della ricerca e sviluppo, che prima lavoravano x inventare le migliori schede video top di gamma
afhaofhasofhaohfa16 Dicembre 2009, 11:45 #2
Anche perchè sinceramente non mi risulta che, almeno in Europa, si sia visto qualche smartphone con Tegra 1...
netcrusher16 Dicembre 2009, 11:50 #3

speriamo

speriamo che non sia un buco nell'acqua, qui tra chipset schifosi e schede video inesistenti se non in foto tarocche Nvidia sta facendo delle magre figure, dovrebbe anche andare sui nuovi Nintendo portatili se non erro....vedremo......
fabri8516 Dicembre 2009, 12:04 #4
Nvidia dopo anni di rimarchiamenti e speculazioni promette di fare faville...

nuove GPU rivoluzionarie e Tegra 2.

facessero una bella versione piu potente per notebook ultra-slim sarebbe fantastico.
Stech198716 Dicembre 2009, 12:26 #5
Speriamo... Il primo Tegra non è che mi sia parso così diffuso: ora come ora non mi viene in mente nessuno smartphone che lo abbia adottato, solo pmp (zuneHD ed il nuovo Samsung, che però non credo sia già uscito...), nonostante pare avesse grandi potenzialità...
Si era parlato perfino di una X360 portable basata su Tegra (erano solo rumors, nulla di nemmeno lontanamente concreto...), chissà che con questo ci sia da sperare...!
teox8516 Dicembre 2009, 12:55 #6
ma quanto stà promettendo nvidia?
JackZR16 Dicembre 2009, 15:32 #7
Ma AMD non ha creato alcuna soluzione concorrente a questa?
Poty...16 Dicembre 2009, 15:36 #8
infatti...ma tegra 1? ma che fa alla nvidia investono, sviluppano e producono una cosa che poi non usa nessuno?? e già pensano al tegra 2? bu...
JohnnyD203617 Dicembre 2009, 12:15 #9
Già "tegra1" era talmente accattivante sul fronte prezzo/prestazioni che non se n'è vista manco una...ma al posto di perder tempo sugli smartphone(dove ci prenderanno legnate serie dalla concorrenza) perchè non si occupano dello sviluppo della nuova gpu?
Se continuano così il mercato sarà solo di Ati, e, anche se preferisco quest'ultima, non credo sarà conveniente per noi..
Mari.Enx7717 Dicembre 2009, 16:09 #10
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/multim...2010_31075.html

NVIDIA presenterà Tegra 2 in occasione del CES di Las Vegas: la compagnia californiana crede molto nel progetto, che sarà impiegato su numerosi prodotti

Click sul link per visualizzare la notizia.



sbaglio ma nvidia ormai si è data a tutto forchè schede video?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^