Sorpasso Blu-ray su DVD atteso nel 2015

Sorpasso Blu-ray su DVD atteso nel 2015

Le vendite di lettori e registratori Blu-ray supereranno quelle dei DVD nel 2015, stando alle dichiarazioni di In-Stat

di pubblicata il , alle 09:24 nel canale Multimedia
 

In-Stat, azienda attiva nella ricerca di mercato e servizi che gravitano intorno all'intrattenimento digitale, ha rilasciato alcuni dati riguardanti la vendita di lettori e registratori Blu-ray e DVD. Norm Bogen, vicepresidente dell'azienda, è stato abbastanza chiaro: "...la vendita di lettori  registratori DVD diminuirà nei prossimi cinque anni nellla maggior parte delle regioni. Entro il 2015 spariranno praticamente dal mercato, con la sola eccezione, trascurabile, del Giappone".

Contemporaneamente crescerà la vendita di unità Blu-ray, con 105 milioni di unità nel 2015. Per quell'anno, in ogni caso, saranno aumentati anche i canali in grado di trasmettere in alta definizione, creando al contempo l'esigenza di un media di registrazione di grande capienza, come appunto il Blu-ray.

Da qui a qualche anno lettori e registratori Blu-ray potrebbero essere diversi da come li si intende oggi. Si prevede infatti una maggiore integrazione a livello di connettività e servizi, con unità in grado di sfruttare al meglio sia lo streaming dal web, sia abbonamenti ad hoc pensati per l'utenza domestica alla ricerca dei migliori compromessi in fatto di fruizione di contenuti d'intrattenimento.

Pur esistendo anche oggi, il modello ideale di lettore-registratore Blu-ray sarà di fatto un mini-PC con unità ottica in grado di registrare contenuti in lata definizione, che permetterà in ogni caso di interfacciarsi con gli abbonamenti offerti dalle web TV e altro ancora. Secondo gli analisti lo streaming e la TV on demand, che permette di scegliere cosa guardare e quando, vanificando quindi in teoria la necessità di registrare, non ucciderà del tutto le unità ottiche. Sono ancora in molti gli utenti che preferiscono avere in locale i contenuti di intrattenimento, utilizzabili sempre e comunque, anche dove non arriva la connettività.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Glasses03 Ottobre 2011, 09:29 #1
nel 2015 i supporti ottici saranno preistoria nei paesi civilizzati... quindi in Italia il Blu-Ray qualche speranza ce l'ha
Paganetor03 Ottobre 2011, 09:34 #2
in effetti nelle statistiche hanno escluso il Giappone... là nel 2015 avranno il ponte ologrammi
Roman9103 Ottobre 2011, 09:40 #3
perchè escluso il Giappone?
alexdal03 Ottobre 2011, 09:45 #4
Perche' continueranno a venderli. Mentre negli altri mercati ad un certo punto non saranno consegnati piu' dvd.

Ma in effetti e' come tutte le cose, che senso ha per SKY dare ricevitori satellitari senza HD?

Fornendo solo con HD, alla fine il costo e' identico. Quindi chi usa un tv preistorico ha uno sky hd.

Facendo solo lettori BR il costo si abbattera' sensibilmente. Semmai chi e' interessato alla maggiore qualita' e prestazioni prende il modello migliore. chi vuole un dvd player prendera' il modello base a 39.99 euro
dotlinux03 Ottobre 2011, 09:46 #5
Nel 2015 una chiavetta USB 3.0 da 128gb costerà 5€.
Cappej03 Ottobre 2011, 09:47 #6
effettivamente il blu-ray stenta davvero a partire...
a mio pare anche questione dei prezzi... I DVD tradizionali si trovano in giro a prezzi veramente CONCORRENZIALI, direi a prova di pirateria... Ovvero "mi costa meno comprarlo che scaricarlo!".

Per il blu-ray non così, è un po' la stessa musica del cinema: per il FANTOMATICO 3D paghi 12 euro conto i 6.50 del 2D... peccato che molti film escono solo in 3D, perchè così non puoi registrarli con la camera e divulgarli su internet visto il fuori fuoco. Quindi se vuoi vederti GREEN LANTERN a Firenze spendi 12 euro per un film di cui il 3D potevi farne tranquillamente a meno...Per non parlare della QUALITà DEL 2D... talvolta RIDICOLA! (vedi "l'ultimo dominatore dell'aria"... mamma mia!... quanto mi sono sentito preso per il C**O!)

Stesso per il Bluray... spacciano alta qualità di film che poi sono solo rimasterizzati, vedi il cofanetto di Herry Potter, per il quale lo scorso Natale ho speso un botto per comprarmelo, per poi? nei primi 4 disci avere LA STESSA qualità dei DVD... che brutto....
Samoht03 Ottobre 2011, 10:08 #7
Considerando che saranno almeno 3 anni che non masterizzo/uso più un dvd e almeno 5 che non tocco più manco un cd, per quanto mi riguarda il blu-ray sarebbe da saltare a piè pari.

Per il resto, quoto Cappej in tutto: anche le mie esperienze con il 3d sono state piuttosto deludenti... E aggiungo: se un film me lo vuoi far uscire solo in 3d... tientelo! che ti devo dire? per la qualità poi dei film che escono ultimamente, spendere 12 papaie mi sembra un'esagerazione.

Nethuns03 Ottobre 2011, 10:14 #8
prima del 2015 non dovrebbe arrivare il prossimo formato?
bleachfan7003 Ottobre 2011, 10:26 #9
Originariamente inviato da: Cappej
effettivamente il blu-ray stenta davvero a partire...
a mio pare anche questione dei prezzi... I DVD tradizionali si trovano in giro a prezzi veramente CONCORRENZIALI, direi a prova di pirateria... Ovvero "mi costa meno comprarlo che scaricarlo!".

Per il blu-ray non così, è un po' la stessa musica del cinema: per il FANTOMATICO 3D paghi 12 euro conto i 6.50 del 2D... peccato che molti film escono solo in 3D, perchè così non puoi registrarli con la camera e divulgarli su internet visto il fuori fuoco. Quindi se vuoi vederti GREEN LANTERN a Firenze spendi 12 euro per un film di cui il 3D potevi farne tranquillamente a meno...Per non parlare della QUALITà DEL 2D... talvolta RIDICOLA! (vedi "l'ultimo dominatore dell'aria"... mamma mia!... quanto mi sono sentito preso per il C**O!)

Stesso per il Bluray... spacciano alta qualità di film che poi sono solo rimasterizzati, vedi il cofanetto di Herry Potter, per il quale lo scorso Natale ho speso un botto per comprarmelo, per poi? nei primi 4 disci avere LA STESSA qualità dei DVD... che brutto....


Certo che tra green lantern e l'ultimo dominatore dell'aria anche il 2D è troppo (cmq son gusti ).
Per il discorso dei bd rimasterizzati che ti spacciano come alta qualità c'è da dire che dipende dai film, delle volte le pellicole sn tanto vecchie che credo sia anche normale non riuscire a fare di più, mi riferisco a quelle collezioni di Sergio Leone o simili che sono molto vecchie, con Harry Potter potevano fare di più
marchigiano03 Ottobre 2011, 10:47 #10
Originariamente inviato da: dotlinux
Nel 2015 una chiavetta USB 3.0 da 128gb costerà 5€.


non penso, i produttori di memorie stanno incontrando problemi con i nuovi processi produttivi e infatti se guardi ultimamente il calo di prezzo è rallentato e in futuro non dovrebbe migliorare...

Originariamente inviato da: bleachfan70
delle volte le pellicole sn tanto vecchie che credo sia anche normale non riuscire a fare di più, mi riferisco a quelle collezioni di Sergio Leone o simili che sono molto vecchie, con Harry Potter potevano fare di più


se esce subito perfetta come fanno a venderti poi la extended edition, poi la extended special, poi la director's special extended e tutte le varie combinazioni possibili?

tipo il cofanetto di il signore degli anelli, pensa che contenti quelli che hanno speso 50-60€ per il primo e ritrovarsi ora con l'extended pure a qualità superiore

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^