Sony rende disponibili i primi sample di controller TransferJet

Sony rende disponibili i primi sample di controller TransferJet

Il colosso giapponese ha annunciato la disponibilità dei primi sample di controller della tecnologia di trasmissione a corto raggio TransferJet

di pubblicata il , alle 15:16 nel canale Multimedia
Sony
 

Sony ha annunciato nel corso della giornata di ieri la disponibilità, seppur in forma di sample, dei primi controller per la tecnologia di comunicazione a corto raggio "TransferJet". Come detto la compagnia ha avviato solamente le consegne delle versioni dimostrative dei nuovi chip e pertanto sarà necessario attendere ancora qualche tempo prima di poter vedere sul mercato i dispositivi equipaggiati con questa tecnologia.

Ma di cosa si tratta? TransferJet è una tecnologia di tipo wireless per il trasferimento a corto raggio, caratterizzata da un'interfaccia che consente a due dispositivi di intercomunicare tra loro semplicemente ponendoli a distanza ravvicinata. Il trasferimento dati può avvenire ad una velocità massima teorica di 560 megabit al secondo. Le comunicazioni avvengono nello spettro radio dei 4,48GHz.

Sony sta rendendo disponibili un kit di riferimento e un kit di sviluppo software per tutti le realta che sono interessate ad utilizzare i controller CXD3267AGG e CXD3268AGW nei propri prodotti quali telefoni cellulari, foto e videocamere digitali, sistemi notebook, riproduttori multimediali e via discorrendo.

TransferJet non ha bisogno di configurazioni complesse per poter operare. Mettendo a diretto contatto (o avvicinarli nel raggio di 3 centimetri) due dispositivi provvisti di tale tecnologia sarà possibile trasferire dati in maniera automatica, senza la necessità di disporre di un access point o di un collegamento cablato. Per esempio, mettendo una fotocamera a contatto con un televisore sarà possibile mostrare in maniera istantanea le fotografie sullo schermo della TV. Questa è solo una delle potenziali applicazioni della tecnologia TransferJet, che può essere implementata di fatto su tutti i dispositivi elettronici presenti sul mercato.

Nel corso del mese di luglio 2008 ricordiamo essere stato istituito il consorzio TransferJet. Oltre a Sony, principale promotrice di questa tecnologia, il consorzio raccoglie altri importanti nomi del mondo IT e CE: Canon Inc., Eastman Kodak Company, Hitachi Ltd., Victor Company of Japan, KDDI Corporation, Kenwood Corporation, Matsushita Electric Industrial Co., Ltd. (Panasonic), Nikon Corporation, Olympus Imaging Corporation, Pioneer Corporation, SAMSUNG ELECTRONICS CO., LTD., Seiko Epson Corporation, Sony Ericsson Mobile Communications e Toshiba Corporation.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor01 Dicembre 2009, 15:22 #1
3 cm?

boh, a quel punto tanto vale utilizzare un cavo standard e relativa porticina (usb?) e amen...
piererentolo01 Dicembre 2009, 15:23 #2
3 CM??? Non potevano mettere come distanza 20 o 30 cm (un'ipotetica distanza ad esempio tra lettore dvd e TV)?
ilmanu01 Dicembre 2009, 15:28 #3
penso che i 4 ghz centrino qualcosa....
atomo3701 Dicembre 2009, 15:32 #4
invece sono comodissimi 3cm altrimenti si rischia che entrino in collegamento quando non si vuole, qui invece il concetto è che li fai toccare e si scambiano i dati, vuoi mettere che comodità!
SuperSandro01 Dicembre 2009, 16:09 #5

Vicino vicino...

Fatemi capire: voglio mostrare ai miei amici, riuniti in soggiorno, la sequenza di foto memorizzate sul mio cellulare. Devo avvicinarmi (e restarci vicino vicino) al TV da 55 pollici (limitandomi ad avvicinare il cellulare - mi auguro - all'angolo in basso) e da lì manovrare la visione?

Sembra troppo stile "slide di presentazioni aziendali".
ninja75001 Dicembre 2009, 16:16 #6
3cm?

io sto ancora aspettando un trasmettitore a/v per portare sky hd in camera mia
dAvox8701 Dicembre 2009, 16:43 #7
se il collegamento permette poi di utilizzare telecomandi vari lo trovo comodo! una specie di hdmi cec via TransferJet.

una base TransferJet collegata hdmi cec dove posso appoggiare mp3/fotocamera/etc... e comandarli con il telecomando della tv... se è così (o qualcosa del genere) non male, se invece non permette un utilizzo "remoto" è una pecca per il motivo elencato da SuperSandro
myrdrwin01 Dicembre 2009, 17:26 #8
Originariamente inviato da: ninja750
3cm?

io sto ancora aspettando un trasmettitore a/v per portare sky hd in camera mia


Stesso problema, ho dovuto usare un trasmettitore normale collegato all'uscita SCART del decoder HD, ho perso l'alta definizione ma pazienza, sempre meglio del digitale terrestre...
dr-omega01 Dicembre 2009, 17:32 #9
3cm? I Jap ce l'hanno proprio piccolo...il wireless intendo!
supertigrotto01 Dicembre 2009, 18:02 #10

penso sia dedicato più ai computer e console

come dire,appoggio sul portatile l'mp3,o sul fisso,o su una base esterna del fisso,per caricare e scaricare i dati,un po' come il powermat.
Un po' come l'active sinc dei telefoni windows mobile via wireless,solo che invece di stare ad impostare le funzioniper l'attivazione della rete wireless,è tutto automatico.
Idea interessante.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^