Shiro SQ-S, un lettore multimediale a carica solare

Shiro SQ-S, un lettore multimediale a carica solare

Presentato nel lontano Oriente un nuovo lettore mp3 che si distingue per l'integrazione di un piccolo pannello solare in grado di ricaricare l'unità in circa 4 ore.

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Multimedia
 
32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marchigiano13 Ottobre 2008, 12:47 #11
Originariamente inviato da: nuXio
Comunque non e' scritto da nessuna parte che debba stare esposto al sole.
Basta che sia in ambiente luminoso, come tutte le vecchie calcolatrici...


se al sole hai quasi 100.000 lux all'ombra ne hai 10.000, dentro casa di giorno 2-3000 e la sera con una lampada di buona potenza 4-500. ora fai te la proporzione sui tempi di ricarica...

quello che mi lascia perplesso però è l'autonomia, 35 ore... è una bella batteria, come fa a caricarla in 4 ore? a meno che questo lettore non sia bello grosso
SwatMaster13 Ottobre 2008, 14:29 #12
Speriamo sia l'inizio di una tendenza, e non solo un caso isolato.
daywatch8513 Ottobre 2008, 15:55 #13
Ma quindi se piove oltre che essere tristi per il tempo, devi stare pure senza musica!!????
David 9313 Ottobre 2008, 16:33 #14
Guarda che ci sono dei cellulari che vanno a ricarica solare! E anche da parecchio tempo! Il loro costo si aggira sui 70-80 €...
demon7713 Ottobre 2008, 17:17 #15
no.. casomai ci sono cellulari che vanno ANCHE ad energia solare!
Sennò sai che sbattimento per caricare il telefonino!!
akfhalfhadsòkadjasdasd13 Ottobre 2008, 19:25 #16
A me sembra un'ottima cosa
E' indipendente dalla presa elettrica e questo mi sembra già una ottima cosa.

E francamente non mi pare il caso di giudicare a priori gli eventuali danni che questo lettore subisce alla esposizione del sole prolungata.

Magari sarebbe stato più rassicurante presentare il lettore abbinato a un carica batterie solare e non fare un tutt'uno
Mauriziosat200313 Ottobre 2008, 23:07 #17
PROLUNGATA?????????????

MA che avete nel cervello .
le batterie al litio esposte a temperature superiori ai 70 gradi ............ESPLODONO
e se usate a temperature superiori a 40° si degradano in un battito di ciglio

l'idea di piazzare sta cosa al sole per ricaricarlo puo' venire solo ad un TERRORISTA MEDIORIENTALE
marchigiano13 Ottobre 2008, 23:50 #18
Originariamente inviato da: Mauriziosat2003
PROLUNGATA?????????????

MA che avete nel cervello .
le batterie al litio esposte a temperature superiori ai 70 gradi ............ESPLODONO
e se usate a temperature superiori a 40° si degradano in un battito di ciglio

l'idea di piazzare sta cosa al sole per ricaricarlo puo' venire solo ad un TERRORISTA MEDIORIENTALE


si ma in bundle col lettore ti danno una ventola che tiene fresco il caricatore e il pannello (che col caldo è meno efficiente). quindi ogni carica risparmi 3Wh per la carica della batteria

[SIZE="1"][COLOR="Silver"]poi piccolo così nel libretto di istruzioni c'è scritto che la ventola ne consuma 10[/COLOR][/SIZE]

tornando seri faccio presente una cosa: i pannelli solari che installiamo sui tetti per svariati MQ, a fine del loro ciclo di vita appena appena si ripagano dell'energia necessaria alla loro produzione, infatti senza incentivi statali sarebbero totalmente infruttuosi

e questi pannelli stanno tutti i giorni all'aperto a prendere luce... ora pensate al pannellino del mp3 che starà alla luce poche ore al mese... e magari dopo 3 anni lo chiudete nel cassetto perchè ne comprate uno nuovo... la produzione di quel pannello non è stata minimamente coperta e avreste inquinato meno comprando un mp3 senza pannello consumando quei 100Wh in 3 anni di vita (100Wh non so se è 2 centesimi di euro di energia)
ike_30200614 Ottobre 2008, 08:08 #19

Mi sa che non avete capito niente.

Il panello fotovoltaico chiamato pure panello solare, produce corrente a base della luce. ( fotos in greca significa luce). E loro dicono che si ricarica in sole 4 ore. Non dice niente di essere tenuto sotto il sole. Quindi il lettore si ricarica in 4 ore alla luce del giorno, luce ambientale( pure da una lampadina accesa proprio come le vecchie calcolatrici)
Blue Digit14 Ottobre 2008, 10:28 #20

vero, vero...ma....

resta il fatto che esposto alla luce solare diretta, se in periodo estivo, lo chassis del lettore, per il quale hanno scelto un bel colore scuro e stiloso, raggiungerà temperature proibitive per un apparecchio elettronico, altro che i già citati 80°!!! questa invenzione rischia di autocelebrarsi coi fuochi d'artificio!
la maggior parte di utonti lo porterà in spiaggia usandolo mentre prende il sole, e sentendosi pure eco-friendly, con una bomba a pochi centimetri dalla testa.... Auguri!!!! :-)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^