Ridotti i costi di licenza HDMI

Ridotti i costi di licenza HDMI

L'HDMI Licensing ha annunciato la riduzione della quota annuale per l'acquisizione dei diritti d'utilizzo della tecnologia HDMI

di pubblicata il , alle 10:17 nel canale Multimedia
 

HDMI Licensing, la compagnia che si occupa dell'assegnazione e della gestione dei diritti per l'utilizzo della tecnologia HDMI, ha annunciato che a partire dal prossimo 1 Novembre la quota annuale di licenza sarà abbassata a 10 mila dollari.

Il nuovo costo annuale della licenza, che prima si attestava sulla quota di 15 mila dollari, dovrebbe aiutare anche i piccoli produttori ad avvicinarsi al mondo dell'HDMI, potendo così proporre soluzioni equipaggiate con connessioni video digitali che andranno ad affiancarsi a quelle degli altri 400 membri che già hanno ottenuto licenze d'uso per la tecnologia HDMI.

Leslie Chard, presidente di HDMI Licensing LLC ha dichiarato: "La riduzione della quota annual, che già era minima, renderà più semmplice per i piccoli produttori ottenere la licenza HDMI e permetterà di assicurare che le compagnie, siano esse grandi o piccole, possano implementare HDMI nei loro prodotti".

La CVIA, Associazione Cinese dell'industria Video, ha già annunciato la volontà di promuovere la tecnologia HDMI attraverso il mercato consumer electonics cinese.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kintaro7024 Luglio 2006, 10:19 #1
HDMI per tutti ... speriamo calino anche i prezzi dei prodotti.
davidon24 Luglio 2006, 10:41 #2
io mi chiedo se HDMI ha davvero le carte in regola per essere lo standard per i collegamenti ad alta definizione

non ha senso parlare di convergenza fra IT ed elettronica di consumo se il collegamento non viene esteso in massa su pc, notebook e display

si inizia a vedere qualcosa, ma non vorrei che fra sei mesi un nuovo collegamento costringerà a ricominciare tutto da 0

ciaobye
Swarionato24 Luglio 2006, 10:43 #3
Forse sentono odore di concorrenza...

Se non sbaglio era uscita una nuova porta per HD che nn richiedeva nessuna licenza.
Kuarl24 Luglio 2006, 10:44 #4
veramente tutti i televisori hdready in commercio supportano l'hdmi. Sono i computer che sono in ritardo, ma si stanno comunque mettendo velocemente al passo
MiKeLezZ24 Luglio 2006, 11:08 #5
Da 15000 a 10000 non è che cambi molto.
Fra l'altro con l'uscita della versione 1.3 (che è pure odiosa, sembra quasi che preannunci a breve una 1.4 ancora più bella, splendente e irrinunciabile) psicologicamente mi tocca aspettare che la implementino prima di acquistare un qualsivoglia televisore :/
LinoX-7924 Luglio 2006, 12:33 #6

Ma usare un correttore ortografico vi fa schifo?

Uste ancoora wordpad per scivere glj erticoli?

"annual" "semmplice" ??
dema8624 Luglio 2006, 12:49 #7
Originariamente inviato da: davidon
io mi chiedo se HDMI ha davvero le carte in regola per essere lo standard per i collegamenti ad alta definizione

non ha senso parlare di convergenza fra IT ed elettronica di consumo se il collegamento non viene esteso in massa su pc, notebook e display

si inizia a vedere qualcosa, ma non vorrei che fra sei mesi un nuovo collegamento costringerà a ricominciare tutto da 0

ciaobye

La convergenza dei formati, degli standard e delle interfacce é sempre vista di buon occhio da tutti gli utenti (compreso me ) ma non bisogna dimenticare la concorrenza! IMHO Hdmi,HDCP & co. non é che mi convincano molto, sono troppo restrittive...
MiKeLezZ24 Luglio 2006, 12:56 #8
Originariamente inviato da: davidon
io mi chiedo se HDMI ha davvero le carte in regola per essere lo standard per i collegamenti ad alta definizione

non ha senso parlare di convergenza fra IT ed elettronica di consumo se il collegamento non viene esteso in massa su pc, notebook e display

si inizia a vedere qualcosa, ma non vorrei che fra sei mesi un nuovo collegamento costringerà a ricominciare tutto da 0

ciaobye

6 mesi? Sta tranquillo ci han già pensato a metterci i bastoni fra le ruote
http://en.wikipedia.org/wiki/DisplayPort
http://en.wikipedia.org/wiki/Unified_Display_Interface
+Benito+24 Luglio 2006, 13:56 #9
non male, hanno già guadagnato 6 milioni in sole licenze!
ulk24 Luglio 2006, 15:41 #10
Originariamente inviato da: Kuarl
veramente tutti i televisori hdready in commercio supportano l'hdmi. Sono i computer che sono in ritardo, ma si stanno comunque mettendo velocemente al passo


Veramente in commercio ci sono ancora televisori da 32 a tubo catodico che non sanno neanche cosa sia HDMI.

E per quanto riguarda i PC non c'è nessuna necessità di accelerare questo standard. BTX Dicit.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^