Real Rhapsody rinnova la sfida agli store musicali

Real Rhapsody rinnova la sfida agli store musicali

Real presenta alcune novità interessanti relative ai prodotti Rapsody, rinnovata la sfida a Napster ed agli altri store musicali

di pubblicata il , alle 09:32 nel canale Multimedia
 
RealNetwork presenta tre nuovi prodotti della gamma Rhapsody, la soluzione Real per il download e la riproduzione di musica.

Con il semplice download dell'ultimo RealPlayer jukebox si avrà la possibilità di ascoltare 25 brani disponibili sul network ogni mese, questa formula è una sorta di versione "trial" del servizio.

Le proposte commerciali prevedono una formula di pagamento a brano (89 centesimi) o ad album ($8.99), mentre è disponibile un abbonamento Rhapsody To Go che permette di trasferire ad un dispositivo portatile un numero illimitato di brani.

Il pacchetto Rhapsody Unlimited permette invece di scaricare un numero illimitato di brani e di poterne fruire per tutta la durata della sottoscrizione, oltre a poter realizzare stazioni radio Internet personalizzate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
21330 Aprile 2005, 11:03 #1
Il pacchetto Rhapsody Unlimited permette invece di scaricare un numero illimitato di brani e di poterne fruire per tutta la durata della sottoscrizione, oltre a poter realizzare stazioni radio Internet personalizzate.

Ottimo, se l'abbonamento non fosse costosissimo potrebbe rivelarsi molto utile per combattere il P2P...
Spectrum7glr30 Aprile 2005, 11:53 #2
è come il napster-to-go...ma il problema è che le puoi ascoltare solo sul dispositivo portatile e non puoi farne una copia privata ed alla fine questo sistema non ha avuto il successo sperato e napster a quanto ne so nonostantei proclami trionfalistici ha una quota piccolissima del mercato.
Phantom II30 Aprile 2005, 15:13 #3
Il mercato della musica continua ad arrampicarsi sugli specchi per combattere il p2p quando la soluzione (che nessuno vuole applicare) è sotto la luce del sole da sempre.
Pistolpete30 Aprile 2005, 16:25 #4
Sarebbe?
knymed30 Aprile 2005, 22:09 #5
abbassare i prezzi, suppongo
nobrin30 Aprile 2005, 22:09 #6
Abbassare i prezzi dei cd
nobrin30 Aprile 2005, 22:10 #7
Abbiamo risposto nello stesso minuto...
narnonet30 Aprile 2005, 22:33 #8
già qualcosa si sta muovendo..

nel mondo del videogioco è da un annetto circa che molti giochi non escono con il solito prezzo 49,90€.
Ci sono molti giochi nuovi a 39,90€, altri anche a meno.
Certo, i GIOCONI tipo Doom 3, Half life 2 non potranno mai farli costare di meno!!!
se il buon giorno si vede dal mattino...

Phantom II01 Maggio 2005, 15:53 #9
Originariamente inviato da: Pistolpete
Sarebbe?

Non mi pare sia difficile arrivarci.

Originariamente inviato da: knymed
abbassare i prezzi, suppongo


Originariamente inviato da: nobrin
Abbassare i prezzi dei cd
IL PAPA01 Maggio 2005, 16:16 #10
Sinceramente 8.99$ mi pare un prezzo parecchio elevato, considerando che: non c'è il supporto stampato industrialmente, l'MP3 tradizionalmente a 128k/256K ha una qualità inferiore, non si sa se le tracce hanno il CRC protection, manca il libricino (per una persona a cui piace avere un prodotto originale è importantissimo).
Alla fine pago 8.99$ ed il risultato finale è quasi quello di avere una copia (se non per il copyright scritto dentro i files mp3).
Io la penso così ragazzi, poi il paradosso è questo: se ciò che si paga molto è la musica (18,50€ per un cd) perchè se la acquisto via internet costa di meno? non è sempre la stessa musica? gli artisti hanno un introito minore se il loro prodotto è venduto via internet? le royaltes diminuiscono? e che non mi vengano a dire che le spese di trasporto verso i negozi + il costo del supporto, della stampa e delle copertine mi alzano il prezzo da 6,75€ (8.99 USD circa) a 18.50€!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^