Rdio, il servizio di streaming musicale sarà chiuso il 23 dicembre

Rdio, il servizio di streaming musicale sarà chiuso il 23 dicembre

Acquisito lo scorso mese da Pandora, Rdio chiuderà i battenti la prossima settimana. A partire dalle ore 2 del 23 dicembre non sarà più possibile accedere al servizio di streaming musicale

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Multimedia
 

Rdio sarà chiuso la prossima settimana, esattamente alle ore 17 del Pacific Time del 22 dicembre. Da noi in Italia, quindi, il servizio smetterà di funzionare il 23 dicembre a partire dalle ore 2 del mattino. Si tratta di una notizia attesa, che avevano anticipato il mese scorso quando la società dichiarava bancarotta e veniva rilevata da Pandora.

"Sia in streaming attraverso la radio, sia on-demand o di persona ad eventi live, Pandora sta divenendo la fonte definitiva per gli appassionati per scoprire e celebrare la musica", dichiarava Brian McAndrews, CEO di Pandora, commentando l'acquisizione. "Ovunque e comunque gli appassionati vogliono ascoltare la musica, e noi abbiamo intenzione di essere in ogni caso la loro scelta finale".

Rdio ha diramato l'annuncio via email a tutti gli utenti abbonati al servizio, informandoli che possono avere maggiori informazioni all'interno del sito d'addio rdio.com/farewell. Qui l'utente può consultare tutti i brani che ha scoperto e collezionato con il servizio, ed è possibile scaricare un archivio della raccolta musicale personale. Dallo scorso 23 novembre, lo ricordiamo, Rdio non accetta più nuovi abbonati.

Le parti fondamentali dell'applicazione, acquisite da Pandora, potrebbero essere implementate su quest'ultimo servizio, o su uno nuovo. I punti di forza del "fu Rdio" sono infatti anche le più gravi mancanze di Pandora, che manca del supporto di playlist o dell'ascolto on-demand dei singoli brani, tutte funzionalità che Rdio ha implementato ormai da tempo e di cui detiene tutte le licenze. Insomma, ci potrà essere un ritorno di Rdio sotto altre spoglie, ed è questo che fa pensare la società con i toni usati nella nota.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^