Quinta generazione dei Portable Media Player Archos

Quinta generazione dei Portable Media Player Archos

Archos rinnova la gamma delle proprie soluzioni, presentando inoltre il nuovo Archos Content Portal, supporto ai video Flash e connessione Wi-Fi

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:08 nel canale Multimedia
Archos
 

Archos presenta la quinta generazione di lettori multimediali portatili che, proseguedo con la tradizione del marchio, si differenzia dalle poche proposte della concorrenza per l'enorme versatilità e per lo spiccato supporto alle funzionalità video degli apparecchi. Oltre alle caratteristiche comuni per i prodotti Archos, la nuova gamma include l’innovativo Archos Content Portal (ACP). Il nuovo portale ACP è integrato sia nel modello 605 WiFi che nel 705 WiFi, mettendo a disposizione un'interfaccia semplice e veloce per scaricare film, programmi televisivi, file e video musicali senza l’utilizzo di un PC. Citiamo direttamente dal comunicato stampa:

In Italia ARCHOS sta stringendo accordi con Film is Now (www.filmisnow.it), il primo sito italiano per il download legale di film lanciato da Eutelia, Millennium Storm, casa cinematografica e distributore, e Dvd.it, gruppo specializzato nella vendita B2C online, che saranno presenti nell’ACP. Gli utenti potranno navigare in mini siti dedicati tra i titoli, leggere le recensioni, acquistare o noleggiare i file preferiti e trasmetterli in TV per vederli nel salotto.

“Da settembre sarà possibile scaricare legalmente circa 500 film in versione integrale, serie TV, concerti musicali resi disponibili da provider come Warner Home Entertainment, Mikado, Mondo Home Entertainment, Cecchi Gori, General Video e altri con i quali stiamo siglando accordi proprio in queste settimane.” commenta Maurizio Ferrari, Business Development Manager di Film Is Now (www.filmisnow.it)”. I lettori multimediali portatili di ARCHOS potranno accedere e scaricare i film da Film Is Now tramite la connessione WiFi. I file saranno disponibili sia per il download-to-own (download permanente) sia per il download-to-rent (download temporaneo).

La nuova famiglia è composta da lettori con capacità di archiviazione a partire da 2GB fino ad arrivare ai 160 GB. La nuova generazione di prodotti disporrà sia di memoria Flash, sia di uno slot SD card, grazie al quale è possibile espandere la capacità dei prodotti utilizzando schede memoria, per trasferire facilmente i contenuti dal telefono cellulare o dalla macchina fotografica digitale. Fanno parte della famiglia due nuovi prodotti WiFi, i modelli 405 e 605 riportati nelle immagini, dotati di interessanti pannelli touch screen con risoluzione di ben 800x480 pixel.

Tutti i prodotti della nuova generazione sono stati pensati per poter accedere ai film, alla musica e alle foto non solo sul dispositivo portatile, ma anche sulla TV di casa. Archos propone agli utenti tre modi differenti per accedere ai contenuti:

· Archos Content Portal (ACP) – E’ il mezzo più veloce per acquisire film e musica tramite la connessione wireless integrata nei dispositivi 605 WiFi e nel 705 WiFi, senza l’utilizzo del PC.

· Archos TV Program Guide – Archos continua a garantire la funzionalità di registrazione direttamente dalla TV sui lettori, ora arricchita dal programma integrato della Guida TV. La TV Program Guide con la DVR Station si sincronizza con la programmazione locale e con un semplice tocco è possibile programmare o registrare il programma televisivo preferito.

· Archos WiFi Streaming – Con i Portable Media Player di Archos si possono trasferire i contenuti digitali da Internet, dal PC/Mac sulla TV utilizzando la connessione wireless domestica. Grazie al nuovo supporto del formato Flash sarà anche possibile vedere in streaming i video dal web (YouTube) sia sul dispositivo o direttamente sulla TV.

Prevista inoltre una vasta scelta di plug-in opzionali, con i quali personalizzare il proprio dispositivo. Per esempio, il plug-in Web Browser trasforma il 605 Wi-Fi e il 705 Wi-Fi in apparecchi sempre connessi online. I nuovi plug-in, seguendo lo stile dei Widget del mondo Apple e Gadget di Microsoft Vista, permettono di accedere a migliaia di applicazioni come previsioni meteo, calendario, agenda, risultati sportivi, notiziari, direttamente sulla home page del proprio lettore multimediale. I plug-in Radio permettono agli utenti di ascoltare in streaming le stazioni radio preferite.

Altri plug-in danno la possibilità di supportare i più recenti formati audio e video in alta definizione (HD) video (720p @ 24fps) dai lettori sulla TV e per lo streaming di file HD dal PC alla TV. Come per la Generazione 4 sono disponibili i plug-in di molti formati audio/video (per esempio AC3 Audio, H.264) tutti scaricabili dal portale ACP.

Archos

Archos

La gamma è composta dal tascabile 405, il portatile e potente 605 WiFi, il 705 WiFi dotato di schermo più ampio e il mini lettore MP3 105 dal prezzo definito "veramente interessante" da Archos stessa.. Archos 605 WiFi e 705 WiFi sono i dispositivi più avanzati della gamma, dotati di connessione wireless, display touch screen 800x480, ACP e l’Archos TV Guide. Archos continua a proporre la registrazione dalla TV, dai lettori DVD e dai decoder utilizzando la DVR Station, che è stata potenziata proprio per la nuova generazione con un nuovo telecomando.

La società presenterà un altro nuovo prodotto il prossimo autunno, il nuovo ARCHOS TV Plus, un DVR stand alone con capacità di storage, uscite HDMI per vedere i video in alta definizione dal PMP al TV e la connessione Wi-Fi ed ethernet per navigare nel web dalla TV. Gli utenti saranno così in grado di registrare, archiviare, trasmettere e sincronizzare contenuti digitali con un lettore multimediale Archos, e l’Archos TV Plus sarà l’unico DVR che dialoga con qualsiasi dispositivo multimediale della famiglia Archos.

La nuova gamma sarà disponibile in autunno; nessuna indicazione sui prezzi, che dovrebbero in ogni caso fare la propria comparsa direttamente sul sito ufficiale, www.archos.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Crisa...22 Giugno 2007, 09:13 #1
preso il 504 da 40 giga qualche settimana fa in un offertona a MW...

che dire sono dei giocattolini tecnologici eccezionali... poi attaccandoli alla tv la qualita' e' ottima anche solo col component

belli belli belli!
Truttle22 Giugno 2007, 09:29 #2
fanno ridere quando prendono l'immagine di un player con display spento e poi, con photoshop, ci incollano un'immagine ad alta definizione e senza difetti. E' una cosa che mi ha dato sempre fastidio
Ombra7722 Giugno 2007, 09:35 #3
posseggo il 604 wifi, compagno di viaggio inseparabile. Cento volte lo riacquisterei, ma quelli di Archos sono degli schifosi pulciari. Compri un oggetto e devi prendere a parte dvr station, cavetti, alimentatore, plugin. A conti fatti spendi molto di + del preventivato. La DVR Station poi è qualcosa di scandaloso. E' progettata per essere compatibile con tutti i lettori serie 504/604/704. Costa un accidente, e quei pochi che l'hanno comprata sperano di tenersela a lungo. Il 605 da quanto vedo ha la stessa disposizione dei connettori, pero' guarda caso insieme al PMP faranno uscire anche "una nuova dvr dotata di un nuovo telecomando".
Archos fa degli splendidi prodotti, ma ha delle politiche di vendita al di là dell'indecenza.
ramarromarrone22 Giugno 2007, 09:38 #4
720p @24 fps....
..non è un pò poco..non dovrebbero essere almeno 27 i fps per avere una buona fluidità??
Ombra7722 Giugno 2007, 09:38 #5
fanno ridere quando prendono l'immagine di un player con display spento e poi, con photoshop, ci incollano un'immagine ad alta definizione e senza difetti. E' una cosa che mi ha dato sempre fastidio
.
Ti assicuro che le immagini del 604 sono perfette esattamente come le vedi qui (e ti parlo della generazione precedente). Non oso immaginare la chiarezza con questa nuova risoluzione...
Leggiti la recensione su cnet (e soprattutto i commenti).
Truttle22 Giugno 2007, 10:00 #6
Originariamente inviato da: ramarromarrone
720p @24 fps....
..non è un pò poco..non dovrebbero essere almeno 27 i fps per avere una buona fluidità??


per la fluidità si va dai 24 in su

Originariamente inviato da: Ombra77
Ti assicuro che le immagini del 604 sono perfette esattamente come le vedi qui (e ti parlo della generazione precedente). Non oso immaginare la chiarezza con questa nuova risoluzione...
Leggiti la recensione su cnet (e soprattutto i commenti).


non metto in dubbio la qualità ma le foto ritoccate
franfred22 Giugno 2007, 10:00 #7
Originariamente inviato da: ramarromarrone
720p @24 fps....
..non è un pò poco..non dovrebbero essere almeno 27 i fps per avere una buona fluidità??

24fps è il frame rate perfetto, infatti è quello usato al cinema.
Nei sistemi PAL(25fps) o NTSC(30fps) sono stati aumentati i frame per minimizzare le interferenze con la rete elettrica, che in Europa ha una frequenza di 50Hz e in America did 60Hz.
Col digitale è scandaloso sprecare banda per framerate superiori a 24.
pingalep22 Giugno 2007, 10:19 #8
fanno veramente un sacco di cose questi pmp. io ascolto solo musica e il mio ipod da 60gb usato mi va benissimo, ma questi per utilizzo video-ludico sembrano veramente eccezionali.

la versione nera satinata è eccezionale.

come tutte le compagnie ricrica sugli accessori in maniera spaventosa, ma effettivamente lo fanno tutti..

forse guardando su ebay, come per ipod, trovi gli accessori non marchiati a molto meno, in fondo archos è un bran importante.
Luca6922 Giugno 2007, 11:42 #9
Peccato che costino un botto! X lavoro mi trovo a Singapore ed ero intenzionato a prendere il 605 WiFi, ma anche qui costa 400 euro nudo e crudo. Forse girando un po' si trova a meno, ma non molto
macker122 Giugno 2007, 13:08 #10
leggono anche i divx?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^